Pavia Foot Ball Club 1928-1929

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Pavia.

Pavia Foot Ball Club
Stagione 1928-1929
AllenatoreItalia Antonio Villani
PresidenteItalia Celestino Palestra
Seconda Divisione1º nel girone C.
Maggiori presenzeCampionato: Recalcati (24)
Miglior marcatoreCampionato: Seglie (20)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Pavia Foot Ball Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1928-1929.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1928 ritorna alla vecchia denominazione "Pavia Foot Ball Club" con la fusione dei neroverdi dell'Arduino-Pavia e i rossoverdi del Vittoria, entrambe società pavesi.

Il 24 settembre 1928 il Commissario Rag. Celestino Palestra annunciò il ritorno all'attività della società azzurro-scudata.

La società ha prelevato i calciatori dalle due società, ai quali si sono aggiunti il mediocentro Ragaglia, ritornato dal Novara, i due attaccanti Ballarin dopo otto stagioni disputate al Milan, e Recalcati dalla Milanese. Allenati dal dott. Villani, hanno disputato e vinto il campionato di Seconda Divisione, ottenendo la promozione in Prima Divisione.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia A Renzo Albizzati
Italia C Carlo Avesani
Italia C Tiziano Ballarin
Italia C Gino Bellotti
Italia D Carlo Calzati
Italia P Luigi Calzati
Italia A Cesare Del Nero
Italia A Mario Gabri
Italia P Carlo Lucchini
N. Ruolo Giocatore
Italia D Mario Migliorini
Italia C Giuseppe Miradoli
Italia C Giovanni Montani
Italia D Piero Ragaglia
Italia A Luigi Recalcati
Italia D Oreste Ronchetti
Italia A Armando Seglie
Italia A Carlo Sverzellati
Italia C Giordano Zanotti

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Natalino Gaiotti e Tino Schinelli, Profilo storico del calcio pavese (1907-1952), Tipografia Barbieri, Milano, 1952.
  • Giovanni Bottazzini e Carlo Fontanelli, Il calcio a Pavia - 1911-2011 Un secolo di emozioni, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2011, pp. 63-65.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio