Associazione Calcio Pavia 1989-1990

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Pavia.

Associazione Calcio Pavia
Stagione 1989-1990
AllenatoreItalia Giorgio Campagna
PresidenteItalia Giusy Schiavio Achilli
Serie C22º nel girone A (promosso in C1)
Coppa ItaliaSedicesimi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Gambino (34)
Miglior marcatoreCampionato: Civeriati (20)
Totale: Civeriati (22)
StadioStadio Comunale

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Pavia nelle competizioni ufficiali della stagione 1989-1990.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1989-1990 sulla panchina del Pavia siede Giorgio Campagna un tecnico di scuola milanista, ceduto in Serie B al Como Roberto Bacci, viene costruita una squadra molto solida, la "star" degli azzurri è l'interno Stefano Civeriati, micidiale sui calci piazzati, con 20 reti diventa il tiratore scelto del girone A, al suo fianco e grazie ai suoi passaggi illuminanti vanno in rete 8 volte a testa le due punte Frederic Massara e Marco Bruzzano, con 51 reti in 34 partite il Pavia ha il miglior attacco del campionato. Con 46 punti ottiene il secondo posto, staccato 5 lunghezze dal Siena primo classificato, ed entrambe sono promosse in Serie C1. La promozione certa è arrivata il 3 giugno nell'ultimo turno, con la vittoria (0-1) di Sarzana, mentre la Pro Vercelli terza, perde a Pontedera. Nella Coppa Italia di Serie C la squadra pavese vince il girone A a sette squadre, poi nei sedicesimi di finale perde nel doppio confronto con il Modena ai calci di rigore.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia C Simone Baldo
Italia A Marco Bruzzano
Italia A Stefano Civeriati
Italia C Fortunato Castelvecchio
Italia C Bruno Conca
Italia D Antonio D'Agostino
Italia C Alfonso Di Marco
Italia D Alessandro Dozio
Italia C Marco Finardi
Italia A Giuseppe Frappietri
N. Ruolo Giocatore
Italia D Claudio Gabetta
Italia P Antonio Gambino
Italia C Corrado Giannini
Italia A Ugo Guerra
Italia A Frederic Massara
Italia C Massimo Peluffo
Italia C Gabriele Peretto
Italia C Massimo Provvido
Italia D Mauro Saltarelli
Italia D Davide Zanellato

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C2 1989-1990.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Pavia
17 settembre 1989
1ª giornata
Pavia2 – 1CecinaStadio Comunale
Arbitro:  Lanza (Nichelino)

Cuneo
24 settembre 1989
2ª giornata
Cuneo1 – 2PaviaStadio Fratelli Paschiero
Arbitro:  Disarò (Conselve)

Pavia
1º ottobre 1989
3ª giornata
Pavia0 – 0RondinellaStadio Comunale
Arbitro:  Forte (Marsala)

Olbia
8 ottobre 1989
4ª giornata
Olbia2 – 1PaviaStadio Bruno Nespoli
Arbitro:  Braschi (Prato)

Pavia
15 ottobre 1989
5ª giornata
Pavia3 – 1OltrepòStadio Comunale
Arbitro:  Colbertaldo (Bassano del Grappa)

Pavia
22 ottobre 1989
6ª giornata
Pavia1 – 0La PalmaStadio Comunale
Arbitro:  Pacifici (Roma)

Ponsacco
29 ottobre 1989
7ª giornata
Mobilieri Ponsacco0 – 1PaviaStadio Comunale
Arbitro:  Scarcelli (Cosenza)

Pavia
5 novembre 1989
8ª giornata
Pavia3 – 0NovaraStadio Comunale
Arbitro:  Ferro (Verona)

Poggibonsi
12 novembre 1989
9ª giornata
Poggibonsi1 – 1PaviaStadio Stefano Lotti
Arbitro:  Minotti (Frosinone)

Siena
19 novembre 1989
10ª giornata
Siena1 – 1PaviaStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Borsetti (Cagliari)

Pavia
26 novembre 1989
11ª giornata
Pavia1 – 1Pro VercelliStadio Comunale
Arbitro:  Collina (Viareggio)

Massa
3 dicembre 1989
12ª giornata
Massese1 – 0PaviaStadio degli Oliveti
Arbitro:  Capovilla (Verona)

Pavia
10 dicembre 1989
13ª giornata
Pavia3 – 1TempioStadio Comunale
Arbitro:  Giove (Bari)

Santa Croce sull'Arno
17 dicembre 1989
14ª giornata
Cuoiopelli0 – 4PaviaStadio Libero Masini
Arbitro:  Marchese (Napoli)

Pavia
30 dicembre 1989
15ª giornata
Pavia2 – 1PontederaStadio Comunale
Arbitro:  De Prisco (Nocera Inferiore)

Livorno
7 gennaio 1990
16ª giornata
Pro Livorno2 – 0PaviaStadio Ardenza
Arbitro:  Baglieri (Tivoli)

Pavia
14 gennaio 1990
17ª giornata
Pavia1 – 1SarzaneseStadio Comunale
Arbitro:  Russo (Pescara)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Cecina
28 gennaio 1990
18ª giornata
Cecina0 – 0PaviaStadio Loris Rossetti
Arbitro:  Bortoli (Schio)

Pavia
4 febbraio 1990
19ª giornata
Pavia1 – 0CuneoStadio Comunale
Arbitro:  Minotti (Frosinone)

Firenze
11 febbraio 1990
20ª giornata[1]
Rondinella1 – 1PaviaStadio Gino Bozzi
Arbitro:  Scarfò (Reggio Calabria)

Pavia
18 febbraio 1990
21ª giornata
Pavia5 – 0OlbiaStadio Comunale
Arbitro:  Forte (Marsala)

Stradella
4 marzo 1990
22ª giornata
Oltrepò1 – 1PaviaStadio Comunale
Arbitro:  Braschi (Prato)

Cagliari
11 marzo 1990
23ª giornata
La Palma0 – 0PaviaStadio Sant'Elia
Arbitro:  Cirotti (Roma)

Pavia
18 marzo 1990
24ª giornata
Pavia1 – 0Mobilieri PonsaccoStadio Comunale
Arbitro:  Schellino (Biella)

Novara
25 marzo 1990
25ª giornata
Novara0 – 2PaviaStadio Comunale
Arbitro:  De Prisco (Nocera Inferiore)

Pavia
1º aprile 1990
26ª giornata
Pavia2 – 1PoggibonsiStadio Comunale
Arbitro:  Daneluzzi (Latisana)

Pavia
8 aprile 1990
27ª giornata
Pavia1 – 2SienaStadio Comunale
Arbitro:  Bazzoli (Merano)

Vercelli
14 aprile 1990
28ª giornata
Pro Vercelli2 – 1PaviaStadio Leonida Robbiano
Arbitro:  Rodomonti (Teramo)

Pavia
29 aprile 1990
29ª giornata
Pavia1 – 0MasseseStadio Comunale
Arbitro:  Rausa (Cosenza)

Tempio Pausania
6 maggio 1990
30ª giornata
Tempio1 – 1PaviaStadio Nino Manconi
Arbitro:  Arena (Ercolano)

Pavia
13 maggio 1990
31ª giornata
Pavia5 – 0CuoiopelliStadio Comunale
Arbitro:  Nepi (Ascoli Piceno)

Pontedera
20 maggio 1990
32ª giornata
Pontedera2 – 0PaviaStadio Ettore Mannucci
Arbitro:  Rossi (Rovigo)

Pavia
27 maggio 1990
33ª giornata
Pavia2 – 1Pro LivornoStadio Comunale
Arbitro:  Contente (Salerno)

Sarzana
3 giugno 1990
34ª giornata
Sarzanese0 – 1PaviaStadio Miro Luperi
Arbitro:  Griffo (Palermo)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Serie C 1989-1990.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Pavia
20 agosto 1989
1ª giornata
Pavia1 – 1CasaleStadio Comunale
Arbitro:  Bertocci (Genova)

Cuneo
23 agosto 1989
2ª giornata
Cuneo0 – 2
A Tav.[2]
PaviaStadio Fratelli Paschiero
Arbitro:  Casoli (Reggio Emilia)

Pavia
27 agosto 1989
3ª giornata
Pavia3 – 0DerthonaStadio Comunale
Arbitro:  Stefanelli (Bologna)

Portalbera
30 agosto 1989
4ª giornata[3]
Oltrepò3 – 0PaviaStadio Comunale
Arbitro:  Marchi (Ivrea)

Pavia
3 settembre 1989
5ª giornata
Pavia1 – 0PergocremaStadio Comunale
Arbitro:  Gregori (Piacenza)

Alessandria
10 settembre 1989
6ª giornata
Alessandria0 – 0PaviaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Capovilla (Verona)

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Modena
30 novembre 1989
Andata
Modena2 – 0PaviaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Cesari (Genova)

Pavia
14 dicembre 1989
Ritorno
4 – 2
(d.t.s.)
Stadio Comunale
Arbitro:  Destro (Novi Ligure)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita giocata in anticipo il 10 febbraio 1990.
  2. ^ Partita assegnata (0-2) dal Giudice Sportivo, sul campo terminata (2-2).
  3. ^ Partita disputata sul campo di Portalbera.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giovanni Bottazzini, Il calcio a Pavia 1911-2011, un secolo di emozioni, GEO Edizioni, 2011, pp. 296-300.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio