Associazione Calcio Femminile Centomo Verona 1989-1990

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Verona Calcio Femminile.

A.C.F. Centomo Verona
Stagione 1989-1990
AllenatoreItalia Antonio Vittoriano Preto
PresidenteItalia Pierino Centomo
Serie A14º in Serie A, retrocesso in Serie B. In seguito è riammesso in Serie A in sostituzione del C.F. Modena Euromobil che non si iscrive al campionato.
Coppa Italia???.
StadioPolisportivo Santini a Verona

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Associazione Calcio Femminile Centomo Verona nelle competizioni ufficiali della stagione 1989-1990.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa della squadra all'inizio della stagione.[1]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Livia Castagna [2]
Italia P Loretta Giacomazzi
Italia D Paola Ambrosi [3]
Italia D Beatrice Fasoli
Italia D Donatella Galletti
Italia D Anna Lisa Miotto
Italia D Maura Pedroni
Italia C Erika Perbellini [2]
Italia C Teresa Albarello
N. Ruolo Giocatore
Italia C Sonia Benini
Italia C Marinella Bonetalli
Scozia C Catherine Casey [4]
Italia C Cristina Fecondo
Italia C Silvana Frigo
Cecoslovacchia C Jana Alestinová [5]
Italia A Tamara Lovato
Italia A Elena Pintossi

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Guerin Sportivo.
  2. ^ a b Acquistata dal Rovigo.
  3. ^ Acquistata dall'A.S.F. Peschiera di San Benedetto di Lugana.
  4. ^ Acquistata dal L.F.C. Celtic di Glasgow.
  5. ^ Acquistata dal Praga.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Guerin Sportivo, Guida ai campionati di calcio femminile 1989 1990, inserto allegato al n. 38 del 20 settembre 1989 p. 18.
  • Salvatore Lo Presti, Almanacco del calcio mondiale '89-'90, Torino, S.E.T., 1989, p. 321.