Verona Calcio Femminile 1999-2000

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Verona Calcio Femminile.

Verona Calcio Femminile
Stagione 1999-2000
AllenatoreItalia Elena Boselli, poi
Italia Massimo Araldi
PresidenteItalia Simone Preto
Serie A16º posto, retrocesso in Serie B. Cede il proprio titolo sportivo (Serie B) all'A.C.F. Hellas Oppeano.
Coppa Italia???.
StadioComunale di Oppeano.

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Verona Calcio Femminile nelle competizioni ufficiali della stagione 1999-2000.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata alla fine del campionato.[1][2]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Erika Cagnata
Italia P Castelletti
Italia P Monica Di Bernardo
Italia D Arianna Ambrosi
Italia D Elisa Bersani
Italia D Barbara Bruscaini
Italia D Greta Floriduz
Italia D Silvia Gaiardoni
Italia D Maria Rita Lanfranchi
Italia D Katia Maron
Italia D Mara Menin
Italia D Michela Panato
Italia D Jessica Poli
Italia C Sara Dal Bosco
N. Ruolo Giocatore
Italia C Veronica Danzi
Italia C Anna Busetti
Italia C Rigoli
Italia C Chiara Signorelli
Italia C Marzia Simonini
Italia C Greta Soave
Italia D Erica Tabarelli
Italia C Laura Tavella
Italia C Maria Rosanna Tirloni
Italia C Linda Viapiana
Bulgaria A Elena Antonova
Italia A Francesca Boschi
Italia A Monia Gazzaroli
Italia A Marianna Hofer

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Luca Barboni e Gabriele Cecchi, Annuario del calcio femminile 1999-2000, Fornacette (PI), Mariposa Editrice S.r.l., dicembre 1999, p. 88, presenze e reti del Verona C.F. Milan della stagione 1998-1999.
  • Luca Barboni e Gabriele Cecchi, Annuario del calcio femminile 2000-01, Fornacette (PI), Mariposa S.r.l., dicembre 2000, p. 106, presenze e reti del Verona C.F. della stagione 1999-2000.