Serie B 1999-2000 (calcio femminile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Serie B femminile 1999-2000
Serie B
Competizione Serie B
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 31ª
Organizzatore Divisione Calcio Femminile
Luogo Italia Italia
Partecipanti 42
Formula 3 gironi all'italiana
Risultati
Vincitore nessuna
Promozioni Fiammamonza
Cicos Cabras
Aquile Palermo
Retrocessioni 6 squadre
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1998-1999 2000-2001 Right arrow.svg

L'edizione 1999-2000 è stata la trentunesima edizione del campionato di Serie B femminile italiana di calcio.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Variazioni prima dell'inizio del campionato:

cambi di denominazione:

  • da "S.S.C.F. Cicos Cabras" a "A.C.F. Cicos Cabras";
  • da "A.C.S. Delfino" a "A.C.F. Football Cagliari";
  • da "FIAT Bellentani Modena C.F." di Bastiglia a "Modena C.F." di Ravarino;
  • da "A.S.C. Gardenia Santo Messina" a "A.S. Messina C.F.";
  • da "Pol. Libertas Cammaratese" a "Pol. Libertas Aquile Cammaratese".

rinuncia alla Serie B:

  • "Arezzo C.F." (9º classificato nel girone A della Serie B),
  • "Atletico Giarre C.F." (vincitore delle finali della Serie C Sicilia),
  • "A.C. CaprieVillarAlmese" (4º classificato nel girone A della Serie C Piemonte-Valle d'Aosta),
  • "C.F. Gravina" (4º classificato nel girone D della Serie B),
  • "Lugo C.F." (retrocesso dalla Serie A),
  • "C.F. Manzoni" di Macerata (3º classificato nel girone unico della Serie C Marche),
  • "F.C. Modena Femminile" (retrocesso dalla Serie A),
  • "A.C.F. Napoli" (Serie B girone C),
  • "Teramo C.F." (1º classificato nel girone unico della Serie C Abruzzo),
  • "C.F. Trecate" (Serie B girone A),
  • "A.C.F. Trento" (Serie B girone B).

Al loro posto sono state ammesse le seguenti società:

  • "C.F. Assemini" (4º classificato nel girone C della Serie C Sardegna),
  • "Pol. Autoscuola Puccio" (9º e retrocesso dal girone C di Serie B),
  • "A.C.F. Cenide" (5º classificato nel girone unico della Serie C Calabria),
  • "A.C.F. Lucca" (2º classificato ai play-off della Serie C Toscana),
  • "C.F. Pro Rosolini" (2º classificato ai play-off della Serie C Sicilia),
  • "C.F. Serramezzana" (2º classificato nel girone unico della Serie C Campania),
  • "A.C.F. Spilamberto" (2º classificato ai play-off della Serie C Emilia Romagna),
  • "U.C. Tre Stelle" (3º classificato nel girone unico della Serie C Friuli Venezia Giulia).

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Vi hanno partecipato 42 squadre divise in tre gironi. La prima classificata di ognuno dei tre gironi è promossa in Serie A. Le ultime due classificate di ciascun girone vengono retrocesse nei rispettivi campionati regionale di Serie C.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stagione 1998-1999
A.C.F. Alessandria Alessandria 10º posto in Serie B/A
C.F. Assemini Assemini 4º posto in Serie C Sardegna
F.C.F. Como 2000 Como 4º posto in Serie B/A
C.F. Curtatone Curtatone 10º posto in Serie B/B
A.C.F. Dinamo Faenza Faenza 6º posto in Serie B/A
S.S. Fiammamonza Monza 16º posto in Serie A
A.C.F. Football Cagliari Cagliari 3º posto in Serie B/C
S.S. Ideal Club Incisa Incisa in Val d'Arno 6º posto in Serie B/C
A.C.F. Lucca Lucca 2º posto nei play-off in Serie C Toscana
A.C. Piazza 96 Castelfranco di Sotto 7º posto in Serie B/C
A.C. Reggiana Femminile Reggio nell'Emilia 8º posto in Serie B/A
A.C.F. Spilamberto Spilamberto 2º posto nei play-off in Serie C Emilia Romagna
A.C.F. Sporting Segrate 92 Segrate 3º posto in Serie B/A
S.S. Vallassinese Asso 1º posto in Serie C Lombardia

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Fiammamonza 64 26 20 4 2 98 21 +77
2. Como 2000 59 26 18 5 3 76 31 +45
3. Piazza 96 52 26 16 4 6 46 20 +26
3. Football Cagliari 52 26 16 4 6 47 29 +18
5. Sporting Segrate 92 51 26 15 6 5 69 29 +40
6. 600px Blu Bianco e Granata.png Dinamo Faenza 47 26 14 5 7 54 33 +21
7. Vallassinese 40 26 11 7 8 50 52 -2
8. Curtatone 32 26 8 8 10 39 41 -2
9. 600px Giallo e Blu.svg Lucca 31 26 9 4 13 57 67 -10
10. Bianco e Celeste.svg Ideal Club Incisa 23 26 6 6 14 31 55 -24
11. Reggiana (-1) 18 26 5 3 18 27 75 -48
12. Bianco e Blu.svg Spilamberto 17 26 4 5 17 25 60 -35
1downarrow red.svg 13. Alessandria 15 26 3 6 17 25 53 -28
1downarrow red.svg 14. Bianco e Azzurro.svg Assemini (-2) 7 26 2 3 21 19 97 -78

Legenda:

      Promossa in Serie A
      Retrocessa in Serie C

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
La Reggiana è stata penalizzata di 1 punto per una rinuncia.
L'Assemini è stato penalizzato di 2 punti per due rinunce.
L'Alessandria è stata successivamente riammessa in Serie B a completamento organici.

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stagione 1998-1999
A.C.F. Cicos Cabras Cabras 4º posto in Serie B/C
Gordige Calcio Ragazze Cavarzere 4º posto in Serie B/B
Grifo C.F. Perugia Perugia 4º posto in Serie B/C
A.C.F. Libertas Pasiano Pasiano di Pordenone 5º posto in Serie B/B
S.S. Olbia C.F. Olbia 2º posto in Serie B/C
Packcenter A.C.F. Imolese Imola 7º posto in Serie B/A
U.P.C. Tavagnacco Tavagnacco 6º posto in Serie B/B
Tenelo Club Rivignano Rivignano 1º posto in Serie C Veneto
U.C. Tre Stelle Campoformido 3º posto in Serie C Friuli-Venezia Giulia
Union Altavilla Tavarnelle C.F. Altavilla Vicentina 7º posto in Serie B/B
A.C.F. VeneziaJesolo Jesolo 3º posto in Serie B/B
U.S. Vigor Senigallia C.F. Senigallia 7º posto in Serie B/B
A.C.F. Virtus Torre Pedrera Rimini Torre Pedrera 1º posto in Serie C Emilia Romagna
U.S.C.F. Vittorio Veneto Vittorio Veneto 9º posto in Serie B/B

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Cicos Cabras 57 26 17 6 3 62 21 +41
2. Azzurro e Bianco2.svg Union Altavilla Tavarnelle 56 26 17 5 4 49 27 +22
3. VeneziaJesolo 51 26 15 6 5 51 23 +28
4. Bianco e Nero.svg Libertas Pasiano 47 26 13 8 5 45 26 +19
5. Gordige 44 26 12 8 6 54 30 +24
6. Olbia 43 26 12 7 7 54 45 +9
7. Vittorio Veneto 35 26 10 5 11 53 50 +3
8. Tavagnacco 34 26 9 7 10 34 34 0
8. Grifo Perugia 34 26 10 4 12 30 33 -3
10. Vigor Senigallia (-1) 32 26 9 6 11 51 44 +7
11. 600px vertical HEX-000061 Red HEX-FAEF55.svg Tre Stelle 23 26 5 8 13 30 56 -26
12. Flag maroon HEX-7B1C20.svg Tenelo Club Rivignano 19 26 4 7 15 35 56 -21
1downarrow red.svg 13. Blu e Giallo.svg Virtus Torre Pedrera 14 26 3 5 18 33 80 -47
1downarrow red.svg 14. Packcenter Imolese 13 26 3 4 19 29 85 -56

Legenda:

      Promossa in Serie A
      Retrocessa in Serie C

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
La Vigor Senigallia è stata penalizzata di 1 punto per una rinuncia.
Il Packcenter Imolese è stato successivamente riammesso in Serie B a completamento organici.

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stagione 1998-1999
A.C.F. Aquile Palermo Palermo 1º posto in Serie B/D
Pol. Autoscuola Puccio Torretta Palermo 9º posto in Serie B/D
U.S. Bojano C.F. Bojano in Serie C
A.C.F. Cenide Onlus Reggio Calabria 5º posto in Serie C Calabria
Ass. FIAT Molinaro Mathesium Campobasso 8º posto in Serie B/D
Pol. Libertas Aquile Cammaratese Cammarata 5º posto in Serie B/D
Pol. Ludos Palermo 2º posto in Serie B/D
A.S. Messina C.F. Messina 7º posto in Serie B/D
S.S. Pro Rosolini Rosolini 2º posto nei play-off in Serie C Sicilia
G.S. Roma C.F. Roma 1º posto in Serie C Lazio
A.C.F. Salernitana Montelladomus Salerno 2º posto in Serie C Campania
A.S. Serramezzana C.F. Serramezzana [1] 2º posto in Serie C Campania
A.C.F. Sporting Sorrento Sorrento 3º posto in Serie B/D
Pol. Tirrena Formia Formia 8º posto in Serie B/C

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Noatunloopsong (nuvola).svg 1. Aquile Palermo 70 26 22 4 0 121 25 +96
Noatunloopsong (nuvola).svg 2. Sporting Sorrento 70 26 22 4 0 106 19 +87
3. Ludos Palermo 61 26 19 4 3 129 24 +105
4. Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Bojano 41 26 12 5 9 52 39 +13
5. 600px bisection vertical HEX-F9A7D2 Black.svg Autoscuola Puccio Torretta 39 26 11 6 9 47 34 +13
6. Salernitana Montelladomus 36 26 10 6 10 41 45 -4
7. Giallo e Rosso.svg Messina (-1) 33 26 11 1 14 50 83 -33
8. Roma CF 32 26 10 2 14 43 55 -12
9. Bianco e Azzurro.svg Serramezzana 28 26 8 4 14 29 51 -22
10. Giallo e Nero.svg Ass. FIAT Molinaro Mathesium 27 26 8 3 15 42 60 -18
10. 600px HEX-1372AC White.svg Pro Rosolini 27 26 8 3 15 38 65 -27
12. Bianco e Azzurro.svg Libertas Aquile Cammaratese 25 26 5 10 11 43 50 -7
1downarrow red.svg 13. Flag blue HEX-539ADE.svg Tirrena Formia (-3) 20 26 7 2 17 21 109 -88
1downarrow red.svg 14. 600px HEX-4C843B White HEX-0434B1.svg Cenide Onlus 6 26 2 0 24 29 132 -103

Legenda:

      Promossa in Serie A
Noatunloopsong (nuvola).svg Ammessa allo spareggio promozione
      Retrocessa in Serie C

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Il Messina è stato penalizzato di 1 punto per una rinuncia.
Il Tirrena Formia è stato penalizzato di 3 punti per tre rinunce.

Spareggio per il primo posto[modifica | modifica wikitesto]

Risultati Luogo e data
Aquile Palermo 4 - 1 Sporting Sorrento Vibo Valentia, 14 maggio 2000

Verdetti finali[modifica | modifica wikitesto]

  • Fiammamonza, Cicos Cabras e Aquile Palermo promossa in Serie A.
  • Alessandria, Assemini, Virtus Torre Pedrera, Packcenter Imolese, Tirrena Formia e Cenide retrocesse nei rispettivi campionati regionali di Serie C.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Le classifiche sono state pubblicate dal sito http://www.datasport.it/lnd/Calciofemminile visitato in data 8 giugno 2000 e allegate al comunicato ufficiale n. 55 del 31 maggio 2000.
Il sito è stato cancellato nel 2001 con l'apertura del sito dedicato alla Divisione Calcio Femminile http://www.divisionecalciofemminile.it.

  1. ^ Campo di gioco ad Agropoli.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Annuario del CALCIO FEMMINILE 2000-2001 di Luca Carboni e Gabriele Cecchi, Mariposa Editrice - Fornacette (PI) - dicembre 2000, che ha pubblicato l'elenco delle squadre partecipanti, i colori delle maglie, le classifiche e i risultati di tutti i campionati femminili 1999-00 fino alla Serie D.