Associazione Calcio Pavia 1946-1947

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Pavia.

Associazione Calcio Pavia
Stagione 1946-1947
AllenatoreItalia Giuseppe Grigoli
PresidenteItalia Mario Vigoni
Serie C6° nel girone D Nord.
Maggiori presenzeCampionato: Achille Buzzoni (24)
Miglior marcatoreCampionato: Vittorio Rovelli (12)
StadioStadio Comunale

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Pavia nelle competizioni ufficiali della stagione 1946-1947.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La grande novità della stagione 1946-1947 sulle rive del Ticino è rappresentata dal cambiamento dei colori sociali: le vecchie maglie azzurre sono sostituite da quelle granata, in omaggio al "Grande Torino" che primeggiava sulle scene calcistiche nazionali. La squadra pavese ha disputato il girone D del campionato di Serie C Nord a quindici squadre, con 31 punti in classifica si è piazzata in sesta posizione; il torneo è stato vinto con 43 punti dal Mortara che poteva avvalersi del portiere Emilio Buttarelli che poi passerà al Torino e del centravanti argentino Evaristo Barrera, la compagine lomellina vedrà però svanire nel girone finale il suo sogno di promozione in Serie B, a vantaggio della Vita Nova di Bergamo.

La squadra pavese è affidata in questa stagione all'allenatore Giuseppe Grigoli e si presenta rafforzata dagli arrivi di Angelo Raccone dal Tortona, Bruno Facchin dal Pro Romano, di Vittorio Rovelli dall'Inter e l'italo argentino Nenè Ponzinibio dal Broni che vanta alcune presenze in Serie A con l'Ambrosiana ed il Genoa. Nel finale di stagione il Pavia contende la piazza d'onore alla Fidentina e all'Abbiategrasso, ma l'unica vittoria nelle ultime cinque partite a Tortona, li relega in sesta posizione. Miglior marcatore stagionale Vittorio Rovelli autore di 12 delle 42 reti realizzate dai granata.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Osvaldo Biancardi
Italia A Ennio Bianchi
Italia D Domenico Bruschi
Italia A Achille Buzzoni
Italia D Ezio Danelli
Italia A Bruno Facchin
Italia D Luciano Formenti
Italia C A. Gallarati
Italia C Cornelio Gatti
Italia D Alberto Maggioni
N. Ruolo Giocatore
Italia C Domenico Manazza
Italia C Stefano Mazzola
Italia D Rino Montagna
Italia D Luciano Noè
Argentina A Franco Ponzinibio
Italia D Angelo Raccone
Italia C Ripa
Italia A Vittorio Rovelli
Italia P Angelo Stangalino
Italia A P. Valè

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C Nord girone D[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1946-1947.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Pavia
27 ottobre
1ª giornata
Pavia1 – 0BressanaStadio Comunale
Arbitro:  Parazzi (Genova)

Fiorenzuola d'Arda
3 novembre 1946
2ª giornata
Fiorenzuola0 – 1PaviaStadio Comunale
Arbitro:  Pinardi (Milano)

Pavia
10 novembre 1946
3ª giornata
Pavia2 – 0OlubraStadio Comunale
Arbitro:  Pecoraro (Genova)

Novi Ligure
17 novembre 1946
4ª giornata
Ilva Novi3 – 1PaviaStadio Costante Girardengo
Arbitro:  Valle (Asti)

Pavia
24 novembre 1946
5ª giornata
Pavia0 – 1Bianco e Nero.png FidentinaStadio Comunale
Arbitro:  Premoli (Vercelli)

8 dicembre 1946
6ª giornata
 – 
Turno di riposo PAVIA

Pavia
15 dicembre 1946
7ª giornata
Pavia4 – 1RobbioStadio Comunale
Arbitro:  Mori (Cremona)

Abbiategrasso
22 dicembre 1946
8ª giornata[1]
Abbiategrasso4 – 2PaviaCampo Comunale

Pavia
29 dicembre 1946
9ª giornata[2]
Pavia2 – 1Sant'AngeloStadio Comunale
Arbitro:  Ronzitti (Genova)

Stradella
5 gennaio 1947
10ª giornata[3]
Stradellina1 – 0PaviaStadio Comunale
Arbitro:  Conone (Asti)

Mede
12 gennaio 1947
11ª giornata
Medese4 – 2PaviaCampo Sportivo
Arbitro:  Bandini (Milano)

Pavia
19 gennaio 1947
12ª giornata
Pavia4 – 1CasteggioStadio Comunale
Arbitro:  Ricci (Crema)

Cilavegna
26 gennaio 1947
13ª giornata
Cilavegna Bianco e Nero.png4 – 2PaviaCampo Sportivo
Arbitro:  Garassino (Varese)

Pavia
2 febbraio 1947
14ª giornata
Pavia1 – 0DerthonaStadio Comunale
Arbitro:  Melgari (Bergamo)

Mortara
9 febbraio 1947
15ª giornata
Mortara2 – 2PaviaStadio Comunale
Arbitro:  Puleo (Torino)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Bressana
9 marzo 1947
16ª giornata
Bressana0 – 1PaviaCampo Comunale
Arbitro:  Ricci (Crema)

Pavia
16 marzo 1947
17ª giornata
Pavia3 – 2FiorenzuolaStadio Comunale
Arbitro:  Verzetti (Alessandria)

Castel San Giovanni
23 marzo 1947
18ª giornata
Olubra0 – 2
A Tav.[4]
PaviaCampo Comunale
Arbitro:  Capetta (Milano)

Pavia
30 marzo 1947
19ª giornata
Pavia0 – 0Ilva NoviStadio Comunale
Arbitro:  Ronzitti (Genova)

Fidenza
6 aprile 1947
20ª giornata
Fidentina Bianco e Nero.png1 – 0PaviaStadio Comunale
Arbitro:  Pinardi (Milano)

13 aprile 1947
21ª giornata
 – 
Turno di riposo PAVIA

Robbio
20 aprile 1947
22ª giornata
Robbio2 – 2PaviaCampo Sportivo
Arbitro:  Ricci (Crema)

Pavia
27 aprile 1947
23ª giornata
Pavia0 – 1AbbiategrassoStadio Comunale
Arbitro:  Antononi (Legnano)

Sant'Angelo Lodigiano
4 maggio 1947
24ª giornata
Sant'Angelo1 – 1PaviaStadio Carlo Chiesa

Pavia
11 maggio 1947
25ª giornata
Pavia1 – 0StradellinaStadio Comunale
Arbitro:  Ferretti (Gallarate)

Pavia
15 maggio 1947
26ª giornata
Pavia2 – 2MedeseStadio Comunale
Arbitro:  Liverani (Torino)

Casteggio
18 maggio 1947
27ª giornata
Casteggio1 – 1PaviaCampo Comunale
Arbitro:  Gambarotta (Genova)

Pavia
25 maggio 1947
28ª giornata
Pavia1 – 2Bianco e Nero.png CilavegnaStadio Comunale
Arbitro:  Cocito (Alessandria)

Tortona
1º giugno 1947
29ª giornata
Derthona1 – 3PaviaCampo Comunale

Pavia
5 giugno 1947
30ª giornata
Pavia1 – 1MortaraStadio Comunale
Arbitro:  Melgari (Bergamo)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita rinviata e recuperata il 1º gennaio 1947.
  2. ^ Partita sospesa per nebbia al minuto 66' dall'arbitro Proserpio sul punteggio di (0-0) e recuperata il 16 febbraio 1947.
  3. ^ Partita posticipata il 6 gennaio 1947.
  4. ^ Partita assegnata (0-2) a tavolino su delibera del Giudice Sportivo. Sul campo era terminata (2-2).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Il calcio a Pavia, 1911-2011 un secolo di emozioni di Giovanni Bottazzini e Carlo Fontanelli, GEO Edizioni 2011, da pagina 126 a pagina 128.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio