Football Club Internazionale 1946-1947

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
F.C. Internazionale
Stagione 1946-1947
Allenatore Italia Carlo Carcano (1ª-15ª)
Italia Giuseppe Meazza (16ª-38ª)
Direttore tecnico Italia Nino Nutrizio (16ª-38ª)
Presidente Italia Carlo Masseroni
Serie A 10º posto
Maggiori presenze Campionato: Passalacqua (37)
Totale: Passalacqua (37)
Miglior marcatore Campionato: Muci (16)
Totale: Muci (16)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Football Club Internazionale nelle competizioni ufficiali della stagione 1946-1947.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Confermato Carcano, Masseroni ottenne dalla FIGC il permesso di tesserare calciatori stranieri ed acquistò i sudamericani Bovio, Cerioni, Pedemonte, Volpi e Zapirain.[1] Bovio, nel gennaio 1947, dopo il primo tempo a Modena, nella ripresa lasciò la squadra in dieci pur di rimanere abbracciato alla stufa dello spogliatoio.[1] Pochi giorni dopo Bovio, Cerioni e Volpi fuggirono in Sudamerica e fecero perdere le loro tracce ed a Carcano non rimase che prendere atto della sua impossibilità a restare sulla panchina.[1] Masseroni affidò la gestione tecnica della squadra a Nino Nutrizio ed all'allenatore giocatore Giuseppe Meazza, tornato all'Inter a trentasei anni.[1] La coppia riuscì a portare la squadra al decimo posto.[1]

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

Area tecnica

Area sanitaria

  • Massaggiatore: Bartolomeo Della Casa

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Angelo Franzosi
Italia P Giuseppe Albani
Italia D Ubaldo Passalacqua
Italia D Luciano Gariboldi
Italia D Sergio Realini
Italia D Sergio Marchi
Italia C Aldo Campatelli
Italia C Camillo Achilli
Italia C Raffaele Guaita
Argentina C Alberto Cerioni
Italia C Severo Cominelli
Italia C Andrea Milani
N. Ruolo Giocatore
Uruguay C Luis Pedemonte
Italia C Bruno Zago
Italia A Giuseppe Meazza
Italia A Cosimo Muci
Italia A Ferruccio Azzarini
Italia A Giacomo Neri (*)
Uruguay A Bibiano Zapirain
Italia A Giambattista Bonis
Italia A Mario Caccia
Italia A Tito Celani
Argentina A Elmo Bovio
Uruguay A Tomaso Volpi

(*) Acquistato nel mercato invernale

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1946-1947.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

22 settembre 1946
1ª giornata
Fiorentina 3 – 3 Inter

29 settembre 1946
2ª giornata
Inter 0 – 1 Atalanta

6 ottobre 1946
3ª giornata
Genoa 0 – 0 Inter

13 ottobre 1946
4ª giornata
Inter 1 – 1 Brescia

20 ottobre 1946
5ª giornata
Milan 3 – 1 Inter

27 ottobre 1946
6ª giornata
Inter 3 – 0 Lazio

3 novembre 1946
7ª giornata
Inter 1 – 3 Torino

10 novembre 1946
8ª giornata
ACIVI 1 – 1 Inter

12 novembre 1946
9ª giornata
Triestina 0 – 0 Inter

24 novembre 1946
10ª giornata
Inter 0 – 0 Roma

8 dicembre 1946
11ª giornata
Alessandria 1 – 0 Inter

15 dicembre 1946
12ª giornata
Juventus 4 – 1 Inter

22 dicembre 1946
13ª giornata
Inter 3 – 1 Bari

29 dicembre 1946
14ª giornata
Inter 2 – 3 Napoli

5 gennaio 1947
15ª giornata
Venezia 2 – 1 Inter

12 gennaio 1947
16ª giornata
Inter 1 – 1 Livorno

19 gennaio 1947
17ª giornata
Modena 1 – 0 Inter

26 gennaio 1947
18ª giornata
Bologna 2 – 0 Inter

2 febbraio 1947
19ª giornata
Inter 2 – 1 Sampdoria

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

16 febbraio 1947
20ª giornata
Inter 4 – 0 Fiorentina

23 febbraio 1947
21ª giornata
Atalanta 0 – 3 Inter

2 marzo 1947
22ª giornata
Inter 2 – 1 Genoa

9 marzo 1947
23ª giornata
Brescia 2 – 2 Inter

16 marzo 1947
24ª giornata
Inter 1 – 2 Milan

23 marzo 1947
25ª giornata
Lazio 0 – 1 Inter

30 marzo 1947
26ª giornata
Torino 5 – 2 Inter

6 aprile 1947
27ª giornata
Inter 1 – 2 ACIVI

13 aprile 1947
28ª giornata
Inter 5 – 2 Triestina

20 aprile 1947
29ª giornata
Roma 2 – 1 Inter

4 maggio 1947
30ª giornata
Inter 4 – 2 Alessandria

18 maggio 1947
31ª giornata
Inter 0 – 0 Juventus

25 maggio 1947
32ª giornata
Bari 1 – 2 Inter

1º giugno 1947
33ª giornata
Napoli 1 – 0 Inter

8 giugno 1947
34ª giornata
Inter 3 – 1 Venezia

15 giugno 1947
35ª giornata
Livorno 3 – 1 Inter

22 giugno 1947
36ª giornata
Inter 1 – 0 Modena

29 giugno 1947
37ª giornata
Inter 1 – 1 Bologna

6 luglio 1947
38ª giornata
Sampdoria 1 – 5 Inter

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e L'era Masseroni - Da Pozzani a Masseroni, enciclopediadelcalcio.it.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Federico Pistone, Inter 1908-2008: un secolo di passione nerazzurra, Milano, Prodotto Ufficiale F.C. Internazionale 1908, 2008, pp. 525 e 526, ISBN 978-88-89370-13-1.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]