Football Club Internazionale 1915-1916

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Football Club Internazionale
Stagione 1915-1916
PresidenteItalia Giuseppe Visconti di Modrone
Coppa Federale2º posto nel girone A lombardo delle eliminatorie.

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Football Club Internazionale nelle competizioni ufficiali della stagione 1915-1916.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Sospesa l'attività ufficiale le forze calcistiche nerazzurre si ripresentano in campo per la stagione 1915-1916 e chiedono la ripresa delle competizioni non ufficiali. Coordinati da diversi soci tra cui spicca il Vicepresidente, l'Ingegner Francesco Mauro, esentato dalla chiamata della leva obbligatoria, l'Inter si presenta in campo con tutte le proprie riserve e i boys, i titolari della classe 1896 che verranno chiamati dal febbraio 1916, e tutti quei giocatori della prima squadra che riescono a beneficiare di licenze e permessi.

Una fase di un derby tra Inter e Milan valevole per la Coppa "Gazzetta dello Sport", sul finire del 1915.

A settembre tutte le squadre milanesi hanno ripreso appieno l'attività sportiva ma dalla F.I.G.C. non c'è alcun segno di vita e monta la polemica sull'arbitraria sospensione dell'attività ufficiale da parte della Federazione. 63 società calcistiche su 210 affiliate si riuniscono il 26 settembre e sconfessano l'operato federale riorganizzando l'attività ufficiale che viene divisa in due parti: tornei delle riserve e campionati regionali di Terza Categoria. Il Comitato Regionale Lombardo si riunisce, nomina un Commissario che, riorganizzato il Comitato, coordina le richieste delle società che intendono indire dei tornei sottoponendone al CRL il regolamento e fruendo così degli arbitri ufficiali. Ed è così che l'attività ufficiale riparte. Nell'amichevole Inter-Selezione Franco Belga (6-4) del 1º gennaio 1916 giocata a Milano, nelle file nerazzurre hanno giocato Renzo De Vecchi (FBC Genoa) e Attilio Fresia (FC Modena).

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia A Ermanno Aebi
Italia A Emilio Agradi
Italia A Giuseppe Asti
Italia A Pietro Bianchi
Italia A Borgomanero
Italia A Pietro Bronzini
Italia P Angelo Cameroni
Italia P Carlo Binda
Italia C Carlo Carcano
Italia C Caroncini
Italia D Umberto Donà
Svizzera C Oscar Engler
Italia A Angelo Fabbri
Italia C Paolo Scheidler
Italia D Tremolada
N. Ruolo Giocatore
Italia D Ferrario
Italia C Virgilio Fossati
Italia C Giuseppe Fossati
Italia A Gussoni
Svizzera A Kintsch
Italia C Carlo Lazoli
Italia A Eugenio Negri
Italia A Guido Pera
Italia C Mario Corino
Svizzera D Alfred Peterly
Italia C Lorenzo Rossi
Italia A Luigi Savi
Svizzera D Carlo Streit
Italia C E. Colombo
Italia C Spangaro
Italia D Tremolada

Vittorie e piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Fonti e bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Libri che hanno pubblicato tabellini e i risultati dei tornei disputati durante la Grande Guerra:

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio