Football Club Internazionale 1926-1927

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Football Club Internazionale
Stagione 1926-1927
Allenatore Ungheria Arpad Veisz
Presidente Italia Senatore Borletti
Divisione Nazionale 1º posto nel girone A, ammessa alle finali. 5º posto nel girone finale.
Coppa Italia Terzo turno
Maggiori presenze Campionato: Bellini, Bernardini, Conti e Gianfardoni (28)
Miglior marcatore Campionato: Powolny (22)
Stadio Campo di via Goldoni

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Football Club Internazionale nelle competizioni ufficiali della stagione 1926-1927.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Nazionale: l'Inter arriva prima a pari merito con la Juventus nel girone A. Ma nel turno finale la formazione milanese non brilla e chiude quinta. Il campionato vinto dal Torino venne però considerato nullo e lo scudetto revocato per illecito sportivo. Sfortunatamente questo macchiò il primo campionato a livello nazionale: la Carta di Viareggio aveva fatto sparire le Leghe Nord e Sud ed era così nata un'unica competizione a livello italiano. In Coppa Italia è eliminata al terzo turno dal Genoa.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Valentino Degani
Italia P Italo Zamberletti
Italia D Guido Gianfardoni
Italia D Silvio Pietroboni
Italia D Delfo Bellini
Italia D Iride Motta
Italia C Armando Castellazzi
Italia C Enrico Rivolta
N. Ruolo Giocatore
Italia C Emilio Agradi
Italia C Giuseppe Giustacchini
Italia A Luigi Cevenini III
Austria A Antonio Powolny
Italia A Leopoldo Conti
Italia A Fulvio Bernardini
Italia A Tullio Aliatis
Italia A Angelo Pedrazzini

Maglia[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Prima divisa

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio