Coppa CONI 1927

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Coppa CONI.

Coppa CONI 1927
Competizione Coppa CONI
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore Direttorio Divisioni Superiori
Date dal 27 marzo 1927
al 24 luglio 1927
Luogo   Italia
Partecipanti 13
Formula 2 girone all'italiana + finale
Risultati
Vincitore Alessandria
(1º titolo)
Secondo Casale
Cronologia della competizione
1928 Right arrow.svg

La Coppa CONI 1927 fu la prima edizione del torneo calcistico a cui prendevano parte le squadre di Divisione Nazionale italiana non qualificate al girone finale. Le 14 squadre partecipanti venivano suddivise in due gironi da sette e le vincenti si qualificavano alla finale (la Pro Vercelli tuttavia rinunciò). Il torneo fu vinto dall'Alessandria che sconfisse in finale i rivali del Casale.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS
1. Alessandria 18 10 8 2 0 38 12
2. Livorno (-1) 9 10 4 2 4 21 18
2. Napoli 9 10 3 3 4 12 19
2. Brescia 9 10 3 3 4 16 24
5. Alba Audace 7 10 2 3 5 15 21
6. Andrea Doria (-1) 6 10 3 1 6 15 23

Legenda:

      Ammesso alla finale.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Note:

Il Livorno e l'Andrea Doria hanno scontato 1 punto di penalizzazione per una rinuncia.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

andata (1ª) Prima giornata ritorno (6ª)
27 mar. 3-1 Andrea Doria-Napoli 0-2 22 mag.
1-4 Brescia-Alessandria 3-7
3-2 Livorno-Alba Audace 4-1
andata (2ª) Seconda giornata ritorno (7ª)
3 apr. 1-1 Alba Audace-Alessandria 2-6 5 giu.
4-1 Livorno-Andrea Doria 2-3
1-2 Napoli-Brescia 0-0


andata (3ª) Terza giornata ritorno (8ª)
10 apr. 1-2 Alba Audace-Napoli 1-1 12 giu.
1-1 Alessandria-Livorno[1] 2-0
2 mag. 4-1 Andrea Doria-Brescia 1-1
andata (4ª) Quarta giornata ritorno (9ª)
8 mag. 2-3 Andrea Doria-Alessandria 0-3 26 giu.
2-0 Brescia-Alba Audace 1-1
1-1 Napoli-Livorno[2] 2-0


andata (5ª) Quinta giornata ritorno (10ª)
15 mag. 4-1 Alba Audace-Andrea Doria[2] 2-0 3 lug.
16 giu. 9-1 Alessandria-Napoli 2-1
15 mag. 4-1 Livorno-Brescia 2-4

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS
1. Casale 18 12 8 2 2 27 15
2. Cremonese 16 12 7 2 3 28 13
2. Fortitudo Pro Roma 16 12 7 2 3 24 14
4. Modena 14 12 5 4 3 25 14
5. Padova (-1) 8 12 3 3 6 21 24
5. Verona (-2) 8 12 4 2 6 16 19
7. Sampierdarenese (-4) 0 12 0 1 11 3 35

Legenda:

      Ammesso alla finale.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Note:

La Sampierdarenese ha scontato 4 punti di penalizzazione per altrettante rinunce.
Il Verona ha scontato 2 punti di penalizzazione per altrettante rinunce.
Il Padova ha scontato 1 punto di penalizzazione per una rinuncia.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

andata (1ª) Prima giornata ritorno (8ª)
27 mar. 2-0 Cremonese-Verona 3-0 5 giu.
2-2 Padova-Modena 1-2
2-4 Sampierdarenese-Casale 0-5
Riposa: Fortitudo Pro Roma
andata (2ª) Seconda giornata ritorno (9ª)
3 apr. 1-1 Modena-Fortitudo Pro Roma 1-2 12 giu.
2-2 Verona-Padova 1-1
1-2 Sampierdarenese-Cremonese 0-6
Riposa: Casale


andata (3ª) Terza giornata ritorno (10ª)
10 apr. 4-3 Casale-Padova 3-0 16 giu.
6-1 Verona-Fortitudo Pro Roma 0-6
1-0 Modena-Cremonese 1-1
Riposa: Sampierdarenese
andata (4ª) Quarta giornata ritorno (11ª)
8 mag. 5-1 Cremonese-Casale 1-1 26 giu.
3-2 Fortitudo Pro Roma-Padova[2] 2-0
0-0 Sampierdarenese-Modena 0-3
Riposa: Verona


andata (5ª) Quinta giornata ritorno (12ª)
15 mag. 1-0 Casale-Fortitudo Pro Roma 0-0 29 giu.
2-1 Verona-Modena 1-9
5-0 Padova-Sampierdarenese[2] 2-0
Riposa: Cremonese
andata (6ª) Sesta giornata ritorno (13ª)
22 mag. 3-0 Fortitudo Pro Roma-Cremonese 2-3 3 lug.
4-2 Modena-Casale 0-2
0-2 Sampierdarenese-Verona[2] 0-2
Riposa: Padova


andata (7ª) Settima giornata ritorno (14ª)
29 mag. 2-0 [2]Casale-Verona[2] 2-0 19 giu.
4-1 Cremonese-Padova 1-2
2-0 [2]Fortitudo Pro Roma-Sampierdarenese[2] 2-0
Riposa: Modena

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Casale Monferrato
10 luglio 1927
Casale1 – 1AlessandriaStadio Natale Palli
Arbitro:  Carraro (Padova)

Alessandria
24 luglio 1927
Alessandria2 – 1CasaleCampo degli Orti
Arbitro:  Gama (Milano)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ A tavolino. Sul campo la gara era terminata 3-3
  2. ^ a b c d e f g h i Per rinuncia.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Quotidiano La Stampa di Torino - Archivio online.
  • Annogol, 1926-1927, Geo Edizioni.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio