Terza Divisione 1926-1927

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Terza Divisione 1926-1927
Competizione Terza Divisione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore Direttori Regionali e Direttorio Divisioni Inferiori Nord
Luogo Italia Italia
Partecipanti Oltre 200
Formula 26 gironi + 6 gironi A/R (nord)
Risultati
Promozioni Seregno
Pontedera
Ascoli+tutte le vincitrici dei gironcini
Retrocessioni Non previste
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1925-1926 1927-1928 Right arrow.svg

La Terza Divisione 1926-1927 fu l'insieme dei massimi tornei regionali di quell'edizione del campionato italiano di calcio. Secondo le disposizioni della Carta di Viareggio divenne l'unico livello regionale, tranne provvisoriamente per la Lombardia e l'Emilia che dovettero organizzare anche la Quarta Divisione fino al 1927-1928, e peraltro neppure in maniera integrale, dato che le finali erano gestite invece a livello interregionale dal Direttorio Divisioni Inferiori Nord.

Mentre al Sud ogni campionato regionale era a sé stante, al Nord i gironi erano solo un'eliminatoria preliminare ad una seconda fase primaverile disputata sotto forma di un campionato interregionale a sei gruppi, gestiti dal Direttorio Divisioni Inferiori Nord e valevoli per una promozione ciascuno.

Piemonte[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
U.S. Arona Arona (NO)
C.S. Crusinallese Crusinallo (NO)
Domo F.B.C. Domodossola (NO)
U.S. Oleggio Oleggio (NO)
U.S. Omegnese Omegna (NO)
G.S. Stabilimento Rumianca Pieve Vergonte (NO)
Stresa Sportiva Stresa (NO)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Flag maroon HEX-7B1C20.svg Domo 19 12 +
1uparrow green.png 2. 600px pentasection vertical Black HEX-DE1100.svg Omegnese[1] 18 12 +
3. 600px bisection vertical HEX-0000CC HEX-F8E854.svg Arona 17 12 +
4. Bianco e Blu.png Crusinallese 16 12 -
5. Oleggio 5 12 -
5. Stresa 5 12 -
7. non conosciuta Rumianca 1 12 -

Legenda:

      Ammesso alle finali nord.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.
Non sono previste retrocessioni.

Note:

Mancano 3 punti dal computo totale.

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
U.S. Borgosesia Borgosesia (VC)
U.S. Coggiola Coggiola (VC)
Cossato F.C. Cossato (VC)
S.S. Erios Vigliano Biellese (VC)
G.S. Filatura di Tollegno Tollegno (VC)
Gattinara F.C. Gattinara (VC)
S.C. Pro Candelo Candelo (VC)
U.S. Serravallese Serravalle Sesia (VC)
U.S. Valle Cervo Sagliano Micca (VC)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Noatunloopsong (nuvola).svg 1. Valle Cervo 27 17 12 3 2 48 21 +27
Noatunloopsong (nuvola).svg 2. Bianco e Verde.svg Filatura di Tollegno 25 17 11 3 3 48 25 +23
3. Bianco e Nero.svg Gattinara 24 16 12 0 4 42 23 +24
4. 600px Nero con stella Bianca.svg Cossato 22 16 10 2 4 33 21 +22
5. 600px solid HEX-007500.svg Pro Candelo 13 16 4 5 7 27 27 0
5. 600px Giallo e Blu.svg Erios 13 16 5 3 8 25 25 0
7. Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Serravallese 11 16 4 3 9 17 31 -14
8. Borgosesia 6 16 1 4 11 15 40 -25
9. 600px Azzurro e Bianco (Strisce).svg Coggiola 5 16 0 5 11 19 61 -42

Legenda:

      Ammesso alle finali nord.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.
Non sono previste retrocessioni.
Qualificazione[modifica | modifica wikitesto]
Risultati Luogo e data
Filatura di Tollegno 0 - 1 Valle Cervo Biella, 15 maggio 1927

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
G.S. Acciaierie e Ferriere Novi Novi Ligure (AL)
U.S. Acqui Acqui Terme (AL)
S.C. Giovane Piemonte Torino
U.S. Ivrea Ivrea (TO)
U.R.S. La Chivasso Chivasso (TO)
G.S. Lancia Torino
S.C. Michelin Torino
Dop. Az.le S.I.P. (D.A.S.) Torino
G.S. S.P.A. (Soc. Piemontese Automobili) Torino
U.S. Trinese Trino (VC)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Acqui 32 18 14 4 0 48 12 +36
2. 600px Oro e Blu.svg Michelin 28 18 +
3. non conosciuta SPA Torino 23 18 +
4. Azzurro e Bianco (Bordato).svg SIP Torino 21 18 +
5. Acciaierie & Ferriere Novi 20 18 +
6. La Chivasso 19 18 -
6. Bianco e Blu2.svg Lancia 19 18 -
8. non conosciuta Giovane Piemonte 8 18 -
9. Ivrea 4 18 -
10. Trinese 3 18 -

Legenda:

      Ammesso alle finali nord.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.
Non sono previste retrocessioni.

Note:

Mancano 3 punti dal computo totale.

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
U.S. Albese Alba (CN)
U.S. Alta Italia Cuneo
U.S. Braidese Bra (CN)
S.S. C.E. Costamagna Mondovì (CN)
U.S. Chieri Chieri (TO)
U.S. Cuneese Cuneo
F.C. Ginnico Saluzzo (CN)
G.S. Mazzonis Torre Pellice (TO)
S.S. Principi d'Acaia Fossano (CN)
U.S. Saviglianese Savigliano (CN)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. 600px vertical White Red HEX-F6002F.svg Alta Italia 30 18 +
1uparrow green.svg 2. Albese[2] 27 18 +
2. Saviglianese 27 18 +
4. Braidese 24 18 +
5. Flag blue HEX-539ADE.svg Chieri 22 18 +
Nuvola actions cancel.png 6. 600px vertical bicolor White HEX-00A1DF.svg Cuneese[3] 15 18 -
7. Flag blue HEX-539ADE.svg Mazzonis 12 18 -
8. Flag maroon HEX-7B1C20.svg Ginnico 8 18 -
8. Flag blue HEX-539ADE.svg Principi d'Acaia 8 18 -
10. Flag maroon HEX-7B1C20.svg C.E. Costamagna 7 18 -

Legenda:

      Ammesso alle finali nord.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.
Non sono previste retrocessioni.

Liguria[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
U.S. Alba Docilia Albissola Marina (SV)
Aurora F.C. Savona
Avis Valleggia Quiliano (SV)
S.S. Fornaci Savona
U.S. Imperia Imperia
U.S. Miramare Savona
Nuova Scat Savona
U.S. Veloce Savona
U.S. Ventimigliese Ventimiglia (IM)
U.S. Virtus Savona

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Ventimigliese 29 18 +
2. 600px chequered Blue HEX-0000CC White.svg Miramare 26 18 +
3. Imperia 23 18 +
4. 600px Nero con stella Bianca.svg Nuova Scat 19 18 +
5. 600px Rosso e Celeste.png Alba Docilia 17 18 +
6. Bianco e Verde.svg Virtus 16 18 -
7. Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Aurora 13 18 -
7. 600px pentasection vertical Black HEX-DE1100.svg Fornaci 13 18 -
9. 600px pentasection vertical Black HEX-0753CB.svg Avis Valleggia 12 18 -
9. Veloce Savona 12 18 -

Legenda:

      Ammesso alle finali nord.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
Entella F.B.C. Chiavari (GE)
U.S. Juventus Spezzina La Spezia
G.S. Terni La Spezia
Pegazzano F.B.C. La Spezia
S.C. Riva Sestri Levante (GE)
U.S. Sestri Levante Sestri Levante (GE)
S.S. Tigullio Santa Margherita Ligure (GE)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Sestri Levante 17 12 +
2. 600px-Rosso-con-stella-Nera.png Juventus Spezzina 14 12 +
1uparrow green.png 2. non conosciuta Terni[1] 14 12 +
1uparrow green.png 2. Entella[1] 14 12 +
5. 600px checkered White Black.svg Pegazzano 12 12 -
5. Arancione e Nero.svg Riva Trigoso 12 12 -
7. 600px H Stripes Blue HEX-83D2F3 White.svg Tigullio 1 12 -

Legenda:

      Ammesso alle finali nord.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
S.C. Aquila Genova
Borgo Incrociati Genova
Brignole S.C. Genova
U.S. Busallese Busalla (GE)
Edera F.C. Genova
Esperia Genova
U.S. Italia Nuova Genova
S.S. Pro San Gottardo Genova
U.S. Veloci Embriaci Genova
G.S. Vola Genova

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. non conosciuta Vola 31 17 +
2. 600px Lilla e Nero (Strisce).png Italia Nuova 29 18 +
3. Veloci Embriaci 20 18 +
3. non conosciuta Borgo Incrociati 20 18 +
5. 600px HEX-1372AC White.svg Busallese 18 17 +
6. Bianco e Nero.svg Pro San Gottardo 17 17 -
7. Bianco e Nero.svg Aquila 16 17 -
8. non conosciuta Esperia 10 17 -
9. Giallo e Nero.png Brignole 7 17 -
10. Bianco e Blu.svg Edera 6 18 -

Legenda:

      Ammesso alle finali nord.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
Ass. Don Eugenio Fassicomo Genova
Fiorente F.C. Genova
D.S. Grifone Ausonia Genova
S.S. La Rondine Genova
Maddalena Genova
S.C. Molassana Genova
G.S. Officine Mecc. San Giorgio Genova
U.S. Pontedecimo Genova
U.S. Ronchese Ronco Scrivia (GE)
Spes F.C. Genova

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. non conosciuta Officine Mecc. San Giorgio 28 18 +
1uparrow green.png 2. Fiorente[1] 25 18 +
3. Verde e Rosso.svg Don Eugenio Fassicomo 24 18 +
4. Pontedecimo 23 18 +
5. Grifone Ausonia 19 18 +
5. Ronchese 19 18 -
7. Spes Genova 16 18 -
8. Molassana 11 18 -
9. Bianco e Azzurro.svg La Rondine 8 18 -
10. non conosciuta Maddalena Genova 5 18 -

Legenda:

      Ammesso alle finali nord.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.
Non sono previste retrocessioni.

Note:

Mancano 2 punti dal computo totale.

Lombardia[modifica | modifica wikitesto]

La Lombardia perse un posto in finale rispetto all’anno prima.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
Arduino Pavia F.C. Pavia
Bressana F.C. Bressana Bottarone (PV)
S.C. Dergano Milano
S.C. Farini Milano
G.S. Marelli Milano
S.C. Pro Broni Broni (PV)
A.C. Stelvio Oloma Milano
A.C. Vogherese Voghera (PV)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Vogherese 24 14 +
2. Bressana 17 14 +
3. Bianco e Nero (Bordato).svg Dergano 16 14 +
4. 600px pentasection vertical Black HEX-0033DD.svg Farini 15 14 +
5. Marelli 14 14 -
1uparrow green.png 6. Arduino Pavia[1] 11 14 -
7. Stelvio 8 14 -
8. 600px bisection Red Black.svg Pro Broni 7 14 -

Legenda:

      Ammesso alle finali nord.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
S.C. Italia Ponte Chiasso (CO)
G.S. Officine Meccaniche Milano
Saronno F.B.C. Saronno (VA)[4]
U.S. Sestese Sesto Calende (VA)[4]
S.S. Sommese Somma Lombardo (VA)[4]
U.S. Rescaldinese Rescaldina (MI)
Varese Sportiva Varese[4]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Sestese 16 10 +
1uparrow green.png 2. Saronno[1] 15 10 +
1uparrow green.png 3. Varese[1] 14 10 +
4. Azzurro e Nero (Strisce).svg Sommese 9 10 -
5. 600px bisection vertical HEX-1D913D Black.svg Officine Meccaniche 5 10 -
6. Rescaldinese 0 10 -
-- 600px solid HEX-2385C6.svg Italia Ritirata

Legenda:

      Ammesso alle finali del D.D.I.N.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Note:

Manca 1 punto dal computo totale.

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
S.S. Brugherio Brugherio (MI)
C.S. Canturino Cantù (CO)
S.C. Lario Como-Monte Olimpino (CO)
S.G. Pro Lissone Lissone (MI)
Seregno G.C. Seregno (MI)
A.S. Seveso San Pietro Seveso S.Pietro Martire (MI)
Pro Victoria F.C. Monza (MI)
Vis Nova S.C. Giussano (MI)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Seregno 26 14 +
2. non conosciuta Canturino 23 14 +
1uparrow green.png 3. Pro Lissone[1] 17 14 +
4. Pro Victoria 15 14 +
5. 600px pentasection vertical Black White.svg Lario 11 14 -
6. Vis Nova Giussano 9 14 -
7. Flag blue HEX-539ADE.svg Brugherio 6 14 -
8. Verde e Bianco (Quadrati).png Seveso 3 14 -

Legenda:

      Ammesso alle finali del D.D.I.N.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Note:

Mancano 2 punti dal computo totale.

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
Alleanza F.C. Milano
Dop. Ferroviario[5] Milano (MI)
Sport Iris Milan Milano
S.G. Gallaratese Gallarate (MI)
U.S. Magentina Magenta (MI)
Minerva F.C. Milano
G.C. Vigevanesi Vigevano (PV)
S.S. Vittoria Pavia

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. GC Vigevanesi 23 10 +
1uparrow green.png 2. Gallaratese[6] 21 14 +
2. Minerva 21 14 +
4. 600px Nero con stella Bianca.svg Iris Milan 17 14 -
5. 600px Rosso e Verde.svg Vittoria 12 14 -
6. Flag yellow HEX-F8E854.svg Magentina 9 14 -
7. 600px Black bordered HEX-FF0000.svg Alleanza 8 14 -
8. Bianco Con Striscia Nera.svg Ferroviario 0 14 -

Legenda:

      Ammesso alle finali del D.D.I.N.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Note:

Manca 1 punto dal computo totale.

Girone E[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
S.S. A.L.P.E. Bergamo
S.S. Casalbuttano Casalbuttano (CR)
Chiari F.C. Chiari (BS)
Dop. Lanificio di Manerbio Manerbio (BS)
Pro Palazzolo Palazzolo sull'Oglio (BS)
U.S. Soresinese Soresina (CR)
Gazzaniga Val Seriana Gazzaniga (BG)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. 600px pentasection vertical Black White.svg Lanificio di Manerbio 20 12 +
2. Pro Palazzolo 19 12 +
3. Chiari 16 12 +
4. 600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg Casalbuttano 10 12 -
4. Soresinese 10 12 -
6. A.L.P.E. 8 12 -
7. non conosciuta Gazzaniga 1 12 -

Legenda:

      Ammesso alle finali del D.D.I.N.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Venezia Tridentina[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
Alta Pusteria S.C. Villabassa (BZ)
Amateure F.C. Bolzano
Dop. Bressanone Bressanone (BZ)
S.C. Hansa Merano (BZ)
Merano S.C Merano (BZ)
Rapid S.C. Bolzano
U.S. Rovereto Rovereto (TN)
U.G. Trento Trento

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Noatunloopsong.png 1. Rovereto 25 14 +
1uparrow green.svg 1. Trento[7] 25 14 +
3. 600px Vertical Red HEX-FB090B Black.svg Merano 20 14 +
4. non conosciuta Amateure 16 14 +
5. non conosciuta Hansa 11 14 -
6. Bressanone 6 14 -
7. non conosciuta Rapid 5 14 -
8. non conosciuta Alta Pusteria 4 14 -

Legenda:

      Ammesso alle finali nord.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Spareggio per il primo posto in classifica[modifica | modifica wikitesto]

Risultati Luogo e data
Trento 1 - 3 Rovereto ?, ? ? 1927

Veneto[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
A.C. Bassano Bassano del Grappa (VI)
I.C. Bentegodi Verona
U.S. Cittadellese Cittadella (PD)
Soc. Circolo Cotonificio Rossi Vicenza
U.S. Scaligera Isola della Scala (VR)
A.C. Schio Schio (VI)
A.C. Thiene Thiene (VI)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Thiene 18 12 +
1uparrow green.svg 2. Schio[7] 17 12 +
3. Bassano 14 12 +
4. Bianco.svg Cotonificio Rossi 12 12 +
1uparrow green.svg 5. Bentegodi Verona[7] 10 11 -
6. 600px Giallo e Rosso Strisce-Flag.svg Scaligera 6 11 -
7. Cittadellese 5 12 -

Legenda:

      Ammesso alle finali nord.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.
Non sono previste retrocessioni.

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
A.C. Adria Adria (RO)
A.C. Battaglia Battaglia Terme (PD)
Atletica F.C. Italia Padova
Pol. Monselicense Monselice (PD)
U.S. Muranese Venezia-Murano
Petrarca F.C. (B = riserve) Padova
U.S. Piovese Piove di Sacco (PD)
U.S. Virtus Rialtina Venezia
G.S. Viscosa Padova

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. non conosciuta Italia Padova 30 16 14 2 0 61 11 +50
2. 600px Yellow HEX-FED10A Green HEX-058B05.svg Virtus Rialtina 28 16 13 2 1 67 20 +47
3. BlauGrana.svg Adria 17 16 7 3 6 46 49 -3
4. 600px pentasection vertical Black HEX-0033DD.svg Muranese 16 16 7 2 7 44 48 -4
5. Petrarca 15 16 5 5 6 37 34 +3
6. 600px solid HEX-FFA500.svg Viscosa 12 16 5 2 9 34 55 -21
7. 600px Red White HEX-EE3123 HEX-FFFFFF.svg Monselicense 11 16 4 3 9 27 53 -26
8. Flag maroon HEX-7B1C20.svg Piovese (-1) 7 16 3 2 11 27 41 -14
9. non conosciuta Battaglia (-1) 6 16 2 3 11 16 48 -32

Legenda:

      Ammesso alle finali nord.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.
Non sono previste retrocessioni.

Note:

Piovese e Battaglia hanno scontato 1 punto di penalizzazione in classifica per una rinuncia.

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
U.S. Ardor-Giudecca Venezia
Dop. Ferroviario Venezia
A.C. Libertas Venezia
U.S. Lido Venezia
U.S. Maranese Mira-Marano Veneziano (VE)
U.S. Miranese Mirano (VE)
A.C. Mestre Venezia-Mestre
U.S. Noalese Noale (VE)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Bianco e Nero.svg Libertas 25 14 +
2. Bianco.svg Ardor-Giudecca 22 14 +
3. 600px Bianco e Azzurro (Bordato).png Lido 17 14 +
4. 600px Gray HEX-C0C0C0 Black.svg Ferroviario 15 14 +
5. non conosciuta Noalese 12 14 -
6. Mestre 11 14 -
7. Miranese 10 14 -
8. non conosciuta Maranese 0 14 -

Legenda:

      Ammesso alle finali nord.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.
Non sono previste retrocessioni.

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
S.S. Concordes Motta di Livenza (TV)
U.S. Montebellunese Montebelluna (TV)
S.C. Oderzo Oderzo (TV)
A.C. Portogruarese Portogruaro (VE)
G.S. Sacilese Sacile (Provincia del Friuli)
U.S. Sanvitese San Vito al Tagliamento (Provincia del Friuli)
G.S. Vittorio Vittorio Veneto (TV)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. 600px H Stripes Blue HEX-83D2F3 White.svg Montebellunese 23 12 +
2. non conosciuta Concordes 17 11 +
3. Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Oderzo 16 11 +
4. Portogruarese 9 10 +
5. Sanvitese 6 12 -
6. Sacilese 4 11 -
7. Rosso e Blu.svg Vittorio 0 ?? -

Legenda:

      Ammesso alle finali nord.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.
Non sono previste retrocessioni.

Venezia Giulia[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
U.S. Amatori Calcio Gorizia
Un.Ginnico Sportiva Cividalese Cividale del Friuli (UD)
Dop. Cormonese Cormons (UD)
G.S. Cotonificio Brunner Gorizia-Piedimonte del Calvario
S.S. Itala Gradisca d'Isonzo (GO)
U.C. Pro Cervignano Cervignano del Friuli (UD)
S.S. Sangiorgina San Giorgio di Nogaro (UD)
Zorutti Cervignano del Friuli (UD)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Itala Gradisca 24 14 +
2. Pro Cervignano 19 14 +
3. non conosciuta Amatori Gorizia 13 14 +
3. Cormonese 13 14 +
3. non conosciuta Brunner 13 14 -
3. non conosciuta Zorutti 13 14 -
7. Sangiorgina 9 14 -
8. Cividalese 8 14 -

Legenda:

      Ammesso alle finali nord.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
58ª Legione San Giusto Trieste
Cantiere San Rocco Trieste
U.S. Capodistria Capodistria (PL)
Dop. Cotonificio Brunner Ronchi dei Legionari (GO)
A.S. Edera Muggia (TS)
Dop. Ferroviario Trieste
Fascio Giovanni Grion Pola
G.S. Porto Trieste

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Grion Pola 23 14 11 1 2
2. non conosciuta 58ª Legione San Giusto 22 14 10 2 2
3. non conosciuta Edera 17 14 7 3 4
4. Capodistriana 16 14 5 6 3
5. non conosciuta Cantiere San Rocco 10 14 4 2 8
6. non conosciuta Porto 9 14 3 3 8
7. non conosciuta Ferroviario 8 14 1 6 7
8. non conosciuta Cotonificio Brunner 7 14 3 1 10

Legenda:

      Ammesso alle finali nord.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Emilia[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
S.S. 74ª Legione M.V.S.N. "Taro" Borgo San Donnino (PR)
G.S. 83ª Legione M.V.S.N. Fiorenzuola d'Arda (PC)
U.S. Concordiese Concordia sulla Secchia (MO)
S.S. Juventus Salsomaggiore Terme (PR)
U.S. Mirandolese Mirandola (MO)
S.G.S. Dop. Panaro Modena
Soc. Pro Calcio Guastalla (RE)
S.C. Suzzara Suzzara (MN)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Mirandolese 22 14 +
1. 600px pentasection vertical Black HEX-0753CB.svg Panaro 22 14 +
3. 600px bisection Red Black.svg 83ª Legione M.V.S.N. 21 14 +
4. non conosciuta Concordiese 19 14 +
5. Rosso e Blu.svg Pro Calcio 12 14 -
6. non conosciuta 74ª Legione M.V.S.N. "Taro" 9 14 -
7. Suzzara 7 14 -
8. 600px Vertical Red HEX-FB090B Black.svg Juventus 0 14 -

Legenda:

      Ammesso alle finali nord.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
A.C. Bologna Bologna
Pol. Casalecchio Casalecchio di Reno (BO)
F.C. Castelfranco Emilia Castelfranco Emilia (MO)
Cento F.C. Cento (FE)
S.G. Fortitudo Bologna
S.G. Persicetana San Giovanni in Persiceto (BO)
S.C. Progresso Castel Maggiore (BO)
U.S. Ravennate Ravenna
C.S. Sant'Agostino Sant'Agostino (FE)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Casalecchio[8] 30 16 14 2 0 55 13 +42
2. 600px chequered HEX-FFDE15 White.svg Castelfranco Emilia 19 16 9 1 6 48 27 +21
3. Bianco e Verde.svg Sant'Agostino 17 16 7 3 6 30 40 -10
4. Cento 16 16 6 4 6 35 34 +1
5. Bianco e Blu.svg Fortitudo 15 16 3 9 4 22 25 -3
5. Ravennate 15 16 6 3 7 27 29 -2
7. Bianco e Azzurro.svg Persicetana 13 16 5 3 8 28 34 -6
8. Rosso e blu (strisce) 2.svg Progresso 10 16 4 2 10 16 32 -16
9. 600px pentasection vertical Black HEX-0753CB.svg AC Bologna (-1) 8 16 4 1 11 19 46 -27

Legenda:

      Ammesso alle finali nord.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Note:

AC Bologna ha scontato 1 punto di penalizzazione in classifica per una rinuncia.

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
C.S. Francesco Baracca Lugo Lugo (RA)
S.C. Biagio Nazzaro Riccione (FO)
F.C. Castelbolognese Castel Bolognese (RA)
U.S. Forti e Liberi Forlì
U.S. Imolese Imola (BO)
S.C. Libertas Rimini (FO)
U.S. Renato Serra Cesena (FO)
U.S. Russi Russi (RA)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Forlì 24 14 +
2. Baracca Lugo 22 14 +
3. Imolese 16 14 +
3. Russi 16 14 +
5. Renato Serra 13 14 -
6. Rosso e blu (strisce) 2.svg Castelbolognese 10 14 -
7. Libertas Rimini 6 14 -
8. 600px Bianco e Azzurro2.svg Biagio Nazzaro 2 14 -

Legenda:

      Ammesso alle finali nord.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Note:

Mancano 3 punti dal computo totale.

Toscana[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
A.C. A.S.S.I. Firenze
F.C. Empoli Empoli (FI)
U.S. G.E.A. Firenze
U.S. Itala Ausonia Firenze
S.S. Juventus Arezzo
C.S. Rapid Firenze-Peretola
S.M.S. Rifredi Firenze

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Empoli 22 12 11 0 1 52 12 +40
1uparrow green.png 2. non conosciuta G.E.A.[9] 18 12 8 2 2 29 13 +16
Nuvola actions cancel.png 2. 600px solid HEX-007500.svg A.S.S.I.[10][11] 18 12 8 2 2 30 11 +19
4. 600px 3 stripes Yellow HEX-FFFF00 Black.svg Juve Arezzo 10 12 4 2 6 21 29 -8
5. Rosso e blu (strisce) 2.svg Rapid 8 12 4 0 8 24 38 -14
6. 600px bisection vertical Black HEX-ED1C24.svg Rifredi 6 12 2 2 8 15 33 -18
7. Flag red HEX-CE2931.svg Itala Ausonia 2 12 1 0 11 7 42 -35

Legenda:

      Ammesso alle finali nord.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
U.S. Colligiana Colle di Val d'Elsa (SI)
S.S. Juventus Massa
S.S. Nuova Italia Forte dei Marmi (LU)
G.S. Officine San Giorgio Pistoia
S.C. Pietrasanta Pietrasanta (LU)
S.S. Robur Siena
S.C. Vigor Fucecchio (FI)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Robur 17 12 8 1 3 25 13 +12
2. Colligiana 14 12 4 6 2 20 11 +9
2. Vigor Fucecchio 14 12 4 6 2 20 16 +4
4. Juventus Massa 13 12 6 1 5 21 17 +4
5. 600px solid HEX-FF0000.svg Officine San Giorgio 12 12 5 2 5 15 16 -1
6. Pietrasanta 9 12 3 3 6 16 22 -6
7. Nuova Italia 5 12 2 1 9 5 27 -22

Legenda:

      Ammesso alle finali nord.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
U.S. Castiglioncello Rosignano Marittimo (LI)
G.S. F.I.L. Livorno
U.S. Grosseto Grosseto
U.S. Pontedera Pontedera (PI)
U.S. Sempre Avanti Piombino (LI)
G.S. Solvay Rosignano Marittimo (LI)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Pontedera 17 10 8 1 1 27 10 +17
2. Sempre Avanti 16 10 7 2 1 19 8 +11
3. 600px vertical Blue HEX-0000FF White.svg Solvay 12 10 5 2 3 15 12 +3
4. 600px Giallo e Blu.svg F.I.L. 10 10 3 4 3 22 16 +6
5. Flag blue HEX-539ADE.svg Castiglioncello 5 10 2 1 7 18 26 -8
6. Grosseto 0 10 0 0 10 1 30 -29

Legenda:

      Ammesso alle finali nord.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Finali del Direttorio Divisioni Inferiori Nord[modifica | modifica wikitesto]

Il regolamento originale prevedeva la promozione dei vincitori dei sei gironcini finali interregionali. Successivamente però, in seguito alle proteste dei club del Nord che lamentavano come la Carta di Viareggio avesse nei fatti radicalmente sfoltito nell’area padana gli organici del terzo campionato, le autorità fasciste annullarono queste finali dando per promosse tutte le squadre.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Acqui 11 8 +
Nuvola actions cancel.png 2. non conosciuta Vola 10 8 +
1uparrow green.svg 3. 600px vertical White Red HEX-F6002F.svg Alta Italia[2] 8 8 +
1uparrow green.svg 4. Ventimigliese[2] 7 8 -
1uparrow green.svg 5. non conosciuta Off.Mecc. San Giorgio[2] 4 8 -

Legenda:

      Promosso in Seconda Divisione 1927-1928.
Nuvola actions cancel.png Sciolta per aggregazioni cittadine fasciste.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. GC Vigevanesi 14 8 7 0 1 28 6 +22
1uparrow green.svg 1. Vogherese 14 8 7 0 1 30 9 +21
1uparrow green.svg 3. Flag maroon HEX-7B1C20.svg Domo[2] 6 8 +
1uparrow green.svg 3. Sestese[2] 6 8 -
1uparrow green.svg 5. 600px chequered White Black.svg Valle Cervo[2] 0 8 0 0 8 6 34 -28

Legenda:

      Promosso in Seconda Divisione 1927-1928.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Seregno 11 6 +
1uparrow green.svg 2. Forti e Liberi[12] 9 6 +
1uparrow green.svg 3. non conosciuta Manerbio[2] 3 6 -
1uparrow green.svg 4. Mirandolese[2] 1 6 -

Legenda:

      Promosso in Seconda Divisione 1927-1928.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Thiene 8 6 +
Nuvola actions cancel.png 2. non conosciuta Italia Padova 7 6 +
1uparrow green.svg 3. Casalecchio[2] 6 6 -
1uparrow green.svg 4. Rovereto[12] 3 6 -

Legenda:

      Promosso in Seconda Divisione 1927-1928.
Nuvola actions cancel.png Sciolta per aggregazioni cittadine fasciste.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Girone E[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Grion Pola[13] 9 6 4 1 1 25 8 +17
1uparrow green.svg 2. non conosciuta Libertas Venezia[2] 7 6 +
1uparrow green.svg 3. Itala Gradisca[2] 5 6 -
1uparrow green.svg 4. 600px H Stripes Blue HEX-83D2F3 White.svg Montebellunese[12] 3 6 -

Legenda:

      Promosso in Seconda Divisione 1927-1928.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Girone F[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Pontedera 9 6 3 3 0 9 5 +4
1uparrow green.svg 2. Siena[2] 6 6 1 4 1 9 13 -4
1uparrow green.svg 3. Sestri Levante[2] 5 6 2 1 3 12 11 +1
1uparrow green.svg 4. 600px diagonal Blue HEX-1E3C94 White.svg Empoli 4 6 1 2 3 9 10 -1

Legenda:

      Promosso in Seconda Divisione 1927-1928.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) Prima giornata Ritorno (4ª)
22 mag. 3-2 Robur-Empoli 2-2 26 giu.
3-2 Pontedera-Sestri Levante 2-0


Andata (2ª) Seconda giornata Ritorno (5ª)
5 giu. 1-1 Empoli-Pontedera 0-1 3 lug.
6-1 Sestri Levante-Robur 1-1


Andata (3ª) Terza giornata Ritorno (6ª)
12 giu. 1-1 Robur-Pontedera 1-1 17 lug.
2-0 Empoli-Sestri Levante 2-3

Marche[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
C.S. Vigor Ascoli Ascoli Piceno
U.S. Borghetto Ancona
Jolanda Ancona
U.S. Osimana Osimo (AN)
U.S. Sambenedettese San Benedetto del Tronto (AP)
U.S. Tolentino Tolentino (MC)
Vigor Senigallia Senigallia (AN) 2ª in 2ª Divisione Marche, rinunciataria
G.S. Vis Pesaro Pesaro

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Vigor Ascoli 21 ?? +
2. Sambenedettese 20 ?? +
3. non conosciuta Jolanda 12 ?? +
4. Tolentino 10 ?? +
5. Vis Pesaro 8 ?? -
6. Flag yellow HEX-F8E854.svg Borghetto 5 ?? -
6. Osimana 5 ?? -
1uparrow green.svg 8. Vigor Senigallia[14] 0 ?? -

Legenda:

      Promosso in Seconda Divisione 1927-1928.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Abruzzi[modifica | modifica wikitesto]

Girone unico[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
Castrum Silvi (TE) ? ?
S.S. Giuliese Giulianova (TE) ? ?
Ursus Castellammare Adriatico (PE) ? ?

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Lazio[modifica | modifica wikitesto]

Girone unico[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
S.S. Esquilino Roma -
F.C. Ideale Trastevere Roma -
G.S. Luigi Priori Roma -
F.S. Ostiense Ostia (RM) -
C.S. Romano Roma -
G.S. Salario Roma -
U.S. Viscosa Roma -
U.S. Viterbese Viterbo -

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS
1uparrow green.png 1. Bianco.svg Romano 23 ?? +
1uparrow green.png 2. Azzurro e Nero.svg Ostiense[15] 21 ?? +
1uparrow green.png 3. non conosciuta Viscosa[15] 20 ?? +
1uparrow green.png 4. 600px Giallo e Blu Strisce-Flag.svg Viterbese[15] 14 ?? +
4. 600px Giallo e Blu.svg Esquilino 14 ?? -
6. non conosciuta Salario 11 ?? -
7. 600px pentasection vertical Black HEX-DE1100.svg Ideale Trastevere 3 ?? -
8. non conosciuta Luigi Priori 0 ?? -

Legenda:

      Promossa in Seconda Divisione 1927-1928.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Campania[modifica | modifica wikitesto]

Girone unico[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
600px Verde e Giallo.svg U.S. Caivanese Caivano (NA)
non conosciuta Pignaratese ??
600px Nero con stella Bianca.svg S.C. Pro Bagnoli Napoli-Bagnoli
Azzurro e Nero.svg S.S. Silurificio Italiano Napoli

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

  • Silurificio Italiano Napoli primo secondo alcuni, la Nocerina secondo altri.

Puglia[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
F.B.C. Bari Bari
U.S. Biscegliese Bisceglie (BA)
U.S. Fulgor Molfetta (BA)
U.S. Ideale Bari (B = riserve) Bari
Splendor Bari

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Ideale B 14 8 +
1rightarrow.png 2. non conosciuta Splendor 12 8 +
3. Biscegliese 7 8 +
4. Fulgor Molfetta 6 8 -
5. FBC Bari 0 8 -

Legenda:

      Ammesso alla finale regionale.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Note:

Manca 1 punto dal computo totale.

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
Ausonia Foggia
S.C. Foggia (B = riserve) Foggia
F.B.C. San Severo San Severo (FG)
Savoia Foggia
U.S. Torremaggiore Torremaggiore (FG)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Torremaggiore 16 8 +
2. Foggia B 12 8 +
3. non conosciuta Ausonia 6 8 +
4. non conosciuta Savoia 4 8 -
5. San Severo 0 8 -

Legenda:

      Ammesso alla finale regionale.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Note:

Mancano 2 punti dal computo totale.

Finale regionale[modifica | modifica wikitesto]

Risultato Luogo e data
Splendor Bari 6 - 0 Torremaggiore Bari, ? ? 1927
Torremaggiore 1 - 2 Splendor Bari Torremaggiore, ? ? 1927
  • Splendor Bari campione pugliese di Terza Divizione.

Sicilia[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
Conca d'Oro Palermo
U.S. Indomita Palermo
S.C. Nauting Termini Imerese (PA)
Stella Savoia Palermo

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. 600px pentasection vertical Black HEX-0753CB.svg Indomita 10 6 +
2. non conosciuta Conca d'Oro ?? 6 +
3. non conosciuta Stella Savoia ?? 6 +
4. non conosciuta Nauting ?? 6 -

Legenda:

      Ammesso alla finale regionale.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Stagione precedente
Marsala F.C. Marsala (TP)
Palermo F.C. (B = riserve) Palermo

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Marsala 2 2 +
1. Palermo B 2 2 -

Legenda:

      Ammesso alla finale regionale.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione era in vigore il pari merito.

Finale sicula[modifica | modifica wikitesto]

  • Vince l’Indomita, che si fonde col Littorio Stadium già in Seconda.

Verdetti finali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h Ammessa in Seconda Divisione per riforma dei campionati.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m n Successivamente ammessa in Seconda Divisione nord a completamento organici.
  3. ^ Fusasi a fine stagione con l'Alta Italia nella Fedelissima Cuneese per ordine fascista.
  4. ^ a b c d Diventa Provincia di Varese il 1º gennaio 1927.
  5. ^ Sulla Gazzetta dello sport è sempre citata come "Ferrovieri".
  6. ^ Ammessa d'ufficio in Seconda Divisione per allargamento dei quadri.
  7. ^ a b c Successivamente ripescato comunque in Seconda Divisione per riforma dei campionati.
  8. ^ Carlo Fontanelli e Massimo Montanari, Unione Sportiva Ravenna - Una storia, mille protagonisti, Empoli (FI), Mariposa S.n.c., luglio 1995, p. 50.
  9. ^ Ammessa a tavolino in Seconda Divisione per riforma dei campionati.
  10. ^ Fusasi a fine stagione con la G.E.A. nella U.S. Fiorenza per ordine fascista.
  11. ^ assigigliorosso, su assigigliorosso.it. URL consultato il 29 dicembre 2016 (archiviato dall'url originale il 30 dicembre 2016).
  12. ^ a b c Ammessa a tavolino in Seconda Divisione dal D.D.I.N.
  13. ^ Tommasini, pp. 73-74.
  14. ^ Restaurata nella Seconda Divisione 1927-1928 in quanto sua categoria di merito e in presenza di posti liberi disponibili.
  15. ^ a b c Successivamente ammesse in Seconda Divisione 1927-1928 per allargamento dei tornei.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Libri[modifica | modifica wikitesto]

Giornali sportivi[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio