Unione Sportiva Livorno 1926-1927

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Sportiva Livorno.

Unione Sportiva Livorno
Stagione 1926-1927
AllenatoreItalia
PresidenteItalia Alberto Capitani
Divisione Nazionale5º posto nel girone B.
Miglior marcatoreCampionato: Magnozzi (11)
StadioCampo di Villa Chayes

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Unione Sportiva Livorno nelle competizioni ufficiali della stagione 1926-1927.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Dalla stagione 1926-1927 prende il via il campionato di Divisione Nazionale, torneo suddiviso in due gironi di dieci squadre, il preludio al girone unico che arriverà tre anni dopo.

Cade l'imbattibilità del Campo di Villa Chayes dopo quattro stagioni, per mano del Milan il 14 novembre 1926.

La squadra livornese ha disputato il campionato di Divisione Nazionale 1926-1927 ed era incluso nel girone B. Il club chiuse al 5º posto, appena fuori dal girone finale che lotterà per lo scudetto.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Maglia amaranto con bordi bianco-verdi nel collo a V

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Prima divisa

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Paolo Lami
Italia P Franco Lipizer
Italia P Lorenzo Niccolai
Italia D Piero Bandini (II)
Italia D Athos Innocenti (I)
Italia D Giovanni Vincenzi
Italia C Aldo Bandini (I)
Italia C Bruno Giraldi
Italia C Gastone Innocenti (III)
Italia C Plinio Paolini
N. Ruolo Giocatore
Italia C Alfredo Pitto
Italia A Mario Baldi
Italia A Gontrano Innocenti (II)
Italia A Mario Magnozzi
Italia A Mario Palandri
Italia A Mario Scazzola
Italia A Paolo Silvestri
Italia A Enrico Tommasi
Italia A Sirio Volpi
Ungheria A Róbert Winkler

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Divisione Nazionale 1926-1927.

Divisione Nazionale Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Livorno
3 ottobre 1926
1ª giornata
Livorno2 – 1TorinoCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Dani (Genova)

Bologna
10 ottobre 1926
2ª giornata
Bologna3 – 2LivornoStadio Sterlino
Arbitro:  Caldirola (Bologna)

Sampierdarena
17 ottobre 1926
3ª giornata
Sampierdarenese1 – 1LivornoStadio di Villa Scassi
Arbitro:  Enrietti (Torino)

Roma
24 ottobre 1926
4ª giornata
Fortitudo Pro Roma0 – 2
A tav.[1]
LivornoStadio Nazionale
Arbitro:  Sguerso (Savona)

Livorno
7 novembre 1926
5ª giornata
Livorno2 – 1Campo di Villa Chayes
Arbitro:  Montessoro (Torino)

Livorno
14 novembre 1926
6ª giornata
Livorno1 – 2MilanCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Turbiani (Ferrara)

Alessandria
21 novembre 1926
7ª giornata
Alessandria0 – 0LivornoCampo degli Orti
Arbitro:  Trezzi (Milano)

Cremona
28 novembre 1926
8ª giornata
Cremonese0 – 1LivornoStadio Giovanni Zini
Arbitro:  U. Gama (Livorno)

Livorno
5 dicembre 1926
9ª giornata
Livorno5 – 0PadovaCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Garbieri (Genova)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Torino
19 dicembre 1926
10ª giornata
Torino8 – 0LivornoStadio Filadelfia
Arbitro:  Pinasco (Sestri Ponente)

Livorno
26 dicembre 1926
11ª giornata
Livorno3 – 1BolognaCampo di Villa Chayes
Arbitro:  A. Gama (Milano)

Livorno
2 gennaio 1927
12ª giornata
Livorno3 – 0SampierdareneseCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Asei (Vercelli)

Livorno
9 gennaio 1927
13ª giornata
Livorno3 – 1Fortitudo Pro RomaCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Barlassina (Novara)

Genova
16 gennaio 1927
14ª giornata
Andrea Doria2 – 1LivornoCampo Cajenna
Arbitro:  Caironi (Milano)

Milano
13 febbraio 1927
15ª giornata
Milan3 – 0LivornoCampo San Siro
Arbitro:  Lenti (Genova)

Livorno
6 marzo 1927
16ª giornata
Livorno1 – 2AlessandriaCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Dani (Genova)

Livorno
13 marzo 1927
17ª giornata
Livorno4 – 0CremoneseCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Caironi (Milano)

Padova
20 marzo 1927
18ª giornata
Padova3 – 1LivornoStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Casetta (Milano)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Divisione Nazionale (girone B) 20 9 . . . .. .. 9 . . . .. .. 18 9 2 7 32 28 +4
Totale 20 9 . . . .. .. 9 . . . .. .. 18 9 2 7 32 28 +4

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Risultato di (0-2) per il Livorno deciso a tavolino. La partita sul campo si era conclusa (1-1).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Mario Di Luca, 1915-1933: gli anni ruggenti amaranto, Livorno, Debatte, 2005, ISBN 8886705484.
  • Carlo Fontanelli, Paolo Nacarlo e Fabio Discalzi, Livornocento...unsecolo di passione amaranto, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2015, pp. 27 e 291.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio