Gastone Martelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gastone Martelli
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Carriera
Squadre di club1
1926-1927Anconitana? (?)
1929-1936Bologna93 (1)
1936-1937Alessandria? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Gastone Martelli (Bentivoglio, 24 luglio 1908 – ...) è stato un calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu noto anche come Martelli II per differenziarlo dal fratello maggiore Giuseppe (Martelli I), anch'egli giocatore del Bologna.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nato in località Santa Maria in Duno, giocò in Serie A con il Bologna, disputando 93 partite in massima serie e 7 nella Coppa dell'Europa Centrale[1]. Nel 1936 fu posto in lista di trasferimento dai felsinei[2], e concluse la sua carriera con un'annata nell'Alessandria[3].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Bologna: 1935-1936

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Bologna: 1932, 1934

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Statistiche su Bolognafc.it, su bolognafc.it. URL consultato il 19 febbraio 2013 (archiviato dall'url originale il 10 gennaio 2014).
  2. ^ Le liste di trasferimento offrono una tangibile dimostrazione della crescita del movimento calcistico italiano, Il Littoriale, 8-9 agosto 1936, pp.6-7-8
  3. ^ Elenco dei giocatori italiani autorizzati a cambiare società nella stagione 1937-38, Il Littoriale, 6 agosto 1937, pagina 4

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Dario Marchetti (a cura di), Gastone Martelli, su Enciclopediadelcalcio.it, 2011.