Unione Sportiva Livorno 1975-1976

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Unione Sportiva Livorno
AllenatoreItalia Andrea Bassi
PresidenteItalia Corasco Martelli
Serie C6º posto nel girone B.
Maggiori presenzeCampionato: Mondello (37)
Miglior marcatoreCampionato: Graziani (18)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Livorno nelle competizioni ufficiali della stagione 1975-1976.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1975-1976 l'allenatore della truppa amaranto è Andrea Bassi che porterà il Livorno a conquistare un onorevole sesto posto nel girone B del campionato di Serie C, torneo che ha vinto il Rimini con 51 punti che ha fruttato ai romagnoli la promozione in Serie B. Ancora una volta Romoletto Graziani mette a segno 18 reti, in questa stagione spalleggiato da Ciro Bilardi con 6 centri. In porta si alternano Roberto Terreni e quel Roberto Tancredi che negli anni novanta tornerà nell'Unione con la mansione di direttore sportivo.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia C Marco Ammannati
Italia D Rinaldo Bartolini
Italia C Luigi Bertocco
Italia C Ciro Bilardi
Italia C Massimo Bonsignori
Italia D Mirco Brilli
Italia A Angelo Carella
Italia A Bruno Ciardelli
Italia D Alberto Costantini
Italia A Salvatore Di Fraia
Italia D Riccardo Filippi
Italia A Bruno Graziani
Italia D Piero Lenzi
N. Ruolo Giocatore
Italia A Ilario Magnoni
Italia D Renzo Martin
Italia C Roberto Mazzanti
Italia A Franco Mondello
Italia D Luciano Mucci
Italia C Mauro Porri
Italia C Flavio Ronchi
Italia P Luciano Ruozzi
Italia C Orlando Salpini
Italia C Gian Pietro Tagliaferri
Italia P Roberto Tancredi
Italia P Roberto Terreni
Italia D Benvenuto Vergani

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1975-1976.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Livorno
14 settembre 1975
1ª giornata
Livorno2 – 2MasseseStadio Comunale
Arbitro:  Falasca (Chieti)

San Giovanni Valdarno
21 settembre 1975
2ª giornata
Sangiovannese0 – 0LivornoStadio Virgilio Fedini
Arbitro:  Artico (Padova)

Livorno
28 settembre 1975
3ª giornata
Livorno2 – 1GiulianovaStadio Comunale
Arbitro:  Simini (Torino)

Pisa
5 ottobre 1975
4ª giornata
Pisa1 – 1LivornoStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Mattei (Macerata)

Livorno
12 ottobre 1975
5ª giornata
Livorno3 – 1RavennaStadio Comunale
Arbitro:  Prestigiovanni (Trapani)

Olbia
19 ottobre 1975
6ª giornata
Olbia0 – 0LivornoStadio Bruno Nespoli
Arbitro:  Ponzano (Alessandria)

Livorno
26 ottobre 1975
7ª giornata
Livorno2 – 1GrossetoStadio Comunale
Arbitro:  Andreoli (Padova)

Lucca
2 novembre 1975
8ª giornata
Lucchese1 – 1LivornoStadio Porta Elisa
Arbitro:  Colasanti (Roma)

Rimini
9 novembre 1975
9ª giornata
Rimini3 – 0LivornoStadio Romeo Neri
Arbitro:  Tonolini (Milano)

Livorno
16 novembre 1975
10ª giornata
Livorno2 – 0EmpoliStadio Comunale
Arbitro:  Lanese (Messina)

Livorno
23 novembre 1975
11ª giornata
Livorno0 – 0ParmaStadio Comunale
Arbitro:  Parussini (Udine)

Riccione
30 novembre 1975
12ª giornata
Riccione1 – 0LivornoStadio Italo Nicoletti
Arbitro:  Selicorni (Milano)

Livorno
7 dicembre 1975
13ª giornata
Livorno2 – 0PistoieseStadio Comunale
Arbitro:  Romanetti (Messina)

Ancona
14 dicembre 1975
14ª giornata
Anconitana2 – 0LivornoStadio Dorico
Arbitro:  Canesi (Cremona)

Livorno
21 dicembre 1975
15ª giornata
Livorno0 – 1ArezzoStadio Comunale
Arbitro:  Artico (Padova)

teramo
4 gennaio 1976
16ª giornata
Teramo4 – 0LivornoVecchio Comunale
Arbitro:  Zanchetta (Treviso)

Livorno
11 gennaio 1976
17ª giornata
Livorno1 – 0MontevarchiStadio Comunale
Arbitro:  Casella (Voghera)

La Spezia
18 gennaio 1976
18ª giornata
Spezia0 – 1LivornoStadio Alberto Picco
Arbitro:  Lanzafame (Taranto)

Livorno
25 gennaio 1976
19ª giornata
Livorno1 – 0ChietiStadio Comunale
Arbitro:  Manfredini (Pavia)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Massa
1° febbraio 1976
20ª giornata
Massese0 – 0LivornoStadio degli Oliveti
Arbitro:  Agate (Torino)

Livorno
8 febbraio 1976
21ª giornata
Livorno3 – 2SangiovanneseStadio Comunale
Arbitro:  Comegliani (Milano)

Giulianova
15 febbraio 1976
22ª giornata
Giulianova1 – 0LivornoStadio Rubens Fadini
Arbitro:  Migliore (Salerno)

Livorno
22 febbraio 1976
23ª giornata
Livorno1 – 0PisaStadio Comunale
Arbitro:  Lanese (Messina)

Ravenna
29 febbraio 1976
24ª giornata
Ravenna2 – 0LivornoStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Chiri (Mantova)

Livorno
7 marzo 1976
25ª giornata
Livorno1 – 0OlbiaStadio Comunale
Arbitro:  Stillaci (Torino)

Grosseto
14 marzo 1976
26ª giornata
Grosseto1 – 0LivornoStadio Carlo Zecchini
Arbitro:  Agate (Torino)

Livorno
21 marzo 1976
27ª giornata
Livorno1 – 1LuccheseStadio Comunale
Arbitro:  Andreoli (Padova)

Livorno
28 marzo 1976
28ª giornata
Livorno1 – 1RiminiStadio Comunale
Arbitro:  Gazzarri (Macerata)

Empoli
4 aprile 1976
29ª giornata
Empoli1 – 1LivornoStadio Carlo Castellani
Arbitro:  Colasanti (Roma)

Parma
11 aprile 1976
30ª giornata
Parma2 – 1LivornoStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Prato (Lecce)

Livorno
18 aprile 1976
31ª giornata
Livorno3 – 1RiccioneStadio Comunale
Arbitro:  Lanzafame (Taranto)

Pistoia
25 aprile 1976
32ª giornata
Pistoiese1 – 1LivornoStadio Comunale
Arbitro:  Lazzaroni (Milano)

Livorno
2 maggio 1976
33ª giornata
Livorno2 – 0AnconitanaStadio Comunale
Arbitro:  Bardoni (Modena)

Arezzo
9 maggio 1976
34ª giornata
Arezzo1 – 0LivornoStadio Comunale
Arbitro:  Tempio (Catania)

Livorno
16 maggio 1976
35ª giornata
Livorno1 – 1TeramoStadio Comunale
Arbitro:  Grillenzoni (Finale Emilia)

Montevarchi
23 maggio 1976
36ª giornata
Montevarchi4 – 0LivornoStadio Gastone Brilli Peri
Arbitro:  Chiri (Mantova)

Livorno
30 maggio 1976
37ª giornata
Livorno2 – 1SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  D'Elia (Salerno)

Chieti
6 giugno 1976
38ª giornata
Chieti1 – 0LivornoStadio Guido Angelini
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Edizioni Panini, 1977, p. 282.
  • Fontanelli, Nacarlo e Discalzi, Livornocento....un secolo di passione amaranto, Empoli, GEO Edizioni, 2015, pp. 108 e 384-385.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio