Unione Sportiva Femminile Milan 1975

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Unione Sportiva Femminile Milan
Stagione 1975
AllenatoreItalia
PresidenteItalia
Serie ACampione d'Italia.
Coppa ItaliaVincitore.

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Femminile Milan nelle competizioni ufficiali della stagione 1975.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
7 Italia A Alba Bonanomi
9 Italia A Antonietta Cherillo
Italia D Ivana Clerici
2 Italia D Manola Conter
6 Italia C Donadoni
8 Italia A Groppelli
N. Ruolo Giocatore
10 Scozia A Edna Neillis
4 Italia C Parisi
5 Italia C Rita Pedrali
3 Italia D Pirotta
11 Scozia A Rose Reilly
1 Italia P Daniela Sogliani

Arrivi e partenze[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Acquisti
 ? Alice Baiguera A.C.F. Pavia definitivo
A Alba Bonanomi 600px Red and White stripes HEX-FF0000 HEX-FFFFFF.svg Fiamma Ceraso definitivo
 ? Elisabetta Mondonico A.C.F. Pavia definitivo
Cessioni
 ? Maria Grazia Appiani 600px Red and White stripes HEX-FF0000 HEX-FFFFFF.svg Fiamma Ceraso definitivo
 ? Liliana Baracchetti 600px Red and White stripes HEX-FF0000 HEX-FFFFFF.svg Fiamma Ceraso definitivo
 ? Maria Pia Bassanini 600px Red and White stripes HEX-FF0000 HEX-FFFFFF.svg Fiamma Ceraso definitivo
 ? Alma Cottini Pero Estintori Meteor definitivo
 ? Rosa Cunzolo 600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg Sisal Piacenza prestito
 ? Rosalia Dalla Valle A.C.F. Pavia definitivo
 ? Anna Mannisi 600px Red and White stripes HEX-FF0000 HEX-FFFFFF.svg Fiamma Ceraso definitivo
 ? Antonia Mauri 600px Red and White stripes HEX-FF0000 HEX-FFFFFF.svg Fiamma Ceraso definitivo
 ? Adele Platti 600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg Sisal Piacenza definitivo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dati tratti dai comunicati ufficiali della F.F.I.G.C. conservati dal Comitato Regionale Lombardia a Milano, Via Pitteri.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Giornali

  • Libertà di lunedì 26 maggio 1975 (tabellino completo di Sisal Piacenza-Milan 1-0) consultabile presso la Biblioteca Comunale “Passerini Landi” di Piacenza.