Albino Carraro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Albino Carraro
Albino Carraro.jpg
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Sezione Padova
Attività nazionale
Anni Campionato Ruolo
1926-1929
1929-1934
Divisione Nazionale
Serie A
Arbitro
Arbitro

Albino Carraro (Padova, 4 aprile 189914 agosto 1964) è stato un arbitro di calcio e dirigente sportivo italiano[1]. Iniziò ad arbitrare nel 1923 e raggiunse l'apice della carriera quando diresse la finale per il terzo posto al Campionato mondiale di calcio 1934.[2]

Albino Carraro diventò Direttore Sportivo dell'Ambrosiana-Inter il 16 marzo 1936, sostituendo il dimissionario Aldo Molinari.[3] Nella stessa stagione sostituì l'allenatore Gyula Feldmann alla guida dei nerazzurri nelle ultime partite del campionato.[4][5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Albino Carraro, calcio.com.
  2. ^ Barlassina, p. 24.
  3. ^ Il Littoriale, 17 marzo 1936.
  4. ^ Inter. Il calcio siamo noi, su books.google.it.
  5. ^ (EN) Albino Carraro, worldreferee.com.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]