Luciano Gariboldi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Luciano Gariboldi
Luciano Gariboldi.jpg
Luciano Gariboldi con la maglia del Bari
Nazionalità bandiera Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 1964
Carriera
Squadre di club1
1945-1946 Stradellina 29 (0)
1946-1949 Inter 33 (0)
1949-1953 Atalanta 117 (0)
1953-1954 Verona 28 (2)
1954-1955 Pro Patria 17 (1)
1955-1960 Bari 111 (1)
1960-1961 Reggiana 24 (1)
1961-1964 Lilion Snia Varedo 42 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Luciano Gariboldi (Milano, 18 agosto 1927) è un ex calciatore italiano, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Figurina del calciatore con la maglia dell'Atalanta

Difensore dotato di prestante fisico e di grande potenza, cresce tra le file dello Stradella, dove viene "pescato" dall'Inter che lo fa esordire in Serie A a nemmeno vent'anni. A Milano disputa tre campionati, al termine dei quali passa all'Atalanta. Con i neroazzurri di Bergamo milita per quattro stagioni, tutte nel massimo campionato, diventando un punto fermo della difesa.

Passa quindi al Verona, in Serie B, e poi al Bari, dove resta per cinque stagioni ottenendo anche una promozione nel massimo campionato. Dopo una stagione alla Reggiana (serie B) decide di concludere la carriera in serie D nello SNIA Varedo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]