Achille Buzzoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Achille Buzzoni
Associazione Calcio Brescia 1940-41.jpg
Buzzoni (in piedi, terzo da destra) nel Brescia della stagione 1940-1941
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Termine carriera 1947
Carriera
Squadre di club1
1934-1935Pavia6 (1)
1935-1936Fanfulla28 (15)
1936-1937Cremonese24 (8)
1937-1938Atalanta0 (0)
1938-1939Pavese Luigi Belli22 (8)
1939-1940Cremonese26 (17)
1940-1941Brescia19 (6)
1941-1942Pro Patria5 (1)
1942-1944Pavia28 (10)
1945-1947Pavia44 (12)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Achille Buzzoni (Trovo, 12 gennaio 1916 – ...) è stato un calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Tesserato nel 1934 con il Pavia con cui debuttò in Serie B nella stagione 1934-1935, militò anche nel Fanfulla (Serie C), nella Cremonese (Serie B) nel 1936-37, nell'Atalanta (Serie A, dove non debuttò mai), nella Pavese Luigi Belli (Serie C),[1] di nuovo nella Cremonese nel 1939-40, dove vinse con 17 reti il titolo di capocannonniere della Serie C,[2] nel Brescia (dove disputò il campionato di Serie B 1940-1941[3], debuttando con le rondinelle il 12 gennaio 1941, giorno del suo compleanno, in Alessandria-Brescia 1-0) e nella Pro Patria[4] (Serie B), per chiudere la carriera ancora con il Pavia dove ha disputato gli ultimi due campionati, oltre a quello del 1944, chiuso ad una giornata dal termine per causa dell'inasprirsi della guerra, e le due stagioni del dopoguerra, dal 1945 al 1947, ancora molto efficace.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il calcio a Pavia, 1911-2011, un secolo di emozioni, di Giovanni Bottazzini e Carlo Fontanelli, GEO Edizioni, 2011, da pagina 91 a pagina 103.
  2. ^ Unione Sportiva Cremonese, 1903-2005, oltre un secolo di storia, di Alexandro Everet e Carlo Fontanelli, GEO Edizioni, 2005, da pagina 138 a pagina 141.
  3. ^ Almanacco illustrato del calcio, anno 1941, a pagina 185.
  4. ^ Almanacco illustrato del calcio, anno 1942, a pagina 211, Achille nella foto è il terzo in piedi a sinistra.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Marco Bencivenga, Ciro Corradini; Carlo Fontanelli, Tutto il Brescia 1911-2007 - Tremila volte in campo, Geo Edizioni, 2007.
  • Unione Sportiva Cremonese! oltre un secolo di storia, di Alexandro Everet e Carlo Fontanelli. Geo Edizioni, 2005, pp. 124–141.
  • Almanacco illustrato del calcio, 1943, pp. 206-220.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]