Carlo Fontanelli (1963)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Carlo Fontanelli (Vinci, 8 giugno 1963) è un giornalista ed editore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureato in sociologia,[1] si è iscritto all'Ordine dei Giornalisti il 2 febbraio 1989.[2] Ha collaborato, tra gli altri, con Tuttosport e Don Balón, e ha fatto parte dell'IFFHS;[3] fondatore della casa editrice Mariposa e del mensile Planet Football, nel 1998 ha vinto il Premio Arnaldo Carpita.[1] È direttore responsabile di Geo Edizioni, casa editrice da lui stesso creata, nonché autore di numerosi libri sulla storia del calcio e sul ciclismo. Ha curato le varie edizioni dei libri intitolati Annogol, che raccolgono tabellini delle partite disputate nel calcio mondiale, e le storie di vari campionati e competizioni internazionali. Ha infine prodotto numerose pubblicazioni che raccontano la storia di società sportive professionistiche e dilettantistiche italiane. La sua produzione consta di oltre 550 libri.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Autori, su tuttoilcatania.altervista.org. URL consultato il 7 settembre 2012.
  2. ^ Fontanelli, odg.toscana.it. URL consultato il 7 settembre 2012.
  3. ^ (EN) Oceania's Football 1995, IFFHS. URL consultato il 7 settembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie