Associazione Calcio Legnano 1939-1940

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Legnano.

A.C. Legnano
Stagione 1939-1940
AllenatoreItalia Enrico Crotti
PresidenteItalia cav. ing. Giulio Riva
Serie C6º posto nel girone C
Coppa ItaliaSecondo turno
Maggiori presenzeCampionato: Colombo V. e Palma (28)
Totale: Colombo V. (31)
Miglior marcatoreCampionato: Palma (7)
Totale: Palma (7)
StadioComunale

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Legnano nelle competizioni ufficiali della stagione 1939-1940.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Con l'obiettivo di ripetere un campionato tranquillo senza rischiare la retrocessione, la dirigenza rafforzò l'organico con l'acquisto di giocatori di alto tasso tecnico come gli attaccanti Bruno Palma e Giovanni Cristina e il centrocampista Alessandro Sardi, a fronte delle cessioni dei centrocampisti Luigi Bonizzoni e Bruno Cempi, del difensore Mario Caprioli e degli attaccanti Michele Colombo e Riccardo Zanoni.

Nel girone C della stagione 1939-1940 di Serie C il Legnano, con 31 punti, ottenne nuovamente il 6º posto in classifica grazie a un buon campionato, soprattutto in casa. In graduatoria, i Lilla si classificarono a 9 punti dalla capolista Varese e a 13 lunghezze dalla Gerli Cusano, terzultima in classifica e prima delle retrocesse. Degna di nota fu la vittoria casalinga con la Pro Patria per 4 a 0. In Coppa Italia il Legnano venne eliminato al secondo turno dal Monza dopo aver passato le qualificazioni battendo la Pro Patria per 3 a 2 e superato il primo turno sconfiggendo l'Omegna.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: cav. ing. Giulio Riva

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Giuseppe Carnevali
Italia A Natale Cereda
Italia C Virgilio Chiari
Italia P Teresio Chiodi
Italia D Mario Colombo
Italia D Vittorio Colombo
Italia C Anacleto Comerio
Italia A Giovanni Cristina
Italia A Renato Ferretti
Italia C Antonio Fossati
N. Ruolo Giocatore
Italia A Remo Leva
Italia C Pierino Luraghi
Italia C Angelo Magistrelli
Italia D Enrico Milani
Italia D Guido Morelli
Italia A Bruno Palma
Italia A Angelo Prandoni
Italia A Carlo Re Dionigi
Italia C Alessandro Sardi
Italia P Ugo Zambelli

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C (girone C)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1939-1940.

Girone d'andata[modifica | modifica wikitesto]

Domodossola
24 settembre 1939
1ª giornata
Juventus Domo4 – 1Legnano
Arbitro:  Calvari (Milano)

Legnano
1º ottobre 1939
2ª giornata
Legnano3 – 0PontisolaStadio Comunale
Arbitro:  Monti (Gallarate)

Monza
8 ottobre 1939
3ª giornata
Monza0 – 2Legnano
Arbitro:  Zilli (Reggio Emilia)

15 ottobre 1939
4ª giornata[1]
- – -

Gallarate
22 ottobre 1939
5ª giornata
Gallaratese0 – 0Legnano
Arbitro:  Canavesio (Torino)

Legnano
29 ottobre 1939
6ª giornata
Legnano0 – 0ComoStadio Comunale
Arbitro:  Milanone (Biella)

Seregno
5 novembre 1939
7ª giornata
Seregno4 – 0Legnano
Arbitro:  Zeni (Cornegliano)

Legnano
19 novembre 1939
8ª giornata
Legnano4 – 0Pro PatriaStadio Comunale
Arbitro:  Zavattaro (Casale Monferrato)

Lecco
3 dicembre 1939
9ª giornata
Lecco3 – 1Legnano
Arbitro:  Garzena (Voghera)

Legnano
10 dicembre 1939
10ª giornata
Legnano2 – 1GerliStadio Comunale
Arbitro:  Tibaldi (Savona)

Omegna
17 dicembre 1939
11ª giornata
Cusiana2 – 3Legnano
Arbitro:  Codeluppi (Lodi)

Legnano
31 dicembre 1939
12ª giornata
Legnano0 – 0VareseStadio Comunale
Arbitro:  Scotto (Savona)

Cantù
7 gennaio 1940
13ª giornata
Cantù3 – 1Legnano
Arbitro:  Garotta (Milano)

Legnano
14 gennaio 1940
14ª giornata
Legnano2 – 0CarateseStadio Comunale
Arbitro:  Rossi (Cremona)

Biella
21 gennaio 1940
15ª giornata
Biellese0 – 0Legnano
Arbitro:  Dagnino (Genova)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
28 gennaio 1940
16ª giornata
Legnano3 – 2Juventus DomoStadio Comunale
Arbitro:  Nerozzi (Verona)

Ponte San Pietro
4 febbraio 1940
17ª giornata
Pontisola3 – 2Legnano
Arbitro:  Viarengo (Asti)

Legnano
11 febbraio 1940
18ª giornata
Legnano2 – 1MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Ferrari (Vicenza)

18 febbraio 1940
19ª giornata[1]
- – -

Legnano
25 febbraio 1940
20ª giornata
Legnano2 – 1GallarateseStadio Comunale
Arbitro:  Neri (Vicenza)

Como
10 marzo 1940
21ª giornata
Como1 – 0Legnano
Arbitro:  Bogetti (Torino)

Legnano
17 marzo 1940
22ª giornata
Legnano2 – 1SeregnoStadio Comunale
Arbitro:  Codeluppi (Lodi)

Busto Arsizio
24 marzo 1940
23ª giornata
Pro Patria2 – 0Legnano
Arbitro:  Bogetti (Torino)

Legnano
31 marzo 1940
24ª giornata
Legnano2 – 0LeccoStadio Comunale
Arbitro:  Zavattaro (Casale Monferrato)

Cusano Milanino
7 aprile 1940
25ª giornata
Gerli1 – 0Legnano
Arbitro:  Nerozzi (Verona)

Legnano
21 aprile 1940
26ª giornata
Legnano2 – 0CusianaStadio Comunale
Arbitro:  Nerozzi (Verona)

Varese
28 aprile 1940
27ª giornata
Varese2 – 0Legnano
Arbitro:  Bellè (Venezia)

Legnano
12 maggio 1940
28ª giornata
Legnano0 – 0CantùStadio Comunale
Arbitro:  Canavesio (Torino)

Carate Brianza
19 maggio 1940
29ª giornata
Caratese3 – 1Legnano
Arbitro:  De Vecchi (Milano)

Legnano
26 maggio 1940
30ª giornata
Legnano2 – 1BielleseStadio Comunale
Arbitro:  Carli (Padova)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1939-1940.

Qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Busto Arsizio
3 settembre 1939
Gara unica
Pro Patria2 – 3Legnano
Arbitro:  Monti (Gallarate)

Primo turno eliminatorio[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
10 settembre 1939
Gara unica
Legnano4 – 1OmegnaStadio Comunale
Arbitro:  Leoni (Milano)

Secondo turno eliminatorio[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
17 settembre 1939
Gara unica
Legnano2 – 3MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Carpani (Milano)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti Totale DR
G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie C 31 28 13 5 10 37 35 +2
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 3 2 0 1 9 6 +3

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie C Coppa Italia Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Carnevali, G. G. Carnevali 501060
Cereda, N. N. Cereda 530053
Chiari, V. V. Chiari 401050
Chiodi, T. T. Chiodi 303060
Colombo, Ma. Ma. Colombo 27300273
Colombo, V. V. Colombo 28030310
Comerio, A. A. Comerio 310031
Cristina, G. G. Cristina 15300153
Ferretti, R. R. Ferretti 19132223
Fossati, A. A. Fossati 21231243
Leva, R. R. Leva 8232114
Luraghi, P. P. Luraghi 22131252
Magistrelli, A. A. Magistrelli 22620246
Milani, E. E. Milani 16000160
Morelli, G. G. Morelli 13010140
Palma, B. B. Palma 28720307
Prandoni (II), A. A. Prandoni (II) 25432286
Re Dionigi, C. C. Re Dionigi 200020
Sardi, A. A. Sardi 12231153
Zambelli, U. U. Zambelli 25000250

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Giornata di riposo per il Legnano.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]