Football Club Legnano 1919-1920

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Legnano.

F.C. Legnano
Stagione 1919-1920
AllenatoreItalia Primo Colombo e
Italia Adamo Bonacina
PresidenteItalia sen. Antonio Bernocchi
Prima Categoria2° nel girone C, va alle semifinali. 5° nelle semifinali nazionali.
Maggiori presenzeCampionato: Bullè, Cameroni e Crespi (19)
Miglior marcatoreCampionato: Malaspina (10)
StadioCampo di via Lodi

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti il Football Club Legnano nelle competizioni ufficiali della stagione 1919-1920.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Un momento della partita Genoa-Legnano del 18 aprile 1920, vinta dai liguri per 5-0

Con la fine della prima guerra mondiale, i campionati federali organizzati dalla F.I.G.C. ripartono. I Lilla disputano la prima stagione ufficiale in Prima Categoria 1919-1920 venendo inseriti nel girone C lombardo dove giungono secondi nel torneo a cinque dietro alla Milanese. Successivamente disputano il girone A delle semifinali nazionali con squadre di grande blasone come Alessandria, Milan, Genoa, Pro Vercelli e Venezia, arrivando quinti e non qualificandosi alle finali nazionali.

Degna di nota è la vittoria, alla terza giornata del girone A delle semifinali nazionali, sulla pluriscudettata Pro Vercelli per 2 a 1. Nonostante questo successo, il quinto posto alle semifinali nazionali delude le aspettative dei tifosi lilla, che iniziano a frequentare in numero sempre minore le partite della propria squadra. Altro evento importante è la convocazione in Nazionale del portiere lilla Angelo Cameroni; Cameroni gioca in Nazionale una sola partita, l'amichevole Italia-Francia del 18 gennaio 1920, che termina 9 a 4 per gli azzurri.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

Area tecnica

  • Allenatori: Primo Colombo e Adamo Bonacina

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia C Corrado Bullè
Italia P Angelo Cameroni
Italia D Cecchetti
Italia D Renato Clerici
Italia D Angelo Colombo
Italia D Guglielmo Colombo
Italia C Mario Crespi
Italia P Galloni
Italia A Genovese
N. Ruolo Giocatore
Italia C Attilio Gerola
Italia A Achille Malaspina
Svizzera C Felice Martinelli
Italia A Motta
Italia D Luigi Pirovano
Italia A Italo Rossi
Italia D Schiatti
Italia C Pierino Sodano
Italia C Vignati II

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Prima Categoria 1919-1920.

Sezione lombarda - girone C[modifica | modifica wikitesto]

Girone d'andata[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
12 ottobre 1919
1ª giornata
Legnano4 – 0ComoCampo di via Lodi
Arbitro:  Moda (Milano)

Varese
19 ottobre 1919
2ª giornata
Varese0 – 3LegnanoCampo delle Bettole
Arbitro:  Quirci (Milano)

Legnano
26 ottobre 1919
3ª giornata
Legnano4 – 1Nazionale LombardiaCampo di via Lodi
Arbitro:  Barnabò (Milano)

Legnano
2 novembre 1919
4ª giornata
Legnano2 – 0SaronnoCampo di via Lodi
Arbitro:  Barnabò (Milano)

Milano
9 novembre 1919
5ª giornata
US Milanese1 – 1LegnanoVelodromo Sempione
Arbitro:  Cattaneo (Milano)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Como
23 novembre 1919
6ª giornata
Como0 – 4LegnanoCampo di via dei Mille
Arbitro:  Quirci (Milano)

Legnano
30 novembre 1919
7ª giornata
Legnano3 – 0VareseCampo di via Lodi
Arbitro:  Livraghi (Milano)

Milano
7 dicembre 1919
8ª giornata
Nazionale Lombardia1 – 4LegnanoCampo di via Trivolzio
Arbitro:  Mainardi (Cremona)

Busto Arsizio
28 dicembre 1919
9ª giornata
Saronno3 – 1[1]LegnanoCampo di Via Milano
Arbitro:  Moda (Milano)

Legnano
21 dicembre 1919
10ª giornata
Legnano0 – 1US MilaneseCampo di via Lodi
Arbitro:  Barnabò (Milano)

Semifinali nazionali (girone A)[modifica | modifica wikitesto]

Girone d'andata[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
4 gennaio 1920
1ª giornata
Legnano1 – 2AlessandriaCampo di via Lodi
Arbitro:  Varisco (Milano)

Milano
1º febbraio 1920
2ª giornata
Milan3 – 1
referto
LegnanoCampo di Viale Lombardia
Arbitro:  A.Gama (Milano)

Legnano
25 aprile 1920
3ª giornata
Legnano0 – 1[2]GenoaCampo di via Lodi
Arbitro:  Crivelli (Milano)

Legnano
15 febbraio 1920
4ª giornata
Legnano2 – 1Pro VercelliCampo di via Lodi
Arbitro:  Barnabò (Milano)

Venezia
29 febbraio 1920
5ª giornata
Venezia0 – 0LegnanoStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Storer (Venezia)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Alessandria
7 marzo 1920
6ª giornata
Alessandria2 – 0LegnanoCampo degli Orti
Arbitro:  Mauro (Milano)

Legnano
2 maggio 1920
7ª giornata
Legnano1 – 1[3]MilanCampo di via Lodi
Arbitro:  Tradico (Milano)

Genova
18 aprile 1920
8ª giornata
Genoa5 – 0LegnanoCampo di Marassi
Arbitro:  Bellandi (Milano)

Vercelli
14 marzo 1920
9ª giornata
Pro Vercelli2 – 1LegnanoCampo piazzale Conte di Torino
Arbitro:  Grossi di (Milano)

Legnano
21 marzo 1920
10ª giornata
Legnano1 – 1VeneziaCampo di via Lodi
Arbitro:  Venegoni (Legnano)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti Totale DR
G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Prima Categoria (girone di qualificazione) 15 10 7 1 2 26 7 +19
Scudetto.svg Prima Categoria (semifinali nazionali) 5 10 1 3 6 7 18 -9

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Prima Categoria
Presenze Reti
Bullè, C. C. Bullè 191
Cameroni, A. A. Cameroni 190
Cecchetti, Cecchetti 10
Clerici, R. R. Clerici 50
Colombo II, Colombo II 180
Colombo III, Colombo III 30
Crespi, M. M. Crespi 192
Galloni, Galloni 10
Genovese, Genovese 160
Gerola, A. A. Gerola 180
Malaspina, A. A. Malaspina 1810
Martinelli, F. F. Martinelli 20
Motta, Motta 127
Pirovano, L. L. Pirovano 182
Rossi, I. I. Rossi 160
Schiatti, Schiatti 20
Sodano, P. P. Sodano 179
Vignati II, Vignati II 71

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Inizialmente giocata il 14 dicembre 1919 e terminata 2 a 0 per il Legnano, venne annullata per errore tecnico dell'arbitro e recuperata il 28 dicembre. Il Legnano, nel recupero, scese in campo con 10 giocatori.
  2. ^ Giocata l'8 febbraio e terminata 1-1, venne annullata per errore tecnico e rigiocata il 25 aprile.
  3. ^ Inizialmente prevista per l'11 aprile 1920, ma annullata e rinviata per il mancato arrivo dell'arbitro.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]