Associazione Calcio Legnano 1996-1997

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A.C. Legnano
Stagione 1996-1997
AllenatoreItalia Loris Boni
PresidenteItalia Mario Pighetti
Campionato Nazionale Dilettanti3º posto nel girone B
Coppa Italia DilettantiPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Vitalone (36)
Miglior marcatoreCampionato: Vitalone (12)
StadioGiovanni Mari

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Legnano nelle competizioni ufficiali della stagione 1996-1997.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione è profondamente segnata dalla scomparsa, avvenuta alla fine del campionato precedente, del presidente Ferdinando Villa. Dopo l'ipotesi di affidare la presidenza a Mauro Bicicli, a luglio il consiglio direttivo elegge alla massima carica dirigenziale Mario Pighetti. Nel ruolo di direttore generale Gigi Cappelletti sostituisce Bicicli, che lascia i Lilla. Obiettivo della nuova dirigenza è la promozione immediata in Serie C2. Per la panchina lilla viene scelto Loris Boni, mentre per quanto riguarda il calciomercato lasciano il Legnano il portiere Valentino Cuccunato, il difensore Roberto Maurino, il centrocampista Ulisse Raza e gli attaccanti Massimiliano Menegatti e Roberto Marri. Vengono acquistati i centrocampisti Daniele Gardini e Giovanni Livieri e l'attaccante Roberto Verdicchio.

Nella stagione 1996-1997 il Legnano disputa il girone B del Campionato Nazionale Dilettanti, ottenendo il terzo posto in classifica con 61 punti. Il torneo viene vinto dalla Biellese con 78 punti davanti al Casale con 66 punti, con i primi promossi in Serie C2. I Lilla giocano un ottimo girone di andata, che permette alla squadra di comandare a lungo la classifica. Nella seconda parte del campionato c'è una crisi di risultati che causa la discesa del Legnano fino al terzo posto in graduatoria. In Coppa Italia Dilettanti il Legnano viene eliminato dallo Sparta Novara al primo turno: entrambe le squadre arrivano a pari punti, ma la compagine novarese ha una migliore differenza reti, e quindi passa il turno.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Mario Pighetti
  • Direttore generale: Gigi Cappelletti

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia A Marco Basilico
Italia D Gianluca Bestetti
Italia P Davide Ceccotti
Italia Chiorri
Italia P Alessandro Cozzi
Italia C Giovanni Cusatis
Italia C Massimiliano De Ambrogi
Italia D Andrea Ferri
Italia C Bartolomeo Foglio
Italia Formigari
Italia C Daniele Gardini
Italia C Matteo Juretig
Italia C Giovanni Livieri
N. Ruolo Giocatore
Italia P Massimiliano Micheletti
Italia D Mirko Molena
Italia D Roberto Occhioni
Italia C Alessandro Oldani
Italia D Marco Pedotti
Italia A Picardi
Italia C Rossi
Italia A Emanuele Terraneo
Italia A Roberto Verdicchio
Italia A Giuseppe Vitalone
Italia D Marco Zaffaroni

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Campionato Nazionale Dilettanti 1996-1997.

Girone d'andata[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
1º settembre 1996
1ª giornata
Legnano0 – 0BorgosesiaStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Costa (Catanzaro)

Treviglio
8 settembre 1996
2ª giornata
Trevigliese3 – 1Legnano
Arbitro:  Rollo (Parma)

Legnano
15 settembre 1996
3ª giornata
Legnano2 – 0VerbaniaStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Fort (Roma)

Mariano Comense
22 settembre 1996
4ª giornata
Mariano Comense1 – 2Legnano
Arbitro:  Tonin (Piombino)

Legnano
29 settembre 1996
5ª giornata
Legnano1 – 1CasaleStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Battistella (Conegliano)

Castelsardo
6 ottobre 1996
6ª giornata
Castelsardo1 – 1Legnano
Arbitro:  Loffredo (Potenza)

Legnano
13 ottobre 1996
7ª giornata
Legnano2 – 1SelargiusStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Bongiovanni (Finale Emilia)

Abbiategrasso
20 ottobre 1996
8ª giornata
Abbiategrasso1 – 2Legnano
Arbitro:  De Sio (Salerno)

Legnano
27 ottobre 1996
9ª giornata
Legnano2 – 0Meda 1913Stadio Giovanni Mari
Arbitro:  Tusco (Vicenza)

Biella
3 novembre 1996
10ª giornata
Biellese0 – 0Legnano
Arbitro:  Mariani (Pescara)

Calangianus
10 novembre 1996
11ª giornata
Calangianus 19050 – 0Legnano
Arbitro:  Papi (Prato)

Legnano
17 novembre 1996
12ª giornata
Legnano4 – 0GuanzateseStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Sciabarrà (Agrigento)

Tortona
24 novembre 1996
13ª giornata
Derthona2 – 2Legnano
Arbitro:  Rossi (Forlì)

Legnano
1º dicembre 1996
14ª giornata
Legnano3 – 1Sparta NovaraStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Sacco (Civitavecchia)

Elmas
8 dicembre 1996
15ª giornata
Atletico Sirio Bianco e Verde.svg0 – 2Legnano
Arbitro:  Gobbo (Padova)

Legnano
15 dicembre 1996
16ª giornata
Legnano1 – 0BrugherioStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Viazzi (Imperia)

Oggiono
22 dicembre 1996
17ª giornata
Oggiono Blu e Rosso (Strisce).png0 – 3Legnano
Arbitro:  Pappalardo (Bolzano)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Borgosesia
5 gennaio 1996
18ª giornata
Borgosesia0 – 0Legnano
Arbitro:  Carlucci (Molfetta)

Legnano
12 gennaio 1997
19ª giornata
Legnano2 – 0TreviglieseStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Giangrande (Padova)

Verbania
19 gennaio 1997
20ª giornata
Verbania0 – 0Legnano
Arbitro:  Cruciani (Pesaro)

Legnano
26 gennaio 1997
21ª giornata
Legnano2 – 1Mariano ComenseStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Giordano (Caltanissetta)

Casale Monferrato
2 febbraio 1997
22ª giornata
Casale3 – 0Legnano
Arbitro:  Rubino (Salerno)

Legnano
9 febbraio 1997
23ª giornata
Legnano2 – 0CastelsardoStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Petrucci (Cervignano del Friuli)

Selargius
16 febbraio 1997
24ª giornata
Selargius2 – 0Legnano
Arbitro:  Trefoloni (Siena)

Legnano
23 febbraio 1997
25ª giornata
Legnano2 – 1AbbiategrassoStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Guindarini (La Spezia)

Meda
2 marzo 1997
26ª giornata
Meda 19132 – 2Legnano
Arbitro:  Bornia (Genova)

Legnano
9 marzo 1997
27ª giornata
Legnano0 – 1BielleseStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Nigro (Torre del Greco)

Legnano
16 marzo 1997
28ª giornata
Legnano2 – 0Calangianus 1905Stadio Giovanni Mari
Arbitro:  Mancini (Foggia)

Guanzate
23 marzo 1997
29ª giornata
Guanzatese1 – 0Legnano
Arbitro:  Tonin (Piombino)

Legnano
6 aprile 1997
30ª giornata
Legnano0 – 2DerthonaStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Romeo (Verona)

Cerano
13 aprile 1997
31ª giornata[1]
Sparta Novara0 – 2Legnano
Arbitro:  Saponaro (Brindisi)

Legnano
20 aprile 1997
32ª giornata
Legnano0 – 1Bianco e Verde.svg Atletico SirioStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Rovai (Lucca)

Brugherio
27 aprile 1997
33ª giornata
Brugherio3 – 4Legnano
Arbitro:  Riolo (Crotone)

Legnano
4 maggio 1997
34ª giornata
Legnano0 – 0Blu e Rosso (Strisce).png OggionoStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Fonacaro (Domodossola)

Coppa Italia Dilettanti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Dilettanti 1996-1997.

Primo turno - Triangolare 4[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
25 agosto 1996
1ª giornata
Legnano3 – 3Sparta NovaraStadio Giovanni Mari

Abbiategrasso
4 settembre 1996
2ª giornata
Abbiategrasso2 – 3Legnano

11 settembre 1996
3ª giornata[2]
 – 
Turno di riposo

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti Totale DR
G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Campionato Nazionale Dilettanti 61 34 17 10 7 46 28 +18
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia Dilettanti 4 2 1 1 0 6 5 +1

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Campionato Nazionale Dilettanti
Presenze Reti
Basilico, M. M. Basilico 80
Bestetti, G. G. Bestetti 190
Ceccotti, D. D. Ceccotti 100
Chiorri, Chiorri 83
Cozzi, A. A. Cozzi 120
Cusatis, G. G. Cusatis 341
De Ambrogi, M. M. De Ambrogi 322
Ferri, A. A. Ferri 291
Foglio, B. B. Foglio 10
Formigari, Formigari 121
Gardini, D. D. Gardini 225
Juretig, M. M. Juretig 20
Livieri, G. G. Livieri 325
Micheletti, M. M. Micheletti 240
Molena, M. M. Molena 230
Occhioni, R. R. Occhioni 320
Oldani, A. A. Oldani 21
Pedotti, M. M. Pedotti 321
Picardi, Picardi 251
Rossi, Rossi 341
Terraneo, E. E. Terraneo 298
Verdicchio, R. R. Verdicchio 90
Vitalone, G. G. Vitalone 3612
Zaffaroni, M. M. Zaffaroni 328

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giocata eccezionalmente sul campo di Cerano.
  2. ^ Turno di riposo per il Legnano.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]