Football Club Legnano 1924-1925

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Legnano.

F.C. Legnano
Stagione 1924-1925
AllenatoreUngheria Imre Schöffer
PresidenteItalia comm. Carlo Delle Piane
Prima Divisione11º nel girone A della Prima Divisione Nord.
Maggiori presenzeCampionato: Cameroni, Colombo A., Gallino, Gerola, Torriani (22)
Miglior marcatoreCampionato: Rokken e Tosi (5)
StadioComunale

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti il Football Club Legnano nelle competizioni ufficiali della stagione 1924-1925.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Imre Rokken, al Legnano dal 1924 al 1925, anno della sua prematura morte

La stagione 1924-25 è preannunciata da una consistente campagna acquisti, che è affiancata da importanti partenze. Tra gli altri, sono ceduti l'attaccante Achille Malaspina e i centrocampisti Mario Crespi e Attilio Marcora, mentre arrivano al Legnano i difensori Luigi Gallino e Mario Comi, oltre che l'attaccante Albino Bottini. Su richiesta dell'allenatore magiaro Imre Schöffer vengono acquistati anche gli ungheresi Rokken e Zsin, entrambi centrocampisti: sono i primi giocatori stranieri tesserati dai Lilla.

Al termine della stagione il Legnano si piazza all'undicesimo e penultimo posto nel girone A di Lega Nord di Prima Divisione con 15 punti, a 15 lunghezze dal Genoa capolista e a tre punti dallo Spezia fanalino di coda. I lilla evitano gli spareggi retrocessione con le seconde classificate della Seconda Divisione grazie alla rinuncia di queste ultime.

Le prime due giornate previste in casa vengono disputate su campo neutro a causa della squalifica comminata allo stadio di via Pisacane nella stagione precedente. In questo campionato degne di nota sono le due vittorie sul Torino e il successo, a Milano, sull'Inter con una doppietta di Rokken davanti a 500 tifosi lilla.

A fine campionato, a causa dei pessimi risultati ottenuti, la situazione finanziaria del Legnano è problematica e quindi vengono azzerati i vertici societari con la speranza di evitare il fallimento. È infatti eletta una commissione straordinaria che ha il compito di risolvere i problemi di bilancio.

La stagione è sfortunata per il Legnano: il 27 febbraio muore uno dei due giocatori magiari, Imre Rokken, a causa di una setticemia. L'ultimo saluto al giovane campione è dato da una folla immensa.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: comm. Carlo Delle Piane

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Luigi Allemandi
Italia A Albino Bottini
Italia P Angelo Cameroni
Italia D Angelo Colombo
Italia D Mario Comi
Italia A Camillo Ferrè
Italia D Luigi Gallino
Italia C Attilio Gerola
N. Ruolo Giocatore
Italia C Gaspare Landoni
Italia C Cesare Lovati
Italia A Giacomo Olivieri
Ungheria C Imre Rokken
Italia A Italo Rossi
Italia A Giuseppe Torriani
Italia A Giuseppe Tosi
Ungheria C Zsin

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Prima Divisione 1924-1925.

Lega Nord (girone A)[modifica | modifica wikitesto]

Girone d'andata[modifica | modifica wikitesto]

Verona
5 ottobre 1924
1ª giornata
Verona2 – 1LegnanoStadio di piazza Cittadella
Arbitro:  Turbiani (Ferrara)

Piacenza
12 ottobre 1924
2ª giornata[1]
Legnano0 – 0Pisa
Arbitro:  Moro (Sampierdarena)

Casale Monferrato
19 ottobre 1924
3ª giornata
Casale1 – 0LegnanoStadio Natale Palli
Arbitro:  Galletti (Genova)

Milano
26 ottobre 1924
4ª giornata
Inter1 – 2LegnanoCampo di via Goldoni
Arbitro:  Germani (Padova)

Lodi
2 novembre 1924
5ª giornata[1]
Legnano1 – 1Spezia
Arbitro:  Squarza[2] (Reggio Emilia)

Modena
9 novembre 1924
6ª giornata
Modena3 – 1LegnanoEx Velodromo
Arbitro:  Armano (Torino)

Legnano
30 novembre 1924
7ª giornata
Legnano0 – 0BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Minoli (Torino)

Cremona
7 dicembre 1924
8ª giornata
Cremonese3 – 0LegnanoStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Zanini (Vicenza)

Genova
14 dicembre 1924
9ª giornata
Genoa6 – 3LegnanoMarassi Campo Genoa
Arbitro:  Majani (Torino)

Legnano
21 dicembre 1924
10ª giornata
Legnano4 – 1TorinoStadio Giovanni Mari
Arbitro:  Pinasco (Sestri Ponente)

Legnano
28 dicembre 1924
11ª giornata
Legnano2 – 0ReggianaStadio Comunale
Arbitro:  Moro (Sampierdarena)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Legnano
1º febbraio 1925
12ª giornata
Legnano1 – 1VeronaStadio Comunale
Arbitro:  Barlassina (Novara)

Pisa
8 febbraio 1925
13ª giornata
Pisa1 – 0LegnanoStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Ortali (Bologna)

Legnano
15 febbraio 1925
14ª giornata
Legnano0 – 1CasaleStadio Comunale
Arbitro:  Mauro (Milano)

Legnano
22 febbraio 1925
15ª giornata
Legnano0 – 2InterStadio Comunale
Arbitro:  Bonello (Venezia)

La Spezia
17 febbraio 1925
16ª giornata
Spezia1 – 0LegnanoStadio Alberto Picco
Arbitro:  Montessoro (Torino)

Legnano
8 marzo 1925
17ª giornata
Legnano0 – 0ModenaStadio Comunale
Arbitro:  Muttoni (Treviglio)

Brescia
29 marzo 1925
18ª giornata
Brescia1 – 0LegnanoStadium di Viale Piave
Arbitro:  Guarnieri (Milano)

Legnano
5 aprile 1925
19ª giornata
Legnano0 – 1CremoneseStadio Comunale
Arbitro:  Enrietti (Torino)

Legnano
12 aprile 1925
20ª giornata
Legnano1 – 0GenoaStadio Comunale
Arbitro:  Barlassina (Novara)

Torino
19 aprile 1925
21ª giornata
Torino0 – 1LegnanoCampo Stradale Stupinigi
Arbitro:  Zennaro (Genova)

Reggio nell'Emilia
26 aprile 1925
22ª giornata
Reggiana3 – 1LegnanoStadio comunale Mirabello
Arbitro:  Girelli (Verona)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti Totale DR
G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Prima Divisione 15 22 5 5 12 18 29 -11

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Prima Divisione
Presenze Reti
Allemandi, L. L. Allemandi 211
Bottini, A. A. Bottini 141
Cameroni, A. A. Cameroni 220
Colombo V, Colombo V 221
Comi, M. M. Comi 161
Ferrè, C. C. Ferrè 20
Gallino, L. L. Gallino 220
Gerola, A. A. Gerola 220
Landoni, G. G. Landoni 50
Lovati, C. C. Lovati 160
Olivieri, G. G. Olivieri 51
Rokken, I. I. Rokken 125
Rossi, I. I. Rossi 202
Torriani, G. G. Torriani 220
Tosi, G. G. Tosi 155
Zsin, Zsin 60

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Giocata su campo neutro.
  2. ^ L'arbitro "Sforza" è stato erroneamente indicato al posto di Riccardo Squarza sul libro del Legnano.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Carlo Fontanelli, La sfida infinita - I campionati italiani della stagione 1924-25, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., luglio 2000, p. 31.
  • Carlo Fontanelli e Gianfranco Zottino, Un secolo di calcio a Legnano, Empoli, Geo Edizioni, 2004, pp. 72-75, ISBN 978-88-699-9047-2.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]