Unione Sportiva Palermo 1951-1952

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
U.S. Palermo
Stagione 1951-1952
AllenatoreItalia Remo Galli, poi Italia Guido Masetti
All. in secondaItalia Guido Dossena, poi ???
PresidenteItalia Raimondo Lanza di Trabia
Serie A11º posto
Maggiori presenzeCampionato: Helge Bronée (35)
Miglior marcatoreCampionato: Helge Bronée (11)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Palermo nelle competizioni ufficiali della stagione 1951-1952.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nel quarto anno consecutivo in Serie A, ancora un campionato tranquillo per il Palermo, che arriva ancora una volta a metà classifica (11º).

Presidente a partire da questa stagione fu Raimondo Lanza di Trabia, che per cinquant'anni detenne il record di presidenza più longeva del Palermo Calcio in Serie A, ben sei anni dal 1948 al 1954, raggiunto poi in questa speciale classifica da Maurizio Zamparini negli anni duemila.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Presidente: Raimondo Lanza di Trabia

N. Ruolo Giocatore
Italia P Renato Bertocchi
Italia P Vittorio Masci[1]
Italia P Luigi Pendibene
Italia D Mario Boldi
Turchia D Bülent Eken
Italia D Mario Foglia
Italia D Gino Giaroli
Italia D Luciano Marchetti
Italia D Ferruccio Santamaria
Italia C Bruno Alfier
Danimarca C Helge Bronée
N. Ruolo Giocatore
Italia C Benigno De Grandi
Italia C Aredio Gimona
Italia C Renato Martini
Italia C Franco Maselli
Italia A Pietro De Santis
Italia A Dante Di Maso
Italia A Bruno Micheloni
Italia A Mario Torti
Italia A Rolando Vicovaro
Cecoslovacchia A Čestmír Vycpálek
Allenatore
Italia Remo Galli
Italia Guido Masetti

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1951-1952.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

9 settembre 1951
1ª giornata
Palermo2 – 0Fiorentina

16 settembre 1951
2ª giornata
Palermo1 – 1Inter

23 settembre 1951
3ª giornata
Sampdoria1 – 1Palermo

30 settembre 1951
4ª giornata
Atalanta2 – 2Palermo

7 ottobre 1951
5ª giornata
Palermo0 – 0Lazio

14 ottobre 1951
6ª giornata
Palermo4 – 1Como

21 ottobre 1951
7ª giornata
Udinese0 – 3Palermo

28 ottobre 1951
8ª giornata
Novara1 – 1Palermo

4 novembre 1951
9ª giornata
Palermo1 – 0Triestina

18 novembre 1951
10ª giornata
Pro Patria0 – 0Palermo

2 dicembre 1951
11ª giornata
Napoli1 – 2Palermo

9 dicembre 1951
12ª giornata
Palermo0 – 2Torino

16 dicembre 1951
13ª giornata
Palermo4 – 1Padova

23 dicembre 1951
14ª giornata
Juventus4 – 0Palermo

30 dicembre 1951
15ª giornata
SPAL3 – 0Palermo

6 gennaio 1952
16ª giornata
Palermo1 – 1Bologna

13 gennaio 1952
17ª giornata
Palermo1 – 1Milan

20 gennaio 1952
18ª giornata
Lucchese1 – 0Palermo

27 gennaio 1952
19ª giornata
Palermo2 – 0Legnano

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

3 febbraio 1952
20ª giornata
Fiorentina2 – 1Palermo

20 febbraio 1952
21ª giornata
Inter5 – 0Palermo

17 febbraio 1952
22ª giornata
Palermo0 – 0Sampdoria

24 febbraio 1952
23ª giornata
Palermo0 – 1Atalanta

9 marzo 1952
24ª giornata
Lazio1 – 1Palermo

16 marzo 1952
25ª giornata
Como4 – 0Palermo

23 marzo 1952
26ª giornata
Palermo2 – 1Udinese

30 marzo 1952
27ª giornata
Palermo3 – 1Novara

6 aprile 1952
28ª giornata
Triestina2 – 0Palermo

13 aprile 1952
29ª giornata
Palermo1 – 2Pro Patria

20 aprile 1952
30ª giornata
Palermo1 – 1Napoli

27 aprile 1952
31ª giornata
Torino2 – 0Palermo

4 maggio 1952
32ª giornata
Padova3 – 2Palermo

11 maggio 1952
33ª giornata
Palermo0 – 0Juventus

18 maggio 1952
34ª giornata
Palermo3 – 0SPAL

1º giugno 1952
35ª giornata
Bologna0 – 0Palermo

8 giugno 1952
36ª giornata
Milan4 – 0Palermo

15 giugno 1952
37ª giornata
Palermo3 – 1Lucchese

22 giugno 1952
38ª giornata
Legnano1 – 1Palermo

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale 1951-1952 Pt G V N P GF GS
11. Palermo 36 38 11 14 13 43 51

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Tra parentesi le presenze e le eventuali reti segnate

  • Alfier (5, 2)
  • Bertocchi (32)
  • Boldi (10)
  • Bronée (35, 11)
  • Bülent (17)
  • De Grandi (32, 2)
  • Di Maso (30, 5)
  • Foglia (34)
  • Giaroli (31, 2)
  • Gimona (32, 2)
  • Marchetti (15)
  • Martini (28)
  • Maselli (5)
  • Micheloni (31, 8)
  • Pendibene (8)
  • Santamaria (25, 1)
  • Torti (5, 1)
  • Vicovaro (26, 4)
  • Vycpalek (18, 2)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ceduto a stagione iniziata

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]