Associazione Calcio Mantova 1951-1952

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Mantova Football Club.

Associazione Calcio Mantova
Stagione 1951-1952
AllenatoreItalia Antenore Marmiroli
PresidenteItalia Giuseppe Rea
Serie C2º posto nel girone B.
Maggiori presenzeCampionato: Ghirardi, Griffith, Mosca, Pezzini, Tosilini (34)
Miglior marcatoreCampionato: Marmiroli, Tosolini (14)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Mantova nelle competizioni ufficiali della stagione 1951-1952.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1951-1952 il Mantova ha disputato il girone B del campionato di Serie C, un torneo a 18 squadre, con 52 punti si è piazzato in terza posizione, il campionato è stato vinto con 55 punti dal Piacenza, secondo con gli stessi punti del Mantova il Parma, con la Marzoli giunta quarta con 44 punti, sono tutte state ammesse al nuovo campionato di Serie C.

In casa mantovana il presidente Giacomo Azzalli cede la carica al sindaco Giuseppe Rea, sulla panchina Bruno Biagini viene sostituito da Nano Antenore Marmiroli. La riforma del campionato di Serie C, che dalla prossima stagione diventerà a girone unico, prevede che solo le prime tre, le quarte spareggieranno, resteranno nel nuovo torneo nazionale e professionistico. Con Aurelio Pavesi De Marco e Sergio Verderi in grande spolvero, ma soprattutto con le reti di Giuseppe Marmiroli e Mario Tosolini la squadra biancoceleste centra l'obiettivo. Non vince il campionato per le sconfitte maturate nel finale del torneo a Parma e Lissone, ma il terzo posto a 52 punti con il Parma, che sarà secondo per differenza reti, alle spalle del Piacenza, primo con 55 punti, vale la qualificazione alla nuova Serie C.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Nello Caraffi
Italia C Dino Cestaro
Italia C Nevio Corradini
Italia A Gianni Dotti
Italia C Marco Galetti
Italia P Mario Ghirardi
Italia D Spartaco Griffith
Italia A Giuseppe Marmiroli
Italia A Savino Mosca
Italia A Aurelio Pavesi De Marco
N. Ruolo Giocatore
Italia D Eraldo Pezzini
Italia A Gianni Piccinini
Italia A Bruno Porcelli
Italia C Mario Sguaitzer
Italia C Mario Tosolini
Italia A Sergio Verderi
Italia C Antonio Vismara
Italia A Giacinto Zamperlin
Italia C Michele Zampiccinini

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1951-1952.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Forlì
9 settembre 1951
1ª giornata
Forlì0 – 1MantovaStadio Tullio Morgagni
Arbitro:  Pirali (Gallarate)

Mantova
16 settembre 1951
2ª giornata
Mantova2 – 2Marzoli PalazzoloStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Contro (Vicenza)

Parabiago
23 settembre 1951
3ª giornata
Parabiago0 – 0MantovaStadio Civico Libero Ferrario
Arbitro:  De Leo (Mestre)

Mantova
30 settembre 1951
4ª giornata
Mantova0 – 0PiacenzaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Baldo (Alessandria)

Mantova
7 ottobre 1951
5ª giornata
Mantova4 – 1CremoneseStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Campanati (Milano)

Mestre
14 ottobre 1951
6ª giornata
Mestrina1 – 2MantovaStadio Francesco Baracca
Arbitro:  Crespi (Milano)

Mantova
21 ottobre 1951
7ª giornata
Mantova4 – 2Pro GoriziaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Daretti (Vicenza)

Ravenna
28 ottobre 1951
8ª giornata
Ravenna2 – 2MantovaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Fumagalli (Milano)

Mantova
4 novembre 1951
9ª giornata
Mantova1 – 0ParmaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Perego (Milano)

Torviscosa
18 novembre 1951
10ª giornata
Torviscosa4 – 0MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Ferrari Aggradi (Firenze)

Mantova
2 dicembre 1951
11ª giornata
Mantova1 – 1TrentoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Gariboldi (Milano)

San Donà di Piave
9 dicembre 1951
12ª giornata
San Donà2 – 2MantovaStadio Verino Zanutto
Arbitro:  Franzi (Vercelli)

Villasanta
16 dicembre 1951
13ª giornata
Villasanta "Aldo Sala" Flag blue HEX-539ADE.svg1 – 1MantovaCampo Sportivo Comunale
Arbitro:  Capriata (Genova)

Mantova
26 dicembre 1951
14ª giornata
Mantova5 – 0Pro LissoneStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Michieletto (Mestre)

Trieste
30 dicembre 1951
15ª giornata
Edera Trieste1 – 4MantovaCampo di Montebello
Arbitro:  Baldo (Alessandria)

Mantova
6 gennaio 1952
16ª giornata
Mantova2 – 1PonzianaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Guarnaschelli (Pavia)

Rovereto
13 gennaio 1952
17ª giornata
Rovereto2 – 5MantovaStadio Quercia
Arbitro:  Morielli (Genova)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Mantova
20 gennaio 1952
18ª giornata
Mantova3 – 0ForlìStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Casagrande (Milano)

Palazzolo sull'Oglio
27 gennaio 1952
19ª giornata[1]
Marzoli Palazzolo1 – 2MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Buratti (Milano)

Mantova
3 febbraio 1952
20ª giornata
Mantova4 – 0ParabiagoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Daretti (Vicenza)

Piacenza
10 febbraio 1952
21ª giornata
Piacenza4 – 2MantovaBarriera Genova
Arbitro:  Vilella (Trieste)

Cremona
17 febbraio 1952
22ª giornata
Cremonese0 – 2MantovaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Canavesio (Torino)

Mantova
2 marzo 1952
23ª giornata
Mantova2 – 1MestrinaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Baldassarre (Udine)

Gorizia
9 marzo 1952
24ª giornata
Pro Gorizia0 – 1MantovaStadio Baiamonti
Arbitro:  Fumagalli (Milano)

Mantova
16 marzo 1952
25ª giornata
Mantova1 – 0RavennaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Alterio (Roma)

Parma
23 marzo 1952
26ª giornata
Parma2 – 0MantovaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Pizzato (Mestre)

Mantova
30 marzo 1952
27ª giornata
Mantova5 – 0TorviscosaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Marangio (Roma)

Trento
6 aprile 1952
28ª giornata
Trento2 – 3MantovaStadio Brianteo
Arbitro:  Matteucci (Seregno)

Mantova
13 aprile 1952
29ª giornata
Mantova1 – 1San DonàStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Carletti (Bologna)

Mantova
20 aprile 1952
30ª giornata
Mantova2 – 1Flag blue HEX-539ADE.svg Villasanta "Aldo Sala"Stadio Danilo Martelli
Arbitro:  Mongiano (Torino)

Lissone
27 aprile 1952
31ª giornata
Pro Lissone1 – 0MantovaCampo Sportivo Comunale
Arbitro:  Morielli (Genova)

Mantova
4 maggio 1952
32ª giornata
Mantova7 – 0Edera TriesteStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Pirali (Gallarate)

Trieste
11 maggio 1952
33ª giornata
Ponziana2 – 3MantovaCampo di Sant'Andrea
Arbitro:  Zoli (Pontedera)

Mantova
25 maggio 1952
34ª giornata
Mantova3 – 0RoveretoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Vada (Asti)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita rinviata per nebbia e recuperata il 24 febbraio 1952.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gian Paolo Grossi, Mantova 100, Mantova, Sometti Edizioni, 2011, pp. 84-87.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio