Pietro De Santis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pietro De Santis
Pietrodesantis.jpg
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Ritirato 1959 - giocatore
1988 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1945-1948 Lecce 64 (39)
1948-1950 Palermo 60 (20)
1950-1951 Lucchese 8 (0)
1951 Palermo 0 (0)
1951-1953 Lecce 30 (7)
1953-1954 Molfetta 31 (16)
1954-1955 Catanzaro 16 (1)
1955-1957 Lecce 32 (11)
1957-1958 Nuorese ? (?)
1958-1959 non conosciuta Juventina Lecce ? (?)
Nazionale
Italia Italia B 1 (0)
Carriera da allenatore
1970-1971 Mesagne[1]
1979-1980 Squinzano[2]
1987-1988 Pro Italia Galatina[3]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Pietro De Santis (Lecce, 29 giugno 1927Lecce, 10 aprile 2009) è stato un calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato in Serie A con Palermo e Lucchese tra il 1948 e il 1951. Il suo esordio nel massimo campionato risale al 19 settembre 1948 in Fiorentina-Palermo 0-3. Ha giocato anche con Nuorese, Catanzaro[4], Lecce e Juventina Lecce.

Vanta anche una presenza con la Nazionale B (ad Atene il 25 maggio 1949) e 3 presenze nella nazionale militare nella stagione 1951-1952.

È stato il primo calciatore leccese a vestire la maglia azzurra.[5]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Lecce: 1956-1957

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Almanacco illustrato del calcio 1980, edizioni Panini, p. 314
  2. ^ Almanacco illustrato del calcio 1980, edizioni Panini, p. 335
  3. ^ Almanacco illustrato del calcio 1988, edizioni Panini
  4. ^ Le liste di trasferimento della Lega Nazionale, Il Corriere dello Sport, 2 settembre 1955, pag.3
  5. ^ È morto Pietro De Santis Uslecce.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]