Associazione Calcio Lecco 1951-1952

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Calcio Lecco 1912.

Associazione Calcio Lecco
Stagione 1951-1952
AllenatoreArgentina Hugo Lamanna
PresidenteItalia Mario Ceppi
Serie C5º posto nel girone A. Retrocesso in IV Serie.
Maggiori presenzeCampionato: Fioroni, Ghedini Origgi e Rigamonti (34)
Miglior marcatoreCampionato: Corradi (13)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l' Associazione Calcio Lecco nelle competizioni ufficiali della stagione 1951-1952.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1951-1952 il Lecco disputa il girone A del campionato di Serie C, con 42 punti si piazza in quinta posizione, solo le prime quattro il Vigevano che con 51 punti ha vinto il torneo, la Sanremese, il Pavia e l'Alessandria resteranno nel nuovo campionato di Serie C a girone unico, tutte le altre, Lecco compreso, scendono nella IVª Serie, il quarto livello del calcio nazionale.

La mannaia dell'ennesima riforma dei campionati torna ad incombere sulla testa del Lecco, la Serie C riconquistata da una stagione, sarà di nuovo persa per un soffio. Infatti la decisione federale di ridurla da quattro raggruppamenti ad un unico girone a livello nazionale, obbliga i blucelesti per salvarsi, a giungere tra le prime quattro della classifica. Un torneo maiuscolo quello disputato della truppa guidata da Hugo Lamanna non è bastato per raggiungere l'obiettivo. Il presidente Mario Ceppi deve rimpiazzare l'attaccante Marcello Vecchio ritornato al Milan, porta in riva al Lario Armando Bicicli e Antonio Caprioli in avanti e Luigi Zannier nel reparto difensivo. La squadra fa dei "Cantarelli" la propria rocca inespugnabile, il campo rimane imbattuto, ma in trasferta un rendimento mediocre con solo 13 punti ottenuti, rispetto ai 29 interni, ed ecco che il Lecco chiude beffardamente al quinto posto, prima delle escluse a rimanere in Serie C, e dopo tanti sacrifici si trova di nuovo in quarta serie.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia A Armando Bicicli
Italia A Antonio Caprioli
Italia A C. Cornia
Italia A Umberto Corradi
Italia C Piero Fioroni
Italia A Giovanni Battista Fracassetti
Italia C Armando Ghedini
Italia C Renato Luosi
Italia C Giovanni Martorelli
N. Ruolo Giocatore
Italia A Carlo Mazza
Italia D Luigi Origgi
Italia P Paolo Pellucchi
Italia A Pietro Radaelli
Italia C Ildefonso Redaelli
Italia P Vincenzo Rigamonti
Italia C C. Sacchi
Italia D Luigi Zannier

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1951-1952.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Lecco
9 settembre 1951
1ª giornata
Lecco3 – 0Pro VercelliStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Mazzoni (Parma)

Pavia
16 settembre 1951
2ª giornata
Pavia3 – 1LeccoStadio Comunale
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Lecco
23 settembre 1951
3ª giornata
Lecco5 – 1SaronnoStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Mori (Cremona)

Crema
30 settembre 1951
4ª giornata
Crema1 – 1LeccoStadio Giuseppe Voltini
Arbitro:  Bianchi (Modena)

Lecco
7 ottobre 1951
5ª giornata
Lecco1 – 0AostaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Gambarotta (Genova)

Savona
14 ottobre 1951
6ª giornata
Savona1 – 1LeccoStadio di Corso Ricci
Arbitro:  Bucciarelli (Livorno)

Lecco
21 ottobre 1951
7ª giornata
Lecco2 – 1VareseStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Ruscone (Torino)

Casale Monferrato
28 ottobre 1951
8ª giornata
Casale1 – 0LeccoStadio Natale Palli
Arbitro:  Pirali (Gallarate)

gallarate
4 novembre 1951
9ª giornata
Gallaratese0 – 1LeccoStadio Alessandro Maino
Arbitro:  Tosi (Lodi)

Lecco
18 novembre 1951
10ª giornata
Lecco1 – 0FossaneseStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Perucci (Verona)

Alessandria
2 dicembre 1951
11ª giornata
Alessandria2 – 0LeccoStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Longagnani (Modena)

Lecco
9 dicembre 1951
12ª giornata
Lecco3 – 0SanremeseStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Pizzato (Mestre)

Vigevano
16 dicembre 1951
13ª giornata
Vigevano1 – 0LeccoStadio Dante Merlo
Arbitro:  Vilella (Trieste)

Lecco
23 dicembre 1951
14ª giornata
Lecco1 – 1Ponte San PietroStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Garzelli (Livorno)

Biella
30 dicembre 1951
15ª giornata
Biellese1 – 2LeccoStadio Lamarmora
Arbitro:  Contro (Vicenza)

Rivarolo Ligure
6 gennaio 1952
16ª giornata
Rivarolese3 – 1LeccoCampo Torbella
Arbitro:  Molon (Verona)

Lecco
13 gennaio 1952
17ª giornata
Lecco4 – 1SeregnoStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Martini (Cesena)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Vercelli
20 gennaio 1952
18ª giornata
Pro Vercelli1 – 0LeccoStadio Leonida Robbiano
Arbitro:  Ferrari (Mantova)

Lecco
27 gennaio 1952
19ª giornata[1]
Lecco2 – 2PaviaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Bernasconi (Firenze)

Saronno
3 febbraio 1952
20ª giornata
Saronno2 – 2LeccoStadio Emilio Colombo-Gaetano Gianetti
Arbitro:  Luzzi (Torino)

Lecco
10 febbraio 1952
21ª giornata
Lecco2 – 0CremaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Andreoni (Milano)

Aosta
17 febbraio 1952
22ª giornata
Aosta0 – 1LeccoStadio Mario Puchoz
Arbitro:  Canepa (Genova)

Lecco
2 marzo 1952
23ª giornata
Lecco2 – 2SavonaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Fortina (Novara)

Varese
9 marzo 1952
24ª giornata
Varese0 – 0LeccoStadio Franco Ossola
Arbitro:  Tibaldi (Savona)

Lecco
16 marzo 1952
25ª giornata
Lecco0 – 0CasaleStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Carletti (Bologna)

Lecco
23 marzo 1952
26ª giornata
Lecco2 – 0GallarateseStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Vilella (Trieste)

Fossano
30 marzo 1952
27ª giornata
Fossanese2 – 1LeccoCampo Comunale
Arbitro:  Pizzato (Mestre)

Lecco
6 aprile 1952
28ª giornata
Lecco2 – 1AlessandriaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Rigato (Mestre)

Sanremo
13 aprile 1952
29ª giornata
Sanremese4 – 0LeccoStadio di Sanremo
Arbitro:  Scaramella (Roma)

Lecco
20 aprile 1952
30ª giornata
Lecco0 – 0VigevanoStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Tibaldi (Savona)

Ponte San Pietro
27 aprile 1952
31ª giornata[2]
Ponte San Pietro0 – 0LeccoStadio Matteo Legler
Arbitro:  Gambarotta (Genova)

Lecco
4 maggio 1952
32ª giornata
Lecco1 – 0BielleseStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Tramonti (Forlì)

Lecco
11 maggio 1952
33ª giornata
Lecco2 – 0RivaroleseStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Vilella (Trieste)

Seregno
25 maggio 1952
34ª giornata
Seregno1 – 2LeccoStadio Ferruccio Trabattoni
Arbitro:  Capriata (Genova)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita rinviata per neve e recuperata il 24 febbraio 1952:
  2. ^ Partita anticipata il 25 aprile 1952.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Rizzoli edizioni, 1952, p. 188.
  • Michele Invernizzi, Gianni Menicati e Carlo Fontanelli, Tutto il Lecco partita per partita, Empoli, GEO Edizioni, 2018, pp. 123-126.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio