Mario Torti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mario Torti
Mario Torti.jpg
Mario Torti con la maglia del Pavia
Nazionalità bandiera Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore, centrocampista
Ritirato 1954
Carriera
Squadre di club1
1945-1946 Andrea Doria 12 (0)
1946-1948 Spezia Spezia 62 (30)
1948-1950 Palermo Palermo 24 (0)
1950-1951 Reggiana Reggiana 35 (8)
1951-1952 Palermo Palermo 5 (1)
1952-1953 Livorno Livorno 20 (1)
1953-1954 Pavia Pavia 5 (1)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Mario Torti (Voghera, 16 agosto 1925Voghera, 18 marzo 2006[1]) è stato un calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Era un terzino destro e un centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito in massima serie nell'anomalo Campionato Alta Italia 1945-1946 con la maglia dell'Andrea Doria, per poi trasferirsi allo Spezia con cui disputa due campionati di Serie B andando a segno con buona regolarità (29 realizzazioni in 2 stagioni).

Nel 1948 viene acquistato dal Palermo, con cui disputa due campionati di massima serie, riuscendo nel primo a scendere in campo in 18 occasioni, mentre nel secondo viene reelgato fra le riserve disputando 6 incontri di campionato.

Dopo aver disputato il campionato di Serie B 1950-1951 in prestito alla Reggiana, torna a Palermo con cui ottiene le sue ultime 5 presenze in A nella stagione 1951-1952, realizzando la sua unica rete in massima serie nel successo interno sull'Udinese.[2]

Passa quindi al Livorno in Serie C, per poi tornare fra i cadetti con il Pavia nella stagione 1953-1954.

In carriera ha totalizzato complessivamente 29 presenze ed una rete in Serie A e 102 presenze e 38 reti in Serie B.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Rino Tommasi, Anagrafe del calcio italiano, edizione 2005, pag. 260

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ [1] repubblica.it
  2. ^ Italy 1951-1952 Rsssf.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]