Fabio Daprelà

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fabio Daprelà
FabioDaprelà.JPG
Fabio Daprelà nel riscaldamento prima della partita West Ham-Everton (1-2) dell'8 novembre 2009
Nazionalità Svizzera Svizzera
Altezza 180 cm
Peso 65 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Lugano
Carriera
Giovanili
2000-2003 YF Juventus
2003-2007 Grasshoppers
Squadre di club1
2007-2009Grasshoppers U-21 17 (1)
2007-2009Grasshoppers28 (0)
2009-2010West Ham Utd7 (0)
2010-2013Brescia76 (5)[1]
2013-2016Palermo52 (0)
2016Carpi2 (0)
2016Chievo0 (0)
2016-2017Bari27 (2)
2017Lugano U-211 (0)
2017-Lugano45 (2)
Nazionale
2006-2007Svizzera Svizzera U-168 (0)
2007-2008Svizzera Svizzera U-1715 (6)
2008-200?Svizzera Svizzera U-1912 (2)
2009-2012Svizzera Svizzera U-2118 (0)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Argento Danimarca 2011
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 26 maggio 2019

Fabio Daprelà (Zurigo, 19 febbraio 1991) è un calciatore svizzero, difensore del Lugano.

Possiede il passaporto italiano.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Terzino sinistro, può giocare anche come esterno sinistro.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Non ancora diciassettenne, Daprelà debutta con la maglia del Grasshoppers il 2 febbraio 2008, giocando l'intera partita in casa del Sion al posto dello squalificato Yassin Mikari.[senza fonte]

Nel luglio del 2009 firma un contratto di cinque anni con la società inglese del West Ham United, che lo acquista come sostituto del terzino titolare Hérita Ilunga[2][3][4]. Debutterà il 3 gennaio 2010 al posto dell'infortunato Hérita Ilunga nella sconfitta in casa per 1-2 contro l'Arsenal nel terzo turno di FA Cup. Nel frattempo il giovane svizzero si vede assegnata la fascia di capitano della formazione riserve allenata da Alex Dyer, dove dà il meglio di sè[5].

Brescia[modifica | modifica wikitesto]

Il 30 agosto 2010 viene acquistato dalla società italiana del Brescia, firmando un contratto di cinque anni.[6]

Palermo[modifica | modifica wikitesto]

Il 30 luglio 2013 si trasferisce a titolo definitivo al Palermo, firmando un contratto triennale con opzione per il quarto;[7] il contratto è stato depositato presso la Lega Calcio due giorni dopo.[8] Debutta in maglia rosanero nella prima partita utile, cioè il secondo turno di Coppa Italia vinta per 2-1 sulla Cremonese e disputata l'11 agosto 2013, giocando titolare.[9] Il 3 maggio 2014, dopo la vittoria contro il Novara per 1-0 in trasferta, ottiene la promozione in Serie A – con annessa vittoria del campionato – con cinque giornate d'anticipo. Chiude la stagione con 25 presenze in campionato e 2 in Coppa Italia.

Nel dicembre 2014 è stato prima operato di appendicite acuta,[10] quindi ha subito una regolarizzazione meniscale in artroscopia a seguito dell'infortunio occorsogli durante la partita Torino-Palermo.[11] Torna in campo il 17 gennaio 2015 in Palermo-Roma (1-1).

Il 3 dicembre 2015 viene messo fuori rosa, insieme a Enzo Maresca e Luca Rigoni, per alcune divergenze con il presidente Maurizio Zamparini a seguito della sconfitta casalinga 2-3 contro l'Alessandria nel quarto turno di Coppa Italia[12].

Il 4 gennaio 2016 rescinde il proprio contratto con il Palermo circa un mese dopo essere rimasto fuori rosa.

Carpi e Bari[modifica | modifica wikitesto]

Il 5 gennaio 2016 viene acquistato dal Carpi con il quale firma un contratto di sei mesi. A fine stagione retrocede in Serie B.

Il 28 luglio 2016 il Bari annuncia tramite il proprio sito ufficiale di aver acquisito a titolo temporaneo con opzione di riscatto, dal Chievo, il diritto delle prestazioni sportive del calciatore.[13] Debutta il 27 agosto nella prima di campionato persa contro il Cittadella, subentrando a Cassani all'81esimo minuto. Segna il suo primo gol con i pugliesi il 16 ottobre 2016 alla nona giornata, nella trasferta persa per 3-1 contro il Frosinone. La squadra termina la stagione al 12º posto in classifica.

Nell'estate 2017 torna al Chievo, ma rescinde il proprio contratto il 10 agosto non rientrando nei piani tecnici, rimanendo così svincolato.

Lugano[modifica | modifica wikitesto]

Il 30 agosto 2017 firma un contratto triennale con il Lugano, ritrovando così Pierluigi Tami, suo allenatore già con la nazionale giovanile della Svizzera.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Titolare della Nazionale Under-17, gioca ogni partita dell'Europeo 2008 partendo sempre come terzino sinistro. Dopo il torneo viene promosso nella Nazionale Under-19, giocando ogni partita dell'Europeo 2009 sebbene non abbia partecipato alle qualificazioni.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 22 luglio 2018.

Stagione Squadra Campionato Coppa nazionale Coppe europee Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2007-2008 Svizzera Grasshoppers U21 1.L 13 0 - - - - - - - - - 13 0
2008-2009 1.L 4 1 - - - - - - - - - 4 1
Totale Grasshopper U21 17 1 - - - - - - 17 1
2007-2008 Svizzera Grasshoppers SL 11 0 CS 0 0 - - - - - - 11 0
2008-2009 SL 16 0 CS 2 0 CU 1 0 - - - 19 0
lug. 2009 SL 1 0 CS 0 0 - - - - - - 1 0
Totale Grasshopper 28 0 2 0 1 0 - - 31 0
lug. 2009-2010 Inghilterra West Ham PL 7 0 FACup+CdL 1+0 0+0 - - - - - - 8 0
2010-2011 Italia Brescia A 10 0 CI 1 0 - - - - - - 11 0
2011-2012 B 30 1 CI 1 0 - - - - - - 31 1
2012-2013 B 36+2[14] 4 CI 1 0 - - - - - - 39 4
Totale Brescia 76+2 5+0 3 0 - - - - 81 5
2013-2014 Italia Palermo B 25 0 CI 2 0 - - - - - - 27 0
2014-2015 A 22 0 CI 0 0 - - - - - - 22 0
2015-gen. 2016 A 5 0 CI 2 0 - - - - - - 7 0
Totale Palermo 52 0 4 0 - - - - 56 0
gen.-giu. 2016 Italia Carpi A 2 0 CI 0 0 - - - - - - 2 0
2016-2017 Italia Bari B 27 2 CI 0 0 - - - - - - 27 2
set. 2017 Svizzera Lugano U21 2.L 1 0 - - - - - - - - - 1 0
2017-2018 Svizzera Lugano SL 21 0 CS 2 0 UEL 4 1 - - - 26 1
2018-2019 SL 24 2 CS 2 0 - - - - - - 24 2
Totale Lugano 45 2 4 0 4 1 - - 51 3
Totale carriera 255+2 9 14 0 5 1 - - 274 10

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Svizzera Under-21
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
11-8-2010 Winterthur Svizzera Under-21 Svizzera 0 – 1 Grecia Grecia Under-21 Amichevole - Uscita al 45’ 45’
3-9-2010 Lugano Svizzera Under-21 Svizzera 1 – 0 Irlanda Irlanda Under-21 Qual. Europeo Under-21 2011 -
7-10-2010 Sion Svizzera Under-21 Svizzera 4 – 1 Svezia Svezia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2011 - Ingresso al 70’ 70’ Ammonizione al 72’ 72’
11-10-2010 Malmö Svezia Under-21 Svezia 1 – 1 Svizzera Svizzera Under-21 Qual. Europeo Under-21 2011 - Ammonizione al 37’ 37’
9-2-2011 Malta Ucraina Under-21 Ucraina 1 – 1 Svizzera Svizzera Under-21 Amichevole - Uscita al 85’ 85’
25-3-2011 Dammam Arabia Saudita Under-23 Arabia Saudita 1 – 2 Svizzera Svizzera Under-21 Amichevole -
29-3-2011 Doha Qatar Under-23 Qatar 3 – 5 Svizzera Svizzera Under-21 Amichevole -
18-6-2011 Aarhus Svizzera Under-21 Svizzera 3 – 0 Bielorussia Bielorussia Under-21 Europeo Under-21 2011 - Girone A - Ingresso al 75’ 75’
10-8-2011 Varese Italia Under-21 Italia 1 – 1 Svizzera Svizzera Under-21 Amichevole - Ammonizione al 78’ 78’
1-9-2011 Tallinn Estonia Under-21 Estonia 0 – 0 Svizzera Svizzera Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 - Ammonizione al 61’ 61’
5-9-2011 Sion Svizzera Under-21 Svizzera 4 – 0 Croazia Croazia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 -
7-10-2011 Tbilisi Georgia Under-21 Georgia 0 – 1 Svizzera Svizzera Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 -
10-11-2011 Lugano Svizzera Under-21 Svizzera 5 – 0 Georgia Georgia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 - Uscita al 61’ 61’
14-11-2011 Cordova Spagna Under-21 Spagna 3 – 0 Svizzera Svizzera Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 - Ammonizione al 25’ 25’
6-9-2012 Sion Svizzera Under-21 Svizzera 0 – 0 Spagna Spagna Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 -
10-9-2012 Thun Svizzera Under-21 Svizzera 3 – 0 Estonia Estonia Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 -
12-10-2012 Leverkusen Germania Under-21 Germania 1 – 1 Svizzera Svizzera Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 -
16-10-2012 Lucerna Svizzera Under-21 Svizzera 1 – 3 Germania Germania Under-21 Qual. Europeo Under-21 2013 - Ammonizione al 78’ 78’
Totale Presenze 18 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Palermo: 2013-2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 78 (5) se si comprendono i play-off della Serie B.
  2. ^ Zola swoops for Fab buy, in The Sun, 31 luglio 2009. URL consultato il 31 luglio 2009.
  3. ^ Chris Burton, Hammers land Daprela, in Sky Sports, 31 luglio 2009. URL consultato il 31 luglio 2009.
  4. ^ West Ham sign left-back Daprela, BBC Sport, 1º agosto 2009.
  5. ^ La Serie A cambia: c'è il nuovo Balotelli, it.eurosport.com, 1º settembre 2010.
  6. ^ Ufficiale: Daprelà è un giocatore del Brescia, Bresciacalcio.it, 30 agosto 2010.
  7. ^ Daprelà è rosanero Palermocalcio.it
  8. ^ Tutti i trasferimenti - Palermo Archiviato il 5 agosto 2014 in Internet Archive. Legaserieb.it
  9. ^ Palermo-Cremonese 2-1 Palermocalcio.it
  10. ^ INTERVENTO CHIRURGICO PER DAPRELA' Palermocalcio.it
  11. ^ REGOLARIZZAZIONE MENISCALE PER DAPRELA' Palermocalcio.it
  12. ^ Palermo, ecco la punizione: Maresca, Rigoni e Daprelà fuori squadra, Gazzetta dello Sport, 3 dicembre 2015.
  13. ^ https://fcbari1908.club/mercato-daprela-biancorosso/
  14. ^ Play-off

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]