Super League 2009-2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Super League 2009-2010
Axpo Super League 2009-2010
Competizione Super League
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 113ª
Organizzatore Swiss Football League
Date dal 11 luglio 2009
al 16 maggio 2010
Luogo Svizzera Svizzera
Partecipanti 10
Risultati
Vincitore Basilea Basilea
(13º titolo)
Retrocessioni Aarau Aarau
Statistiche
Miglior marcatore Costa d'Avorio Seydou Doumbia (30)
Incontri disputati 180
Gol segnati 599 (3,33 per incontro)
Axpo Super League 2009-10.png
Distribuzione geografica delle squadre della Super League 2009-2010.
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2008-2009 2010-2011 Right arrow.svg

La Super League Svizzera 2009-2010 è la 113ª edizione della massima divisione del campionato svizzero di calcio, nonché 7ª edizione della Super League. È iniziata l'11 luglio 2009 e si è conclusa il 16 maggio 2010. Il Basilea ha vinto il titolo per la 13ª volta.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Capienza Risultato nella stagione 2008-2009
Aarau Aarau Aarau Brügglifeld 9.249 5º posto in Super League
Basilea Basilea Basilea St. Jakob-Park 38.500 3º posto in Super League
Bellinzona Bellinzona Bellinzona Comunale 6.000 6º posto in Super League
Grasshoppers Grasshoppers Zurigo Letzigrund 26.600 4º posto in Super League
Lucerna Lucerna Lucerna Allmend 13.500 9º posto in Super League
Neuchatel Xamax Neuchâtel Xamax Neuchâtel Xamax La Maladière 12.500 7º posto in Super League
San Gallo San Gallo San Gallo AFG Arena 19.694 1º posto in Challenge League
Sion Sion Sion Tourbillon 20.200 8º posto in Super League
Young Boys Young Boys Berna Stade de Suisse 31.783 2º posto in Super League
Zurigo Zurigo Letzigrund 26.600 Campione di Svizzera

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Coat of Arms of Switzerland (Pantone).svg 1. Basilea Basilea 80 36 25 5 6 90 46 +44
Coppacampioni.png 2. Young Boys Young Boys 77 36 25 2 9 78 47 +31
Coppauefa.png 3. Grasshoppers Grasshoppers 65 36 21 2 13 65 43 +22
Coppauefa.png 4. Lucerna Lucerna 58 36 17 7 12 66 55 +11
5. Sion Sion 51 36 14 9 13 63 57 +6
6. San Gallo San Gallo 46 36 13 7 16 53 56 -3
7. Zurigo 45 36 12 9 15 55 58 -3
8. Neuchatel Xamax Neuchâtel Xamax 41 36 11 8 17 55 57 -2
Noatunloopsong.png 9. Bellinzona Bellinzona 25 36 7 4 25 42 92 -50
1downarrow red.svg 10. Aarau Aarau 23 36 6 5 25 32 88 -56

Legenda:

      Campione di Svizzera e ammessa alla UEFA Champions League 2010-2011
      Ammessa alla UEFA Champions League 2010-2011
      Ammesse alla UEFA Europa League 2010-2011
      Ammessa allo spareggio promozione-retrocessione
      Retrocessa in Challenge League 2010-2011

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Spareggio promozione-retrocessione[modifica | modifica wikitesto]

Bellinzona
21 maggio 2010, ore 20:15
Bellinzona 600px Granata con Serpente.png 2 – 1
referto
600px Nero e Bianco (V sul petto).png Lugano Stadio Comunale di Bellinzona (5.400 spett.)
Arbitro Jérôme Laperrière


Lugano
24 maggio 2010, ore 16:00
Lugano 600px Nero e Bianco (V sul petto).png 0 – 0
referto
600px Granata con Serpente.png Bellinzona Stadio comunale Cornaredo (6.500 spett.)
Arbitro Claudio Circhetta

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche e record[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Marcatore Squadra
30 Costa d'Avorio Seydou Doumbia Young Boys Young Boys
21 Svizzera Marco Streller Basilea Basilea
21 Romania Cristian Florin Ianu Lucerna Lucerna
21 Belgio Emile Mpenza Sion Sion
15 Svizzera Alexander Frei Basilea Basilea
14 Svizzera Moreno Costanzo San Gallo San Gallo
14 Argentina Gonzalo Zarate Grasshoppers Grasshoppers
13 Australia Scott Chipperfield Basilea Basilea
12 Nigeria Brown Ideye Neuchatel Xamax Neuchâtel Xamax
12 Svizzera Valentin Stocker Basilea Basilea


Record[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior attacco: Basilea Basilea (90 gol segnati)
  • Miglior difesa: Grasshoppers Grasshoppers (43 gol subiti)
  • Miglior differenza reti: Basilea Basilea (+44)
  • Peggior attacco: Aarau Aarau (32 gol segnati)
  • Peggior difesa: Bellinzona Bellinzona (92 gol subiti)
  • Peggior differenza reti: Aarau Aarau (-56)

Spettatori e audience[modifica | modifica wikitesto]

Media spettatori[modifica | modifica wikitesto]

Media spettatori dell'Axpo Super League 2007-08: 10.937[1]

Club Pos. Media Max. Totale
Basilea Basilea 1 23.656 30.818 425.810
Young Boys Young Boys 2 22.652 31.120 407.746
San Gallo San Gallo 3 14.082 19.500 253.485
Sion Sion 4 10.761 15.000 193.700
Zurigo 5 10.700 18.200 192.600
Lucerna Lucerna 6 7.550 8.700 135.916
Grasshoppers Grasshoppers 7 6.777 12.600 122.000
Aarau Aarau 8 5.841 7.900 105.150
Neuchatel Xamax Neuchâtel Xamax 9 5.270 11.997 94.868
Bellinzona Bellinzona 10 3.298 4.400 59.368

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Statistiche spettatori nell'archivio dell'Associazione svizzera di football

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]