Bardsragujn chumb 2009

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bardsragujn chumb 2009
Competizione Bardsragujn chumb
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 18ª
Organizzatore FFA
Date dal 21 marzo 2009
al 7 novembre 2009
Luogo Armenia Armenia
Partecipanti 8
Risultati
Vincitore P'yownik
(12º titolo)
Retrocessioni Ararat
Statistiche
Miglior marcatore Armenia Art'owr K'očaryan (15 goal)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2008 2010 Right arrow.svg

Il Bardsragujn chumb 2009 è stato la 18a edizione del campionato di calcio armeno, disputato tra il 21 marzo e il 7 novembre 2009 e concluso con la vittoria del Pyunik FC al suo dodicesimo titolo, nono consecutivo.

Capocannoniere del torneo fu Art'owr K'očaryan (Ulisses FC) con 15 reti.[1]

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Non ci furono retrocessioni né promozioni rispetto alla stagione precedente. Infatti secondo il regolamento solo l'ultima avrebbe dovuto retrocedere, e di conseguenza la prima della seconda divisione avrebbe dovuto essere promossa. Ma avendo vinto il campionato di divisione la squadra dello Shengavit, che si tratta della squadra riserve dell'Uliss Erevan (squadra di prima divisione), si decise di ripescare il Kilikia Yerevan.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le 8 squadre partecipanti si sfidarono quattro volte fra di loro (andata e ritorno + andata e ritorno), meccanismo che garantì la disputa di 28 giornate totali.

La squadra campione d'Armenia si qualificò alla UEFA Champions League 2010-2011, partendo dal secondo turno preliminare.

Le squadre classificate al secondo e terzo posto furono ammesse alla UEFA Europa League 2010-2011, partendo entrambe dal primo turno preliminare con il vincitore della Coppa Nazionale è ammesso alla UEFA Europa League 2010-2011 che iniziò dal secondo turno preliminare.

Retrocedette l'ultima classificata.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Posizione 2008
Shirak FC Gyumri
FC Banants Kotayk
Kilikia FC Erevan
Ararat Yerevan Erevan
Mika Yerevan Erevan
Ulisses FC Erevan
FC Pyunik Erevan Campione d'Armenia
Gandzasar FC Kapan

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Armenia Coppacampioni.png 1. P'yownik 65 28 20 5 3 64 13 +51
Coppauefa.png 2. Mika Erevan 58 28 18 4 6 59 34 +25
Coppauefa.png 3. Ulisses 53 28 16 5 7 47 25 +22
Coppauefa.png 4. Banants 44 28 13 5 10 40 29 +11
5. Ganjasar 38 28 12 2 14 32 47 -15
6. Širak 23 28 5 8 15 24 55 -31
7. Kilikia 20 28 5 5 18 22 51 -29
1downarrow red.svg 8. Ararat 14 28 2 8 18 20 54 -34

Legenda:

      Campione di Armenia e ammessa alla Champions League
      Ammessa alla Coppa UEFA
      Retrocessa in Aradżin Chumb

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
15 Armenia Art'owr K'očaryan Ulisses
14 Armenia Arsen Avetisyan Ganjasar
14 Costa d'Avorio Boti Demel Mika Erevan
11 Armenia Henrik Mkhitaryan P'yownik
11 Armenia Samvel Melkonyan Banants
11 Armenia Artyom Adamyan Ulisses
10 Armenia Aram Voskanyan Mika Erevan
10 Armenia Albert Tadevosyan P'yownik

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Capocannonieri del campionato armeno, su foot.dk. URL consultato il 18 ottobre 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio