Premier League Malti 2009-2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Premier League Malti 2009-2010
Competizione Premier League Malti
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 95ª
Organizzatore MFA
Date dal 21 agosto 2009
al 5 maggio 2010
Luogo Malta Malta
Partecipanti 10
Formula Girone all'italiana d'andata e ritorno, più poule scudetto e retrocessione
Risultati
Vincitore Birkirkara
(3º titolo)
Retrocessioni Msida Saint-Joseph
Dingli Swallows
Statistiche
Miglior marcatore Brasile Camilo da Silva Sanvezzo (24)
Incontri disputati 132
Gol segnati 433 (3,28 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2008-2009 2010-2011 Right arrow.svg

L'edizione 2009-2010 della Premier League maltese (BOV Premier League per motivi di sponsorizzazione) è stata la novantacinquesima edizione della massima serie del campionato maltese di calcio. Il titolo di campione è stato conquistato dal Birkirkara.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Ubicazione delle squadre della Premier League 2009-2010

Storia del campionato[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo maltese 2009-2010 è iniziato con molti sconvolgimenti. La fine del torneo precedente aveva visto la retrocessione nella First Division di Ħamrun Spartans, ultimo nei playoff retrocessione, e Msida Saint-Joseph, sconfitta in uno spareggio dal Tarxien Rainbows. Dalla serie inferiore salivano Dingli Swallows e Vittoriosa Stars.
Dopo una sola giornata di campionato, la squadra del Vittoriosa Stars è stata retrocessa in First Division con effetto immediato causa un caso di corruzione. Un mese dopo subisce la stessa sorte il Marsaxlokk.
Anziché continuare il torneo con 8 squadre, il 17 settembre 2009 durante un'assemblea della lega viene deciso di ripescare Ħamrun Spartans e Msida Saint-Joseph, nonostante la retrocessione del campionato precedente[1].

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Prima fase[modifica | modifica wikitesto]

Dopo una prima fase di 18 partite, 9 di andata e 9 di ritorno, le prime 6 classificate sono inserite nella poule scudetto, le altre 4 finiscono nella poule retrocessione.
I punteggi delle squadre vengono dimezzati.

Classifica 2009-2010 Pt G V N P GF GS DR PT 2ª Fase
1. Valletta 40 18 12 4 2 45 15 +30 20
2. Birkirkara 39 18 12 3 3 40 18 +22 20
3. Qormi 35 18 11 2 5 37 22 +15 18
4. Sliema Wanderers 29 18 9 2 7 29 21 +8 15
5. Hibernians 27 18 7 6 5 31 28 +3 14
6. Tarxien Rainbows 26 18 7 5 6 30 29 +1 13
7. Floriana 23 18 6 5 7 23 35 -13 12
8. Ħamrun Spartans 21 18 6 3 9 24 31 -7 11
9. Msida Saint-Joseph 11 18 3 2 13 12 34 -22 6
10. Dingli Swallows 3 18 1 0 17 13 51 -38 2

Classifica finale. Fonte rsssf.com.

Poule scudetto[modifica | modifica wikitesto]

Classifica 2009-2010 Pt G V N P GF GS DR
Malta 1. Birkirkara 45 28 20 4 4 64 32 +32
2. Valletta 44 28 20 4 4 71 25 +46
3. Qormi 30 28 15 2 11 53 36 +17
4. Sliema Wanderers 30 28 14 2 12 41 37 +4
5. Tarxien Rainbows 23 28 10 6 12 41 50 -9
6. Hibernians 17 28 8 6 14 40 51 -11

Poule retrocessione[modifica | modifica wikitesto]

Classifica 2009-2010 Pt G V N P GF GS DR
7. Floriana 25 24 10 6 8 35 41 -6
8. Ħamrun Spartans 24 24 10 4 10 41 39 2
9. Msida Saint-Joseph 11 24 4 4 16 24 51 -27
10. Dingli Swallows 5 24 2 0 22 23 71 -48

Record[modifica | modifica wikitesto]

Relativi alla prima fase

Qormi - Floriana 6-2 (8)
Tarxien Rainbows - Valletta 2-6 (8)

Verdetti finali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Msida St. Joseph and Hamrun Spartans replace demoted duo, timesofmalta.com, 18 settembre 2009. URL consultato il 6 dicembre 2009 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2009).

Collegamenti Esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) A. Busuttil, Malta 2009/10, su rsssf.com. URL consultato il 24 ottobre 2019.