Veikkausliiga 2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Veikkausliiga 2010
Competizione Veikkausliiga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 101ª
Organizzatore SPL/FBF
Date dal 16 aprile 2010
al 23 ottobre 2010
Luogo Finlandia Finlandia
Partecipanti 14
Formula Girone all'italiana
Risultati
Vincitore HJK
(23º titolo)
Secondo KuPS
Retrocessioni Lahti
Statistiche
Miglior marcatore Finlandia Juho Mäkelä (16)
Incontri disputati 182
Gol segnati 513 (2,82 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2009 2011 Right arrow.svg

La Veikkausliiga 2010 fu la centunesima edizione della massima serie del campionato finlandese di calcio, la ventunesima come Veikkausliiga. Il campionato, iniziato il 16 aprile e terminato il 23 ottobre, con il formato a girone unico e composto da quattordici squadre, venne vinto dall'HJK per il secondo anno consecutivo. Capocannoniere del torneo fu Juho Mäkelä, calciatore dell'HJK, con 16 reti realizzate.

Grazie alla vittoria del suo ventitreesimo campionato, l'HJK si qualificò per il secondo turno preliminare della UEFA Champions League 2011-2012. Il KuPS, giunto al secondo posto finale, e l'Honka, quarta classificata, si qualificarono rispettivamente al secondo e al primo turno preliminare della UEFA Europa League 2011-2012. Il TPS, giunto terzo, si qualificò al secondo turno preliminare dell'Europa League in virtù della vittoria nella Suomen Cup 2010. Il Lahti, giunto ultimo, retrocesse in Ykkönen.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Dalla Veikkausliiga 2009 venne retrocesso il RoPS, mentre dalla Ykkönen 2009 venne promosso l'Oulu.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le quattordici squadre si affrontavano due volte nel corso del campionato, per un totale di 26 giornate[1]. La prima classificata era decretata campione di Finlandia e veniva ammessa alla UEFA Champions League 2011-2012. La seconda classificata veniva ammessa al secondo turno di qualificazione della UEFA Europa League 2011-2012, mentre la terza classificata al primo turno di qualificazione. Se la vincitrice della Suomen Cup, ammessa al terzo turno di qualificazione della UEFA Europa League 2011-2012, si classificava al secondo o al terzo posto, la terza classificata veniva ammessa al secondo turno e la quarta classificata al primo turno di qualificazione della UEFA Europa League. L'ultima classificata veniva retrocessa direttamente in Ykkönen, mentre la tredicesima classificata affrontava la seconda classificata in Ykkönen in uno spareggio promozione/retrocessione[1].

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Stagione Città Stadio Stagione 2009
Haka dettagli Valkeakoski Tehtaan kenttä 6º posto in Veikkausliiga
HJK Helsinki Finnair Stadium Campione di Finlandia
Honka dettagli Espoo Tapiolan Urheilupuisto 2º posto in Veikkausliiga
IFK Mariehamn Mariehamn Wiklöf Holding Arena 4º posto in Veikkausliiga
Inter Turku Turku Veritas Stadion 5º posto in Veikkausliiga
Jaro Jakobstad Jakobstads centralplan 10º posto in Veikkausliiga
JJK dettagli Jyväskylä Harjun Stadion 13º posto in Veikkausliiga
KuPS dettagli Kuopio Magnum Areena 12º posto in Veikkausliiga
Lahti dettagli Lahti Lahden Stadion 11º posto in Veikkausliiga
MyPa Kouvola Saviniemi 9º posto in Veikkausliiga
Oulu dettagli Oulu Castrén 1º posto in Ykkönen
Tampere Utd Tampere Ratina Stadion 7º posto in Veikkausliiga
TPS Turku Veritas Stadion 3º posto in Veikkausliiga
VPS dettagli Vaasa Hietalahden jalkapallostadion 8º posto in Veikkausliiga

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Allenatore
Haka Finlandia Sami Ristilä
HJK Finlandia Antti Muurinen
Honka Finlandia Mika Lehkosuo
IFK Mariehamn Finlandia Pekka Lyyski
Inter Turku Paesi Bassi Job Dragtsma
Jaro Russia Aleksej Borisovič Erëmenko
JJK Finlandia Kari Martonen
Squadra Allenatore
KuPS Finlandia Esa Pekonen
Lahti Finlandia Ilkka Mäkelä
MyPa Finlandia Janne Lindberg
Oulu Finlandia Juha Malinen
Tampere United Finlandia Ari Hjelm
TPS Finlandia Marko Rajamäki
VPS Finlandia Tommi Pikkarainen

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. HJK 52 26 15 7 4 43 19 +24
2. KuPS 48 26 15 3 8 45 36 +9
3. TPS[2] 45 26 13 6 7 46 30 +16
4. Honka 41 26 12 5 9 42 34 +8
5. Jaro 38 26 11 5 10 42 34 +8
6. Inter Turku 37 26 10 7 9 34 32 +2
7. Tampere Utd 34 26 10 4 12 37 46 -9
8. Haka 33 26 9 6 11 30 38 -8
9. MyPa 32 26 7 11 8 36 39 -3
10. VPS 31 26 8 7 11 29 40 -11
11. Oulu 30 26 8 6 12 31 44 -13
12. IFK Mariehamn 28 26 7 7 12 38 43 -5
Noatunloopsong.png 13. JJK 27 26 8 3 15 34 41 -7
1downarrow red.svg 14. Lahti 26 26 5 11 10 26 37 -11

Legenda:

      Campione di Finlandia e ammessa alla UEFA Champions League 2011-2012
      Ammesse in UEFA Europa League 2011-2012
Noatunloopsong.png Ammessa allo spareggio promozione-retrocessione
      Retrocesse in Ykkönen

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata
1ª giornata
ritorno
18 aprile 2010 18 luglio 2010
0-5 KuPS-HJK 2-1
1-3 Lahti-Jaro 0-2
3-0 Oulu-Tampere 1-3
0-1 VPS-JJK 1-0
3-1 Honka-MyPa 2-2
0-0 Haka-TPS 1-1
1-1 Inter-Mariehamn 0-3
andata
4ª giornata
ritorno
9 maggio 2010 8 agosto 2010
1-1 TPS-VPS 3-0
2-4 MyPa-JJK 1-1
2-1 KuPS-Inter 3-1
2-3 Mariehamn-Tampere 4-3
0-0 Jaro-Honka 1-3
2-0 HJK-Oulu 1-1
0-1 Lahti-Haka 0-0
andata
7ª giornata
ritorno
30 maggio 2010 29 agosto 2010
0-0 Lahti-JJK 2-2
1-2 Mariehamn-HJK 1-3
2-1 KuPS-TPS 0-3
2-2 Jaro-Tampere 4-1
0-0 Honka-VPS 3-1
0-2 Inter-Oulu 0-1
0-1 Haka-MyPa 1-2
andata
10ª giornata
ritorno
20 giugno 2010 22 settembre 2010
0-2 JJK-Mariehamn 2-3
0-2 Oulu-TPS 0-5
0-1 MyPa-Jaro 2-3
0-2 Honka-Tampere 1-2
0-0 Inter-HJK 2-2
2-1 Haka-KuPS 0-1
1-1 VPS-Lahti 1-2
andata
13ª giornata
ritorno
11 luglio 2010 23 ottobre 2010
3-1 HJK-Tampere 0-2
2-0 Inter-Honka 1-1
1-3 Lahti-TPS 2-3
2-1 VPS-MyPa 2-2
0-1 Oulu-Jaro 2-1
0-0 KuPS-Mariehamn 2-1
1-2 Haka-JJK 2-1
andata
2ª giornata
ritorno
25 aprile 2010 25 luglio 2010
0-2 Tampere-JJK 1-0
1-1 MyPa-Oulu 1-1
0-1 Jaro-Inter 0-2
1-1 KuPS-Lahti 2-1
0-3 Mariehamn-VPS 4-1
1-0 TPS-Honka 0-1
1-1 HJK-Haka 3-0
andata
5ª giornata
ritorno
16 maggio 2010 16 agosto 2010
0-2 Lahti-MyPa 1-1
2-2 TPS-Inter 2-1
0-0 Oulu-Mariehamn 2-0
3-2 Jaro-VPS 1-1
3-1 Honka-HJK 1-0
2-1 Tampere-Haka 0-1
2-0 KuPS-JJK 3-1
andata
8ª giornata
ritorno
6 giugno 2010 12 settembre 2010
0-0 Tampere-Lahti 1-0
2-0 Oulu-Honka 4-3
0-3 JJK-Inter 2-3
2-1 HJK-Jaro 1-1
1-4 TPS-Mariehamn 1-2
1-1 MyPa-KuPS 1-2
2-1 VPS-Haka 1-1
andata
11ª giornata
ritorno
30 giugno 2010 3 ottobre 2010
1-0 HJK-JJK 1-2
1-2 Mariehamn-MyPa 1-2
0-3 TPS-Jaro 3-1
6-2 KuPS-Tampere 3-1
1-3 Haka-Inter 0-1
2-4 Lahti-Honka 2-1
2-0 VPS-Oulu 1-1
andata
3ª giornata
ritorno
2 maggio 2010 1º agosto 2010
4-3 Haka-Jaro 0-5
3-0 Honka-Mariehamn 2-2
0-3 VPS-HJK 0-3
0-2 JJK-TPS 0-2
2-5 Oulu-KuPS 1-3
1-3 Inter-Lahti 1-1
1-1 Tampere-MyPa 0-3
andata
6ª giornata
ritorno
23 maggio 2010 22 agosto 2010
2-0 Haka-Oulu 1-1
0-1 JJK-Honka 3-2
2-0 VPS-KuPS 2-1
0-0 Mariehamn-Jaro 0-2
0-2 Inter-Tampere 1-0
0-0 HJK-Lahti 1-0
2-2 MyPa-TPS 0-3
andata
9ª giornata
ritorno
13 giugno 2010 19 settembre 2010
1-3 Jaro-JJK 2-1
0-3 Lahti-Oulu 2-1
0-2 KuPS-Honka 1-2
2-3 Mariehamn-Haka 1-2
2-0 HJK-MyPa 1-1
1-0 Inter-VPS 3-0
1-1 Tampere-TPS 3-4
andata
12ª giornata
ritorno
4 luglio 2010 16 ottobre 2010
2-2 Mariehamn-Lahti 1-1
3-2 MyPa-Inter 1-1
0-1 TPS-HJK 0-2
0-1 Jaro-KuPS 1-2
4-2 Honka-Haka 0-2
3-0 Tampere-VPS 1-3
6-1 JJK-Oulu 2-1

Spareggio promozione/retrocessione[modifica | modifica wikitesto]

Risultati Luogo e data
Viikingit 1-1 JJK Helsinki, 27 ottobre 2010
JJK 2-0 Viikingit Jyväskylä, 30 ottobre 2010

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Capoliste[modifica | modifica wikitesto]

  • 1ª giornata: HJK
  • 2ª giornata: JJK
  • dalla 3ª alla 5ª giornata: HJK
  • 6ª giornata: Honka
  • dalla 7ª alla 26ª giornata: HJK

Record[modifica | modifica wikitesto]

  • Maggior numero di vittorie: HJK, KuPS (15)
  • Minor numero di vittorie: Lahti (5)
  • Maggior numero di sconfitte: JJK (15)
  • Minor numero di sconfitte: HJK (4)
  • Maggior numero di pareggi: Lahti, MyPa (11)
  • Minor numero di pareggi: KuPS, JJK (3)
  • Migliore attacco: TPS (46 gol fatti)
  • Peggiore attacco: Lahti (26 gol fatti)
  • Miglior difesa: HJK (19 gol subiti)
  • Peggior difesa: Tampere Utd (46 gol subiti)
  • Miglior differenza reti: HJK (+24)
  • Peggior differenza reti: Oulu (-13)
  • Partita con più reti: KuPS-Tampere Utd 6-2 (8)
  • Partita con maggiore scarto di gol: KuPS-HJK 0-5; JJK-Oulu 6-1; Jaro-Haka 5-0; TPS-Oulu 5-0 (5)
  • Giornata con più reti: 3ª (28 reti)
  • Giornata con meno reti: 6ª (11 reti)
  • Maggior numero di risultati utili consecutivi: HJK (8)
  • Maggior numero di sconfitte consecutive: Oulu (6)

Individuali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

[3]

Gol Rigori Giocatore Squadra
16 2 Finlandia Juho Mäkelä HJK
12 0 Finlandia Roope Riski TPS
11 0 Finlandia Henri Lehtonen Inter Turku
10 1 Ungheria Tamás Gruborovics IFK Mariehamn
10 4 Finlandia Jonatan Johansson TPS
9 3 Finlandia Tommi Kari JJK
9 0 Finlandia Jami Puustinen Honka
9 0 Russia Maksim Votinov MyPa
8 0 Nigeria Dudu KuPS
8 0 Canada Frank Jonke Oulu
8 0 Camerun Papa Niang Jaro
8 1 Finlandia Mikko Paatelainen IFK Mariehamn

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b urheilumuseo
  2. ^ TPS ammesso alla UEFA Europa League 2011-2012 in qualità di vincitore della Suomen Cup 2010.
  3. ^ Veikkausliiga

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]