Formuladeildin 2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Formuladeildin 2011
Vodafonedeildin 2011
Competizione Formuladeildin
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 69ª
Organizzatore FSF
Date dal 9 aprile 2011
al 21 ottobre 2011
Luogo Fær Øer Fær Øer
Partecipanti 10
Risultati
Vincitore B36 Tórshavn
(9º titolo)
Retrocessioni 07 Vestur
B71 Sandur
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2010 2012 Right arrow.svg

La Formuladeildin 2011 (detta anche Vodafonedeildin per motivi di sponsorizzazione) è stata la 69ª edizione della massima divisione del calcio faroese. La stagione è iniziata il 9 aprile e si è conclusa il 21 ottobre. Il B36 Tórshavn ha vinto il titolo per l'ottava volta.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le 10 squadre partecipanti si sono affrontate tre volte, per un totale di 27 giornate.
La squadra campione delle Isole Fær Øer ha ottenuto il diritto a partecipare alla UEFA Champions League 2012-2013 partendo dal primo turno preliminare.
La vincitrice della Coppa nazionale è stata ammessa alla UEFA Europa League 2012-2013 partendo dal secondo turno preliminare.
Le squadre classificate al secondo e terzo posto sono state ammesse alla UEFA Europa League 2012-2013 partendo dal primo turno preliminare. Dato che la seconda classificata, l'EB/Streymur ha vinto la Coppa nazionale, il suo posto è andato alla quarta classificata.
Le ultime due classificate sono retrocesse direttamente in 1. deild.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Posizione 2010
07 Vestur Sandavágur á Dungasandi 1º posto in 1. deild
B36 Tórshavn Tórshavn Stadio Gundadalur 6º posto
B68 Toftir Toftir Svangaskarð 7º posto
B71 Sandur Sandur Inni í Dal 8º posto
EB/Streymur Streymnes Við Margáir 2º posto
HB Tórshavn Tórshavn Stadio Gundadalur Campione
ÍF Fuglafjørður Fuglafjørður Fløtugerði 4º posto
KÍ Klaksvík Klaksvík Injector Arena 2º posto in 1. deild
NSÍ Runavík Runavík Stadio Runavík 3º posto
Víkingur Gøta Norðragøta Stadio Serpugerði 5º posto

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Fær Øer 1. B36 Tórshavn 67 27 21 4 2 63 28 +35
2. EB/Streymur 60 27 19 3 5 66 33 +33
3. Víkingur Gøta 59 27 18 5 4 62 31 +31
4. NSÍ Runavík 41 27 11 8 8 58 47 +11
5. KÍ Klaksvík 34 27 10 4 13 48 50 -2
6. B68 Toftir 32 27 9 5 13 44 44 0
7. ÍF Fuglafjørður 28 27 8 4 15 36 44 -8
8. HB Tórshavn 26 27 7 5 15 46 56 -10
1downarrow red.svg 9. 07 Vestur 24 27 6 6 15 30 65 -35
1downarrow red.svg 10. B71 Sandur 11 27 3 2 22 25 80 -65

Legenda:
      Campione delle Isole Fær Øer e ammessa alla UEFA Champions League 2012-2013
      Ammesse alla UEFA Europa League 2012-2013.
      Retrocesse in 1. deild 2012

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  07V B36 B68 B71 EBS HB ÍF NSÍ Vík
07 Vestur –––– 0-3
2-3
0-1
0-1
2-1
2-2
1-7 1-0 1-0 3-3
2-2
4-6 1-1
B36 Tórshavn 1-0 –––– 1-0 4-1
2-1
1-0
1-2
4-1
3-2
1-1
3-0
4-1 4-3 2-0
B68 Toftir 1-1 2-2
2-3
–––– 3-1 1-0
3-2
0-0
1-0
3-4
0-1
3-0 1-1 1-2
B71 Sandur 2-0 2-3 0-5
0-3
–––– 1-2 0-2 1-4 0-6
0-1
1-6
1-3
0-3
1-4
EB/Streymur 1-0
2-1
2-1 3-2 5-1
1-0
–––– 3-1 1-0
1-0
2-0
3-0
2-2
5-1
2-1
3-3
HB Tórshavn 5-0
4-1
1-3 3-3 2-0
5-0
3-2
3-4
–––– 3-1 1-4
1-3
0-0 1-2
2-2
ÍF Fuglafjørður 1-2
1-2
1-1 3-1 1-2
3-2
0-4
0-2
3-0
7-1
–––– 0-1
0-1
1-1 1-2
KÍ Klaksvík 1-2 0-2
0-3
3-1
5-3
1-2 1-3 2-2 2-0 –––– 1-2
5-1
0-1
1-4
NSÍ Runavík 9-0
1-0
2-3
1-2
1-0
2-1
1-1 2-2 2-1
2-1
1-1
1-2
3-3 –––– 0-1
Víkingur 1-1
5-1
1-1
0-2
2-1
4-1
3-2 2-1 3-1 1-0
4-0
2-1 3-2
1-2
––––

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
20 Fær Øer Finnur Justinussen Víkingur
17 Fær Øer Klæmint Olsen NSÍ Runavík
15 Polonia Łukasz Cieślewicz B36 Tórshavn
14 Fær Øer Kristoffur Jacobsen KÍ Klaksvík
13 Fær Øer Arnbjørn Hansen EB/Streymur
13 Fær Øer Christian Jacobsen NSÍ Runavík
13 Fær Øer Clayton Soares 07 Vestur
12 Fær Øer Jákup á Borg B36 Tórshavn
12 Nigeria Christian Muomaife ÍF Fuglafjørður
11 Fær Øer Símun Samuelsen HB Tórshavn
10 Fær Øer Hjalgrím Elttør KÍ Klaksvík
10 Fær Øer Leif Niclasen EB/Streymur

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su football.fo. (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2011).
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio