Prva slovenska nogometna liga 2011-2012

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
1. SNL 2011-2012
Prva slovenska nogometna liga 2011-2012
Competizione Prva slovenska nogometna liga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 21ª
Organizzatore NZS
Date dal 16 luglio 2011
al 20 maggio 2012
Luogo Slovenia Slovenia
Partecipanti 10
Risultati
Vincitore Maribor
(10º titolo)
Retrocessioni Nafta
Statistiche
Miglior marcatore Slovenia Dare Vršič (22)
Incontri disputati 180
Gol segnati 491 (2,73 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2010-2011 2012-2013 Right arrow.svg

La Prva slovenska nogometna liga 2011-2012 è stata la 21a edizione della massima serie del campionato di calcio sloveno disputata tra il 16 luglio 2011 e il 26 maggio 2012 e conclusa con la vittoria del Maribor, al suo decimo titolo, secondo consecutivo.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Al termine della stagione 2010-2011, il Primorje, ultimo classificato, era stato retrocesso in 2. SNL. Al suo posto era stato promosso il Mura 05, che si era piazzato al quarto posto della 2. SNL. Le prime tre classificate, Aluminij, Interblock Lubiana e Dravinja hanno rinunciato alla promozione per motivi finanziari[1].

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le 10 squadre partecipanti si sono affrontate in un doppio girone di andata e ritorno, per un totale di 36 giornate.

La squadra campione di Slovenia è ammessa al secondo turno di qualificazione della UEFA Champions League 2012-2013.

Le squadre classificate al secondo e terzo posto sono ammesse al primo turno di qualificazione della UEFA Europa League 2012-2013 insieme alla vincitrice della coppa nazionale.

La penultima classificata disputa uno spareggio promozione-retrocessione contro la seconda classificata della 2. SNL.

L'ultima classificata è retrocessa direttamente in 2. SNL.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Posizione 2010-2011
Celje Celje Arena Petrol 8º posto
Domžale Domžale Stadio Domžale 2º posto
Gorica Nova Gorica Športni park 5º posto
Koper Capodistria Stadio Bonifika 3º posto
Maribor Maribor Stadion Ljudski vrt Campione di Slovenia
Mura 05 Murska Sobota Stadio Fazanerija 4º posto in 2. SNL
Nafta Lendava Športni park 9º posto
Olimpia Lubiana Lubiana Stadio Stožice 4º posto
Rudar Velenje Velenje Stadio Ob Jezeru 6º posto
Triglav Kranj Stadio Stanko Mlakar 7º posto

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
SloveniaCoppacampioni.png 1. Maribor 85 36 26 7 3 88 35 +53
Coppauefa.png 2. Olimpia Lubiana 65 36 19 8 9 60 38 +22
Coppauefa.png 3. Mura 05 59 36 18 5 13 52 46 +6
4. Koper 58 36 16 10 10 48 35 +13
5. Gorica 53 36 14 11 11 49 37 +12
6. Rudar Velenje 43 36 11 10 15 55 54 +1
7. Domžale 40 36 11 7 18 39 52 -13
Coppauefa.png 8. Celje 37 36 9 10 17 44 56 -12
Noatunloopsong.png 9. Triglav 33 36 9 6 21 22 67 -45
1downarrow red.svg 10. Nafta 25 36 5 10 21 34 71 -37

Legenda:

      Campione di Slovenia
      Qualificata alla UEFA Europa League
      Ammessa allo spareggio
      Retrocessa in 2.SNL

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Spareggio[modifica | modifica wikitesto]

Il Triglav incontrò il NK Dob, secondo in 2.SNL, con gara di andata e ritorno. Perse entrambe le partite ma rimase in massima serie per la rinuncia del vincitore.

Gli incontri si disputarono il 2 e 6 giugno 2012.

Kranj
2 giugno 2012
ND Triglav Kranj0 – 2NK Dob

Domžale
6 giugno 2012
NK Dob4 – 0ND Triglav Kranj

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  Cel Dom Gor Kop Mar Mur Naf Oli Rud Tri
Celje –––– 3-0
0-2
1-2
0-0
2-0
0-4
2-3
1-2
0-1
1-3
1-1
1-1
0-0
1-2
2-3
1-1
1-2
3-0
Domžale 1-0
0-2
–––– 0-3
1-2
1-1
1-0
1-4
0-2
2-1
1-2
2-1
0-0
0-1
0-1
2-3
1-1
2-0
0-1
Gorica 2-0
1-1
0-3
0-0
–––– 4-1
0-1
1-1
0-0
1-1
1-2
2-1
3-1
2-1
2-3
2-2
4-1
0-0
1-1
Koper 1-2
0-0
2-1
2-1
0-4
0-0
–––– 2-2
2-2
0-0
3-1
4-1
2-0
1-1
2-0
1-1
3-1
3-0
0-1
Maribor 5-2
3-1
0-0
2-1
2-1
2-1
2-1
1-1
–––– 6-0
3-1
0-2
6-0
2-2
3-2
2-1
1-0
2-0
8-0
Mura 05 4-0
3-0
1-1
3-4
1-0
0-1
1-0
1-0
1-3
1-3
–––– 0-2
2-0
4-2
1-0
0-0
1-0
0-1
2-0
Nafta 0-2
1-3
2-1
0-2
2-3
1-1
0-0
1-2
1-2
0-3
2-2
0-3
–––– 1-1
0-6
1-2
1-1
1-0
1-2
Olimpia 0-3
0-0
3-1
2-0
2-1
1-2
3-1
0-1
4-1
1-2
3-1
3-1
1-1
1-0
–––– 3-1
2-1
1-0
0-0
Rudar 3-3
1-1
0-2
6-0
1-0
1-0
0-1
0-1
0-3
0-2
1-0
1-2
2-4
5-2
2-2
0-3
–––– 5-0
3-0
Triglav 0-1
4-3
0-4
1-1
0-2
2-0
0-3
0-2
0-2
2-1
1-2
0-3
2-1
1-1
0-1
0-2
0-0
1-5
––––

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
22 Slovenia Dare Vršič Olimpia Lubiana
20 Bosnia ed Erzegovina Nusmir Fajić Mura 05
17 Slovenia Vito Plut Gorica
17 Slovenia Dalibor Volaš Maribor
16 Slovenia Roman Bezjak Celje
15 Slovenia Etien Velikonja Maribor
10 Bosnia ed Erzegovina Goran Galešić Gorica
10 Slovenia Luka Majcen Rudar Velenje
10 Croazia Dejan Mezga Maribor
10 Brasile Marcos Tavares Maribor
9 Macedonia Agim Ibraimi Gorica
9 Slovenia Milan Osterc Koper
8 Slovenia Goran Cvijanovič Maribor
8 Croazia Mate Eterović Mura 05

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (SL) Smiljan Kuhar, Muri se odpirajo vrata v Prvo ligo!, su sobotainfo.com, 1º giugno 2011. URL consultato il 19 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 5 giugno 2011).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio