Superliga 2011-2012 (Slovacchia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Superliga 2011-2012
Corgoň Liga 2011-2012
Competizione Superliga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 19ª
Organizzatore SFZ
Date dal 15 luglio 2011
al 20 maggio 2012
Luogo Slovacchia Slovacchia
Partecipanti 12
Risultati
Vincitore Žilina
(6º titolo)
Retrocessioni DAC Dunajská Streda
Statistiche
Miglior marcatore Slovacchia Pavol Masaryk (18)
Incontri disputati 198
Gol segnati 454 (2,29 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2010-2011 2012-2013 Right arrow.svg

La Superliga 2011-2012 (chiamata anche Corgoň Liga per motivi di sponsorizzazione) è stata la dodicesima edizione del campionato di calcio slovacco. La stagione è iniziata il 15 luglio 2011 ed è terminata il 20 maggio 2012. Lo Žilina ha vinto il titolo per la sesta volta.

Avvenimenti[modifica | modifica wikitesto]

Il Dubnica era stato retrocesso dopo essersi classificato all'ultimo posto nella stagione precedente. Al suo posto era stato promosso l'AS Trenčín, vincitore della seconda divisione.

Formato[modifica | modifica wikitesto]

Le 12 squadre si sono affrontate in gironi di andata-ritorno-andata, per un totale di 33 giornate.
La squadra campione di Slovacchia si è qualificata per il secondo turno di qualificazione della UEFA Champions League 2012-2013.
La seconda e la terza classificata si sono qualificate per il secondo turno della UEFA Europa League 2012-2013.
L'ultima classificata è retrocessa direttamente in 1. Slovenská Futbalová Liga.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Posizione 2010-2011
AS Trenčín Trenčín Štadión na Sihoti 1º posto in 1. Slovenská Futbalová Liga
DAC Dunajská Streda Dunajská Streda DAC Stadion 9º posto
Dukla B.B. Banská Bystrica Stadio SNP 5º posto
Košice Košice Stadio Lokomotíva 10º posto
Nitra Nitra Štadión pod Zoborom 8º posto
Ružomberok Ružomberok Štadión MFK Ružomberok 7º posto
Senica Senica Štadión FK Senica 2º posto
Slovan Bratislava Bratislava Stadio Pasienky Campione di Slovacchia
Spartak Trnava Trnava Stadio Antona Malatinského 4º posto
Tatran Prešov Prešov Stadio Tatran 11º posto
ViOn Z.M. Zlaté Moravce Štadión FC ViOn 6º posto
Žilina Žilina Štadión pod Dubňom 3º posto

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Slovacchia 1. Žilina 67 33 19 10 4 52 27 +25
2. Spartak Trnava 65 33 19 8 6 44 22 +22
3. Slovan Bratislava 59 33 16 11 6 48 35 +13
4. Senica 57 33 15 12 6 47 23 +24
5. AS Trenčín 48 33 12 12 9 51 49 +2
6. Ružomberok 44 33 11 11 11 39 34 +5
7. ViOn Z.M. 41 33 11 8 14 34 43 -9
8. Nitra 39 33 9 12 12 33 39 -6
9. Dukla B.B. 37 33 9 10 14 37 44 -7
10. Tatran Prešov 33 33 7 12 14 23 35 -12
11. Košice 29 33 6 11 16 25 40 -15
1downarrow red.svg 12. DAC Dunajská Streda 16 33 5 1 27 21 63 -42

Legenda:
      Campione di Slovacchia e ammessa alla UEFA Champions League 2012-2013
      Ammesse alla UEFA Europa League 2012-2013
      Retrocesse in 1. Slovenská Futbalová Liga 2012-2013

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche e record[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
18 Slovacchia Pavol Masaryk Ružomberok
15 Slovacchia Juraj Halenár Slovan Bratislava
11 Trinidad e Tobago Lester Peltier AS Trenčín
10 Slovacchia Martin Jakubko Dukla B.B.
10 Slovacchia Róbert Pich Žilina
9 Slovacchia Tomáš Majtán Žilina
9 Rep. Ceca Martin Vyskočil Spartak Trnava
8 Rep. del Congo John Delarge DAC Dunajská Streda
8 Argentina David Depetris AS Trenčín
6 Slovacchia Filip Hlohovský AS Trenčín
6 Rep. Ceca Martin Hruška ViOn Z.M.
6 Slovacchia Erik Pačinda Košice
6 Slovacchia Ladislav Tomaček Spartak Trnava

Capoliste solitarie[modifica | modifica wikitesto]

Record[modifica | modifica wikitesto]

Matrice risultati[modifica | modifica wikitesto]

  Dun Duk Koš Nit Ruž Sen Slo Spa Tat Tre Zla Žil
Dunajská Streda –––– 1-3
1-2
0-1
2-0
0-2 0-2
0-1
0-1 1-0
2-3
0-1 0-0 2-0 0-2 2-1
0-2
Dukla 1-0 –––– 4-0
0-0
1-2
1-1
2-0 1-1 1-2
1-1
0-3 2-0 2-0
1-2
0-1
0-0
1-3
2-1
Košice 3-0 3-1 –––– 0-2
1-2
1-1 0-1
0-0
0-1 1-1
0-1
1-0
0-0
1-2 1-1
0-1
1-2
Nitra 2-0
3-0
2-2 1-1 –––– 2-3 0-0
1-0
0-1 1-3
0-2
2-2
0-1
0-0 0-1
1-0
0-2
Ružomberok 3-1 2-0
2-0
1-1
2-0
0-0
1-1
–––– 0-1 1-0
0-0
0-0 1-1 1-1 4-0 1-2
0-1
Senica 3-0
5-1
0-0
0-0
0-1 3-1 2-1
2-0
–––– 2-2 1-1 3-0
0-0
4-0
4-0
1-0 1-2
1-1
Slovan 3-1 3-2 2-1
1-1
0-0
2-1
2-0 3-2
2-2
–––– 2-1
0-0
2-0 3-1
2-2
0-0
3-0
2-1
Spartak 2-1
3-0
3-1
2-0
1-0 1-2 0-2
3-0
1-1
1-0
2-0 –––– 0-0
1-0
1-0
2-2
1-0 1-1
Tatran 0-2
4-0
0-1
2-2
0-1 1-1 1-1
1-1
0-1 0-1
2-1
2-0 –––– 1-0 0-1 0-0
1-1
Trenčín 1-0
2-1
2-2 4-1
1-1
0-0
5-2
1-1
2-1
0-1 2-2 4-2 4-0
2-0
–––– 3-1 3-3
Zlaté Moravce 2-1
3-2
1-0 3-2 1-1 1-0
3-5
0-0
1-3
1-1 0-1
0-2
1-2
1-2
3-0
2-3
–––– 1-1
Žilina 2-0 3-1 1-1
1-0
2-0
2-0
2-1 3-1 2-1
3-0
0-1
1-0
1-0 0-0
2-2
2-2
1-0
––––

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio