Futbalový Klub AS Trenčín

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Futbalový Klub AS Trenčín
Calcio Football pictogram.svg
AS Trencin.png
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg Rosso, bianco
Dati societari
Città Trenčín
Nazione Slovacchia Slovacchia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Slovakia.svg SVZ
Campionato Superliga
Fondazione 1992
Proprietario Paesi Bassi Tscheu La Ling
Presidente Slovacchia Róbert Rybníček
Allenatore Germania Matthias Kohler
Stadio Sihoti
(16.000 posti)
Sito web www.astrencin.sk
Palmarès
Titoli nazionali 2 Campionati slovacchi
Trofei nazionali 2 Coppe di Slovacchia
Si invita a seguire il modello di voce

Il Futbalový Klub AS Trenčín è una società calcistica slovacca con sede a Trenčín.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'AS Trenčín è stato fondato nel 1992 con il nome di TJ Ozeta Dukla Trenčín e iniziò a giocare in terza divisione, concludendo la prima stagione una posizione dietro i concittadini del TTS Trenčín; al termine della stagione le due squadre si fusero.

Dal 1997 al 2008 l'AS Trenčín ha sempre giocato nella massima serie nazionale, tornandoci successivamente dalla stagione 2011-2012, diventando una delle squadre di punta del campionato.

Nelle stagioni 2014-2015 e 2015-2016 ha conquistato il double, vincendo sia la Superliga che la coppa nazionale.

L'AS Trenčín ha partecipato anche 4 volte alla Coppa Intertoto (1998, 1999, 2000 e 2002).

La squadra, inoltre, sfiora una storica qualificazione in UEFA Europa League 2018-2019. Gli slovacchi partono dal primo turno preliminare: eliminano prima i montenegrini del Budućnost, anche se fermati in casa da un pareggio, in seguito vincono entrambi i match contro i polacchi del Górnik Zabrze, trionfando 4-1 in casa, e poi a grande sorpresa riescono nell'impresa storica di battere una delle favorite di quei preliminari, il Feyenoord. Gli slovacchi riescono addirittura ad imporsi 4-0 tra le mura amiche, risultato che permette loro di affrontare il ritorno in Olanda con tranquillità (terminato 1-1). L’ultimo ostacolo prima dei gironi è l'AEK Larnaca, ma i ciprioti smorzano l’entusiasmo della compagine slovacca con un 3-0 pesante.

Il club conclude la stagione di campionato 2018-2019 al penultimo posto, giocandosi quindi lo spareggio contro il Poprad, giunto secondo nella divisione inferiore; nonostante un 2-0 subito all’andata, il 1º giugno 2019 la squadra riesce a ribaltare il risultato, vincendo per 4-1, mantenendo, così, la permanenza nella massima serie.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

  • 1992 - Fondato come TJ Ozeta Dukla Trenčín
  • 1995 - Rinominato FK Ozeta Dukla Trenčín
  • 2003 - Rinominato Laugaricio Trenčín
  • 2005 - Rinominato FK AS Trenčin

Giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Tra i calciatori del Trenčín, Juraj Ančic ha fatto parte della nazionale slovacca Under-21 e della nazionale maggiore.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2014-2015, 2015-2016
2014-2015, 2015-2016
2010-2011

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Secondo posto: 2013-2014
Terzo posto: 2012-2013
Secondo posto: 2008-2009, 2009-2010

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2019-2020[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 14 febbraio 2019.

N. Ruolo Giocatore
1 Slovacchia P Denis Chudý
2 Capo Verde D Erik Nielson
3 Trinidad e Tobago D Keston Julien
4 Nigeria C Abdul Zubairu
5 Francia D Steve Kapuadi
6 Slovacchia D Martin Šulek (capitano)
7 Bosnia ed Erzegovina C Hamza Čataković
8 Paesi Bassi C Ryan Koolwijk
9 Curaçao A Gino van Kessel
11 Ghana A Osman Bukari
12 Suriname A Ivenzo Comvalius
14 Belgio C Milan Corryn
15 Nigeria A Ahmad Ghali
16 Slovacchia A Jakub Kadák
N. Ruolo Giocatore
17 Croazia C Ante Roguljić
20 Croazia C Tomislav Knežević
22 Slovacchia D Adrián Slávik
23 Ghana C Mohammed Lamine
24 Slovacchia P Igor Šemrinec
29 Paesi Bassi D Ruben Ligeon
31 Capo Verde C Paulo Junior
32 Slovacchia A Lukáš Letenay
33 Slovacchia D Richard Križan
34 Paesi Bassi C Aschraf El Mahdioui
42 Inghilterra D Cole Kpekawa
55 Paesi Bassi P Menno Bergsen
77 Slovacchia A David Depetris
99 Slovacchia P Michal Kukučka

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio