FA Cup 2011-2012

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
FA Cup 2011-2012
2011-12 FA Cup with Budweiser
Competizione FA Cup
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FA
Date dal 20 agosto 2011
al 5 maggio 2012
Luogo Inghilterra Inghilterra
Partecipanti 763
Risultati
Vincitore Chelsea
(7º titolo)
Secondo Liverpool
FA Cup.png
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2010-2011 2012-2013 Right arrow.svg

La FA Cup 2011-2012 è stata la 131ª edizione della competizione calcistica più antica del mondo. È iniziata il 20 agosto 2011 e si è conclusa il 5 maggio 2012 con la finale unica di Wembley tra il Chelsea e il Liverpool, vinta dai Blues di Roberto Di Matteo (terzo allenatore italiano di fila a vincere la prestigiosa competizione) con il risultato di 2-1.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Le partite si sono giocate tra l'11 e il 13 novembre 2011. I replay si sono disputati il 22 e il 23.

Squadra #1 Risultato Squadra #2
Cambridge Utd 2 - 2
2 - 1
Wrexham
Newport County 0 - 1 Shrewsbury Town
Brentford 1 - 0 Basingstoke Town
Thurrock United non conosciuta 0 - 3 Macclesfield Town
Hereford Utd 0 - 3 Yeovil Town
Bury 0 - 2 Crawley Town
Luton Town 1 - 0 Northampton Town
Swindon Town 4 - 1 Huddersfield Town
Redbridge 0 - 0
2 - 1 (dts)
Oxford City
Bristol Rovers 3 - 1 non conosciuta Corby
Oldham Athletic 3 - 1 Burton Albion
Preston N.E. 0 - 0
0 - 1
Southend Utd
Dag & Red 1- 1
3 - 1 (dts)
Bath City
Hartlepool Utd 0 - 1 Stevenage
Blyth Spartans non conosciuta 0 - 2 Gateshead
Alfreton non conosciuta 0 - 4 Carlisle Utd
Chesterfield 1 - 3 Torquay Utd
Crewe Alexandra 1 - 4 Colchester Utd
Tranmere 0 - 1 Cheltenham Town
Chelmsford City 4 - 0 non conosciuta Telford United
Hinckley United non conosciuta 2 - 2
0 - 1
Tamworth
Exeter City 1 - 1
2 - 3 (dts)
Walsall
Bradford City 1 - 0 Rochdale
Notts County 4 - 1 Accrington Stanley
Port Vale 0 - 0
0 - 1 (dts)
Grimsby Town
Sheffield Utd 3 - 0 Oxford Utd
Sutton Utd 1 - 0 Kettering Town
Bournemouth 3 - 3
2 - 3 (dts)
Gillingham
MK Dons 6 - 0 non conosciuta Nantwich Town
Totton non conosciuta 8 - 1 Bradford
Leyton Orient 3 - 0 Bromley
AFC Wimbledon 0 - 0
1 - 0
Scunthorpe Utd
Salisbury City 3 - 1 Arlesey Town
Maidenhead United non conosciuta 1 - 1
0 - 2
Aldershot Town
Fleetwood Town 2 - 0 Wycombe
Barrow 1 - 2 Rotherham Utd
Southport 1 - 2 Barnet
Plymouth 3 - 3
0 - 2
Stourbridge
Halifax Town non conosciuta 0 - 4 Charlton
Morecambe 1 - 2 Sheffield Weds

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Le partite si sono giocate tra l'3 e il 4 dicembre 2011. I replay si sono disputati il 13 e 14.

Squadra #1 Risultato Squadra #2
Fleetwood Town 2 - 2
2 - 0
Yeovil Town
Salisbury City 0 - 0
3 - 2 (dts)
Grimsby Town
Stourbridge 0 - 3 Stevenage
Sheffield Utd 3 - 2 Torquay Utd
Colchester Utd 0 - 1 Swindon Town
Chelmsford City 1 - 1
0 - 1
Macclesfield Town
Leyton Orient 0 - 1 Gillingham
Crawley Town 5 - 0 Redbridge
Luton Town 2 - 4 Cheltenham Town
Brentford 0 - 1 Wrexham
Bradford City 3 - 1 AFC Wimbledon
Shrewsbury Town 2 - 1 Rotherham Utd
Dag & Red 1 – 1
0 – 0 (3 - 2 dcr)
Walsall
Barnet 1 - 3 MK Dons
Gateshead 1 - 2 Tamworth
Sheffield Weds 1 - 0 Aldershot Town
Southend Utd 1 - 1
0 - 1
Oldham Athletic
Charlton 2 - 0 Carlisle Utd
Totton non conosciuta 1 - 6 Bristol Rovers
Sutton Utd 0 - 2 Notts County

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Le partite si sono giocate tra il 6 e il 9 gennaio 2012, i replay si sono tenuti il 17 e il 18.

Squadra #1 Risultato Squadra #2
Liverpool 5 – 1 Oldham Athletic
Birmingham City 0 – 0
1 – 0
Wolverhampton Wanderers
Dag & Red 0 – 0
0 – 5
Millwall
Middlesbrough 1 – 0 Shrewsbury Town
Nottingham Forest 0 – 0
0 – 4
Leicester City
Crawley Town 1 – 0 Bristol City
Doncaster Rovers 0 – 2 Notts County
Tottenham Hotspur 3 – 0 Cheltenham Town
MK Dons 1 – 1
0 – 1
QPR
Hull City 3 – 1 Ipswich Town
Coventry City 1 – 2 Southampton
Brighton & Hove 1 – 1
1 – 1 (5 - 4 dcr)
Wrexham
Fulham 4 – 0 Charlton
Norwich City 4 – 1 Burnley
Derby County 1 – 0 Crystal Palace
Fleetwood Town 1 – 5 Blackpool
Swindon Town 2 – 1 Wigan
Barnsley 2 – 4 Swansea City
Macclesfield Town 2 – 2
0 – 2
Bolton Wanderers
Newcastle United 2 – 1 Blackburn Rovers
Everton 2 – 0 Tamworth
Sheffield Utd 3 – 1 Salisbury City
Gillingham 1 – 3 Stoke City
Watford 4 – 2 Bradford City
West Bromwich Albion 4 – 2 Cardiff City
Reading 0 – 1 Stevenage
Bristol Rovers 0 – 3 Aston Villa
Manchester City 2 – 3 Manchester United
Sheffield Weds 1 – 0 West Ham United
Chelsea 4 – 0 Portsmouth
Peterborough Utd 0 – 2 Sunderland
Arsenal 1 – 0 Leeds United

Quarto turno[modifica | modifica wikitesto]

Le partite si sono giocate tra il 27 e il 29 gennaio 2012. I replay si sono disputati il 7 e 8 febbraio.

Squadra #1 Risultato Squadra #2
Brighton & Hove 1 - 0 Newcastle United
Sunderland 1 - 1
2 - 1 (dts)
Middlesbrough
Millwall 1 - 1
3 - 2
Southampton
Hull City 0 - 1 Crawley Town
QPR 0 - 1 Chelsea
West Bromwich Albion 1 - 2 Norwich City
Blackpool 1 - 1
3 - 0
Sheffield Weds
Arsenal 3 - 2 Aston Villa
Stevenage 1 - 0 Notts County
Watford 0 - 1 Tottenham Hotspur
Liverpool 2 - 1 Manchester United
Derby County 0 - 2 Stoke City
Everton 2 - 1 Fulham
Bolton Wanderers 2 - 1 Swansea City
Sheffield Utd 0 - 4 Birmingham City
Leicester City 2 - 0 Swindon Town

Quinto turno[modifica | modifica wikitesto]

Le partite sono state disputate tra il 18 e il 19 febbraio 2012. I replay si sono disputati il 6 e il 7 marzo.

Squadra #1 Risultato Squadra #2
Chelsea 1 - 1
2 - 0
Birmingham City
Everton 2 - 0 Blackpool
Norwich City 1 - 2 Leicester City
Millwall 0 - 2 Bolton Wanderers
Sunderland 2 - 0 Arsenal
Crawley Town 0 - 2 Stoke City
Stevenage 0 - 0
1 - 3
Tottenham Hotspur
Liverpool 6 - 1 Brighton & Hove

Sesto turno[modifica | modifica wikitesto]

Squadra #1 Risultato Squadra #2
Everton 1 – 1
2 – 0
Sunderland
Tottenham Hotspur 1 – 1[1]
3 – 1
Bolton Wanderers
Chelsea 5 – 2 Leicester City
Liverpool 2 – 1 Stoke City
Liverpool
17 marzo 2012, ore 12:45 UTC
Everton 600px Blu Royal con fascette Bianche.svg 1 – 1
referto
600px Rosso incrociato con Rosso e Bianco.png Sunderland Goodison Park (38.875 spett.)
Arbitro Inghilterra Andre Marriner

Londra
17 marzo 2012, ore 17:30 UTC
Tottenham 600px Bianco con gallo e palla Blu.png 1 – 1
(partita sospesa)

referto
600px Bianco con striscette blue e rosse.png Bolton White Hart Lane (29.130 spett.)
Arbitro Inghilterra Howard Webb

Londra
18 marzo 2012, ore 14:05 UTC
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 5 – 2
referto
Azzurro con volpe e dettagli Bianco e Oro.svg Leicester City Stamford Bridge (38.276 spett.)
Arbitro Inghilterra Lee Probert

Liverpool
18 marzo 2012, ore 16:00 UTC
Liverpool 600px Rosso con grifone Bianco scudato e fiamme.png 2 – 1
referto
600px Rosso e Bianco a strisce con bordo blu.svg Stoke City Anfield (43.962 spett.)
Arbitro Inghilterra Kevin Friend

Replay[modifica | modifica wikitesto]

Sunderland
27 marzo 2012, ore 20:00 UTC+1
Sunderland 600px Rosso incrociato con Rosso e Bianco.png 0 – 2
referto
600px Blu Royal con fascette Bianche.svg Everton Stadium of Light (43.140 spett.)
Arbitro Inghilterra Lee Probert

Londra
27 marzo 2012, ore 19:45 UTC+1
Tottenham 600px Bianco con gallo e palla Blu.png 3 – 1
referto
600px Bianco con striscette blue e rosse.png Bolton White Hart Lane (30.178 spett.)
Arbitro Inghilterra Howard Webb

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra #1 Risultato Squadra #2
Liverpool 2 – 1 Everton
Tottenham Hotspur 1 – 5 Chelsea
Londra
14 aprile 2012, ore 12:30 UTC+1
Liverpool 600px Rosso con grifone Bianco scudato e fiamme.png 2 – 1
referto
600px Blu Royal con fascette Bianche.svg Everton Wembley Stadium (87.231 spett.)
Arbitro Inghilterra Howard Webb

Londra
15 aprile 2012, ore 18:00 UTC+1
Tottenham 600px Bianco con gallo e palla Blu.png 1 – 5
referto
Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea Wembley Stadium (85.731 spett.)
Arbitro Inghilterra Martin Atkinson

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Londra
5 maggio 2012, ore 18:15 UTC+1
Liverpool 600px Rosso con grifone Bianco scudato e fiamme.png 1 – 2 Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg Chelsea Wembley Stadium (89.102 spett.)

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Liverpool
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Chelsea
P 25 Spagna Pepe Reina
D 2 Inghilterra Glen Johnson
D 3 Spagna José Enrique
D 5 Danimarca Daniel Agger Ammonizione al 44’ 44’
D 37 Slovacchia Martin Škrtel
C 8 Inghilterra Steven Gerrard
C 14 Inghilterra Jordan Henderson
C 19 Inghilterra Stewart Downing
C 20 Inghilterra Jay Spearing Uscita al 54’ 54’
A 7 Uruguay Luis Suárez Ammonizione al 81’ 81’
C 39 Galles Craig Bellamy Uscita al 76’ 76’
Sostituzioni:
P 32 Brasile Doni
D 23 Inghilterra Jamie Carragher
D 34 Inghilterra Martin Kelly
C 11 Argentina Maxi Rodríguez
C 33 Inghilterra Jonjo Shelvey
A 9 Inghilterra Andy Carroll Ingresso al 54’ 54’
C 18 Paesi Bassi Dirk Kuyt Ingresso al 76’ 76’
Allenatore:
Scozia Kenny Dalglish
Chelsea vs Liverpool 2012-05-05.svg
P 1 Rep. Ceca Petr Čech
D 2 Serbia Branislav Ivanović
D 3 Inghilterra Ashley Cole
D 17 Portogallo José Bosingwa
D 26 Inghilterra John Terry
C 7 Brasile Ramires Uscita al 75’ 75’
C 8 Inghilterra Frank Lampard
C 12 Nigeria John Obi Mikel Ammonizione al 36’ 36’
C 10 Spagna Juan Mata Uscita al 90’ 90’
A 11 Costa d'Avorio Didier Drogba
C 21 Costa d'Avorio Salomon Kalou
Sostituzioni:
P 22 Inghilterra Ross Turnbull
D 19 Portogallo Paulo Ferreira
C 5 Ghana Michael Essien
C 15 Francia Florent Malouda Ingresso al 90’ 90’
C 16 Portogallo Raul Meireles Ingresso al 75’ 75’
A 9 Spagna Fernando Torres
A 23 Inghilterra Daniel Sturridge
Allenatore:
Italia Roberto Di Matteo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La partita è stata sospesa al 41' a causa di un malore occorso a Fabrice Muamba

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio