Nikica Jelavić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nikica Jelavić
Nikica Jelavic (24642305591) (cropped).jpg
Jelavić nel 2016
Nazionalità Croazia Croazia
Altezza 188 cm
Peso 88 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Guizhou Zhicheng
Carriera
Giovanili
2000-2001Neretva Metković
2001-2002GOŠK Gabela
2002-2005Hajduk Spalato
Squadre di club1
2002-2007 Hajduk Spalato 34 (8)
2007-2008 Zulte Waregem 23 (3)
2008-2010 Rapid Vienna 71 (27)
2010-2012 Rangers 45 (30)
2012-2014 Everton 59 (16)
2014-2015 Hull City 46 (14)
2015-2016 West Ham Utd 13 (1)
2016-2017 Beijing Renhe 29 (15)
2017- Guizhou Zhicheng 43 (19)
Nazionale
2002Croazia Croazia U-172 (0)
2003Croazia Croazia U-182 (0)
2009-2014Croazia Croazia36 (6)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'8 novembre 2018

Nikica Jelavić (Čapljina, 27 agosto 1985) è un calciatore croato, attaccante del Guizhou Zhicheng.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Jelavić è un centravanti d'area, possente fisicamente[1][2][3], efficace nel gioco aereo[1][3][4][5][6], freddo sotto rete[2], nonché dotato di un'ottima tecnica individuale.[3] In grado di fare reparto da solo[7], predilige proteggere palla con il fisico per favorire gli inserimenti dei compagni di squadra.[3]

Con l'arrivo di Moyes sulla panchina dell'Everton, cambia il suo stile di gioco, trasformandosi da centravanti puro - avulso dal gioco corale di squadra[2] - a terminale offensivo della manovra[2], aiutando i compagni di squadra in fase di non possesso con continui ripiegamenti in fase difensiva volti a pressare il portatore di palla avversario.[2][4]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Hajduk Spalato[modifica | modifica wikitesto]

Entra a far parte nelle giovanili dell'Hajduk Spalato all'età di 15 anni, tuttavia ha giocato la sua prima partita in prima squadra all'età di 17. Durante il suo periodo all'Hajduk ha sofferto un sacco di infortuni che gli hanno impedito di giocare regolarmente. Dopo aver recuperato dagli infortuni diventa titolare in prima squadra nella stagione 2006-07 in Prva HNL giocando 22 partite e segnando 5 reti.

Zulte Waregem[modifica | modifica wikitesto]

Nel luglio 2007 passa al club belga, dove gioca per una stagione segnando 3 goal in 23 partite.

Rapid Vienna[modifica | modifica wikitesto]

Nel luglio 2008 firma per gli austriaci, dove in totale (coppe comprese) gioca 95 partite segnando 43 reti.

Glasgow Rangers[modifica | modifica wikitesto]

Il 20 agosto 2010 passa al club scozzese, dove in totale (coppe comprese) colleziona 55 partite e 36 reti.

Everton[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 gennaio 2012 si trasferisce ai "Toffees" viene acquistato per 6.5 milioni di euro dove firma un quadriennale, in totale (coppe comprese) colleziona 69 partite e 21 reti.

Hull City[modifica | modifica wikitesto]

Il 15 gennaio 2014 passa ai "Tigers" per circa 7.8 milioni di euro, firmando un contratto sino al 2017.

West Ham[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º settembre 2015 passa al West Ham.

Cina[modifica | modifica wikitesto]

Il 15 febbraio 2016 firma con i pechinesi del Renhe.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Viene convocato dalla nazionale croata per la prima volta nel 2007 per le qualificazioni a Euro 2008, tuttavia non scende mai in campo in nessuna delle partite di qualificazione, il suo debutto ufficiale in nazionale avviene nella partita amichevole contro il Qatar l'8 ottobre 2009 a Fiume, sostituendo Ivan Klasnić al minuto 64° dove segna anche il suo primo gol in nazionale nella vittoria croata per 3-2[8]. Nel giugno del 2012 viene inserito dal CT Slaven Bilić tra i 23 convocati ad Euro 2012 dove segna una rete nel 3-1 rifilato all'Irlanda. Successivamente viene convocato anche per la Coppa del mondo 2014 tuttavia l'11 ottobre 2014 decide di dare l'addio alla nazionale.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 22 ottobre 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2002-2003 Croazia Hajduk Spalato 1.HNL 1 0 CC 1 0 CU 0 0 - - - 2 0
2003-2004 1.HNL 2 0 CC 0 0 CU 0 0 - - - 2 0
2004-2005 1.HNL 0 0 CC 0 0 UCL 0 0 SC 0 0 0 0
2005-2006 1.HNL 9 3 CC 2 0 UCL 0 0 SC 0 0 11 3
2006-2007 1.HNL 22 5 CC 4 2 - - - - - - 26 7
Totale NK Hajduk Spalato 34 8 7 2 0 0 0 0 41 10
2007-2008 Belgio Zulte Waregem D1 23 3 CB 2 0 - - - - - - 25 3
2008-2009 Austria Rapid Vienna BL 34 7 CA 3 1 UCL 2[9] 0 - - - 39 8
2009-2010 BL 33 18 CA 3 2 UEL 12[10] 9[11] - - - 48 29
ago. 2010 BL 4 2 CA 0 0 UEL 4[9] 4[9] - - - 8 6
Totale Rapid Vienna 71 27 6 3 18 13 - - 95 43
ago. 2010-2011 Scozia Rangers SPL 23 16 SC+CdL 1+3 0+3 UCL+UEL 0+1 0 - - - 28 19
2011-gen. 2012 SPL 22 14 SC+CdL 1+1 1+1 UCL+UEL 2[9]+2[12] 0+1[12] - - - 28 17
Totale Rangers 45 30 6 5 5 1 - - 56 36
gen.-giu. 2012 Inghilterra Everton PL 13 9 FACup+CdL 3+0 2 - - - - - - 16 11
2012-2013 PL 37 7 FACup+CdL 5+1 1+0 - - - - - - 43 8
2013-gen. 2014 PL 9 0 FACup+CdL 1+0 2 - - - - - - 10 2
Totale Everton 59 16 10 5 - - - - 69 21
gen.-giu. 2014 Inghilterra Hull City PL 16 5 FACup+CdL 0 0 - - - - - - 16 5
2014-2015 PL 26 8 FACup+CdL 0 0 UEL 3[9] 0 - - - 29 8
ago. 2015 FLC 4 1 FACup+CdL 0+1 0 - - - - - - 5 1
Totale Hull City 46 14 1 0 3 0 - - 50 14
ago. 2015-feb. 2016 Inghilterra West Ham PL 13 1 FACup+CdL 2+0 1 - - - - - - 15 2
2016 Cina Beijing Renhe CL1 29 15 CC 0 0 - - - - - - 29 15
2017 Cina Guizhou Zhicheng CSL 23 13 CC 0 0 - - - - - - 23 13
Totale carriera 343 127 32 16 26 14 0 0 401 147

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Croazia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
8-10-2009 Fiume Croazia Croazia 3 – 2 Qatar Qatar Amichevole 1 Ingresso al 64’ 64’
14-10-2009 Astana Kazakistan Kazakistan 1 – 2 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2010 - Ingresso al 76’ 76’ Ammonizione al 90+4’ 90+4’
14-11-2009 Vinkovci Croazia Croazia 5 – 0 Liechtenstein Liechtenstein Amichevole - Ingresso al 72’ 72’
19-5-2010 Klagenfurt Austria Austria 0 – 1 Croazia Croazia Amichevole - Uscita al 67’ 67’
23-5-2010 Osijek Croazia Croazia 2 – 0 Galles Galles Amichevole - Uscita al 46’ 46’
11-8-2010 Bratislava Slovacchia Slovacchia 1 – 1 Croazia Croazia Amichevole 1 Ingresso al 46’ 46’
3-9-2010 Riga Lettonia Lettonia 0 – 3 Croazia Croazia Qual. Euro 2012 - Ingresso al 62’ 62’
7-9-2010 Zagabria Croazia Croazia 0 – 0 Grecia Grecia Qual. Euro 2012 - Ingresso al 46’ 46’
9-2-2011 Pola Croazia Croazia 4 – 2 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole - Ingresso al 63’ 63’
26-3-2011 Tbilisi Georgia Georgia 1 – 0 Croazia Croazia Qual. Euro 2012 - Ingresso al 70’ 70’
29-3-2011 Saint-Denis|Saint-Denis Francia Francia 0 – 0 Croazia Croazia Amichevole - Uscita al 56’ 56’
3-6-2011 Spalato Croazia Croazia 2 – 1 Georgia Georgia Qual. Euro 2012 - Uscita al 46’ 46’
6-9-2011 Zagabria Croazia Croazia 3 – 1 Israele Israele Qual. Euro 2012 - Uscita al 87’ 87’
7-10-2011 Atene Grecia Grecia 2 – 0 Croazia Croazia Qual. Euro 2012 - Ammonizione al 60’ 60’ Uscita al 61’ 61’
11-10-2011 Fiume Croazia Croazia 2 – 0 Lettonia Lettonia Qual. Euro 2012 - Ingresso al 84’ 84’
11-11-2011 Istanbul Turchia Turchia 0 – 3 Croazia Croazia Qual. Euro 2012 - Ingresso al 85’ 85’
15-11-2011 Zagabria Croazia Croazia 0 – 0 Turchia Turchia Qual. Euro 2012 - Ingresso al 77’ 77’
29-2-2012 Zagabria Croazia Croazia 1 – 3 Svezia Svezia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
2-6-2012 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 1 Croazia Croazia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
10-6-2012 Poznań Irlanda Irlanda 1 – 3 Croazia Croazia Euro 2012 1 Uscita al 72’ 72’
14-6-2012 Poznań Italia Italia 1 – 1 Croazia Croazia Euro 2012 - Uscita al 83’ 83’
18-6-2012 Danzica Croazia Croazia 0 – 1 Spagna Spagna Euro 2012 - Ingresso al 66’ 66’ Ammonizione al 90+1’ 90+1’
7-9-2012 Zagabria Croazia Croazia 1 – 0 Macedonia Macedonia Qual. Mondiali 2014 1 Ingresso al 63’ 63’ Ammonizione al 93’ 93’
11-09-2012 Bruxelles Belgio Belgio 1 – 1 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 59’ 59’
12-10-2012 Skopje Macedonia Macedonia 1 – 2 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2014 - Uscita al 64’ 64’
6-2-2013 Londra Croazia Croazia 4 – 0 Corea del Sud Corea del Sud Amichevole 1 Ingresso al 46’ 46’
14-8-2013 Vaduz Liechtenstein Liechtenstein 2 – 3 Croazia Croazia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
6-9-2013 Belgrado Serbia Serbia 1 – 1 Croazia Croazia Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 77’ 77’
15-10-2013 Edimburgo Scozia Scozia 2 – 0 Belgio Belgio Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 80’ 80’
19-11-2013 Zagabria Croazia Croazia 2 – 0 Islanda Islanda Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 81’ 81’
5-3-2014 Berna Svizzera Svizzera 2 – 2 Croazia Croazia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
31-5-2014 Osijek Croazia Croazia 2 – 1 Mali Mali Amichevole - Ingresso al 60’ 60’
6-6-2014 Salvador de Bahia Croazia Croazia 1 – 0 Australia Australia Amichevole 1 Uscita al 59’ 59’
12-6-2014 San Paolo Brasile Brasile 3 – 1 Croazia Croazia Mondiali 2014 - 1º turno - Uscita al 78’ 78’
23-6-2014 Recife Croazia Croazia 1 – 3 Messico Messico Mondiali 2014 - 1º turno - Ingresso al 74’ 74’
9-9-2014 Zagabria Croazia Croazia 2 – 0 Malta Malta Qual. Euro 2016 - Ingresso al 46’ 46’
Totale Presenze 36 Reti 6

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Hajduk Spalato: 2002-2003
Hajduk Spalato: 2003-2004, 2004-2005
Hajduk Spalato: 2004, 2005
Rangers: 2010-2011
Rangers: 2010-2011

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Croazia: Ivan il terribile, è arma anti-Italia, su ansa.it.
  2. ^ a b c d e (EN) Nikica Jelavic: Tactical Analysis of the Everton Forward and His Loss of Form, su bleacherreport.com.
  3. ^ a b c d NIKICA JELAVIC, IL DESTINO IN UN GOL, su alfredopedulla.com.
  4. ^ a b Jelavic, un affare low cost, su it.eurosport.com.
  5. ^ (EN) A Stained Transfer Window, su ibroxnoise.co.uk.
  6. ^ (EN) Motherwell 0 - 3 Rangers, su news.bbc.co.uk.
  7. ^ West Ham, la scelta di Allardyce: chi segna i gol salvezza?, su andreabracco.blogspot.it.
  8. ^ (ENCSRU) Croatia national team v Qatar, 8 October 2009, su eu-football.info. URL consultato il 15 febbraio 2016.
  9. ^ a b c d e Nei turni preliminari.
  10. ^ 6 presenze nei turni preliminari.
  11. ^ 5 reti nei turni preliminari.
  12. ^ a b Nei play-off.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]