Prva slovenska nogometna liga 2010-2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
1. SNL 2010-2011
Prva slovenska nogometna liga 2010-2011
Competizione Prva slovenska nogometna liga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 20ª
Organizzatore NZS
Date dal 16 luglio 2010
al 23 maggio 2011
Luogo Slovenia Slovenia
Partecipanti 10
Risultati
Vincitore Maribor
(9º titolo)
Retrocessioni Primorje
Statistiche
Miglior marcatore Brasile Marcos Tavares (16)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2009-2010 2011-2012 Right arrow.svg

La Prva slovenska nogometna liga 2010-2011 è stata la 20a edizione della massima serie del campionato di calcio sloveno disputata tra il 16 luglio 2010 e il 23 maggio 2011 e conclusa con la vittoria del NK Maribor, al suo nono titolo.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

A seguito della retrocessione nella seconda divisione di Interblock Lubiana e Drava Ptuj, ottennero la promozione Triglav Kranj e Primorje Aidussina, rispettivamente seconda e prima classificata nel precedente campionato di seconda divisione.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre partecipanti furono 10 e disputarono un doppio turno di andata e ritorno per un totale di 36 partite.

La squadra campione di Slovenia si qualificò alla UEFA Champions League 2011-2012, partendo dal secondo turno preliminare.

Le squadre classificate al secondo e terzo posto furono ammesse alla UEFA Europa League 2011-2012, partendo rispettivamente dal secondo e dal primo turno preliminare insieme alla vincitrice della coppa nazionale.

Retrocedette direttamente l'ultima in classifica, mentre la penultima disputò uno spareggio contro la seconda classificata della seconda divisione.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Posizione 2007-2008
Celje Celje Arena Petrol
Domžale Domžale Športni park
Primorje Aidussina Stadio Primorje Druga Liga
Gorica Nova Gorica Športni park
Triglav Kranj Štadion Stanka Mlakarja Druga Liga
Koper Capodistria SRC Bonifika Stadion Campione di Slovenia
Maribor Maribor Stadion Ljudski vrt
Nafta Lendava Športni park
Olimpia Lubiana Lubiana Stadio Stožice
Rudar Velenje Velenje Ob Jezeru Stadion

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Slovenia Coppacampioni.png 1. Maribor 75 36 21 12 3 65 25 +40
Coppauefa.png 2. Domžale 67 36 20 7 9 57 35 +22
Coppauefa.png 3. Koper 60 36 17 9 10 57 43 +14
Coppauefa.png 4. Olimpia Lubiana 55 36 15 10 11 59 43 +16
5. Gorica 48 36 13 9 14 42 53 -11
6. Rudar Velenje 46 36 12 10 14 55 47 +8
7. Triglav 39 36 10 9 17 38 59 -21
8. Celje 37 36 9 10 17 41 55 -14
Noatunloopsong.png 9. Nafta 37 36 10 7 19 47 67 -20
1downarrow red.svg 10. Primorje 31 36 8 7 21 40 74 -34

Legenda:

      Campione di Slovenia
      Qualificata alla UEFA Europa League
      Ammessa allo spareggio
      Retrocessa in 2.SNL

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Spareggio[modifica | modifica wikitesto]

Il Nafta Lendava avrebbe dovuto incontrare il NK Aluminij, secondo classificato in 2.SNL, per lo spareggio ma quast'ultimo rinunciò consentendo al Nafta la permanenza nella massima divisione.

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

  • Maribor Campione di Slovenia 2008-09 e qualificato alla UEFA Champions League
  • NK Domžale, NK Koper e Olimpia Lubiana qualificate alla UEFA Europa League
  • Primorje Ajdovščina retrocessa in 2.SNL.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio