Fußball-Bundesliga 2010-2011 (Austria)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fußball-Bundesliga 2010-2011 (Austria)
Competizione Fußball-Bundesliga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 100ª
Organizzatore ÖFB
Luogo Austria Austria
Partecipanti 10
Risultati
Vincitore Sturm Graz
(3º titolo)
Statistiche
Miglior marcatore AustriaRoland Linz, 21
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2009-10 2011-12 Right arrow.svg

La stagione 2010-2011 del campionato di calcio della Bundesliga è iniziata il 17 luglio 2010 ed è terminata il 25 maggio 2011. Lo Sturm Graz ha vinto il campionato per la terza volta, mentre il LASK Linz è retrocesso in Erste Liga.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Posizione 2009-2010
Austria Vienna Vienna Franz Horr Stadion 2º posto
Kapfenberger Kapfenberg Franz Fekete Stadion 9º posto
LASK Linz Linz Linzer Stadion 7º posto
Mattersburg Mattersburg Pappelstadion 6º posto
Rapid Vienna Vienna Gerhard Hanappi Stadion 3º posto
Ried Ried im Innkreis Keine Sorgen Arena 8º posto
Salisburgo Salisburgo Red Bull Arena Campione in carica
Sturm Graz Graz UPC-Arena 4º posto
Wacker Innsbruck Innsbruck Tivoli-Neu Stadion 1º posto in Erste Liga
Wiener Neustadt Wiener Neustadt Wiener Neustädter Stadion 5º posto

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Classifica 2010-2011 Pti G V N P GF GS DR
Austria Coppacampioni.png 1. Sturm Graz 66 36 19 9 8 66 33 +33
Coppauefa.png 2. Salisburgo 63 36 17 12 7 53 31 +22
Coppauefa.png 3. Austria Vienna 61 36 17 10 9 65 37 +28
Coppauefa.png 4. Ried 58 36 16 10 10 51 38 +13
5. Rapid Vienna 53 36 14 11 11 52 42 +10
6. Wacker Innsbruck 50 36 13 11 12 43 42 +1
7. Wiener Neustadt 50 36 14 8 14 44 52 -8
8. Kapfenberger 38 36 9 11 16 42 61 -19
9. Mattersburg 31 36 7 10 19 29 56 -27
1downarrow red.svg 10. LASK Linz 19 36 3 10 23 22 74 -52

Capoliste solitarie[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
21 Austria Roland Linz Austria Vienna
19 Austria Roman Kienast Sturm Graz
18 Albania Hamdi Salihi Rapid Vienna
18 Austria Roman Wallner Salisburgo
14 Austria Deni Alar Kapfenberger
14 Austria Patrick Bürger Mattersburg
11 Austria Johannes Aigner Wiener Neustadt
10 Austria Alan Salisburgo
10 Austria Marcel Schreter Wacker Innsbruck
9 Spagna Guillem Wiener Neustadt
9 Austria Zlatko Junuzović Austria Vienna
9 Bosnia ed Erzegovina Samir Muratović Sturm Graz
9 Ungheria Imre Szabics Sturm Graz

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]