Premyer Liqası 2010-2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Premyer Liqası 2010-2011
Competizione Premyer Liqası
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 19ª
Organizzatore AFFA
Date dal 7 agosto 2010
al 28 maggio 2011
Luogo Azerbaigian Azerbaigian
Partecipanti 12
Risultati
Vincitore Neftçi Baku
(6º titolo)
Retrocessioni Simurq
MOİK Baku
Statistiche
Miglior marcatore Georgia Giorgi Adamia (18 gol)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2009-2010 2011-2012 Right arrow.svg

La Premyer Liqası 2010-2011 è stata la 19ª stagione del massimo campionato di calcio azero disputato tra il 7 agosto 2010 e il 28 maggio 2011 e conclusa con la vittoria del PFC Neftchi Baku, al suo sesto titolo.

Capocannoniere del torneo fu Giorgi Adamia (FK Qarabag Agdam) con 18 reti.[1]

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Il campionato è diviso in due fasi. La prima fase si è svolta con partite di andata e ritorno. Le prime sei classificate si sono qualificate per il girone che assegna lo scudetto e i posti nelle coppe europee. Le altre squadre partecipano alla poule retrocessione: le ultime due classificate retrocedono in Prima divisione.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città Stadio Posizione 2009-2010
AZAL Baku Stadio AZAL 7º posto (come Olimpik-Şüvəlan)
FK Baku Baku Stadio Tofiq Bəhramov 2º posto
Gəncə Ganja Stadio della città di Ganja 1º posto in Prima divisione
İnter Baku Baku Stadio Shafa Campione
Qarabağ Ağdam Stadio Olimpico Guzanli 3º posto
Xəzər-Lənkəran Lankaran Stadio della città di Lankaran 4º posto
MOİK Baku Baku Stadio MOIK 2º posto in Prima divisione
Muğan Salyan Stadio Olimpico 10º posto
Neftçi Baku Baku Stadio Ismat Gayibov 5º posto
Qəbələ Qəbələ Stadio della città di Qəbələ 6º posto
Simurq Zaqatala Stadio della città di Zaqatala 8º posto
Turan Tovuz Tovuz Stadio della città di Tovuz 9º posto

Classifica prima fase[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Neftçi Baku 48 22 14 6 2 40 9 +31
2. Xəzər-Lənkəran 47 22 14 5 3 28 12 +16
3. Qarabağ 42 22 13 3 6 30 14 +16
4. İnter Baku 40 22 12 4 6 24 16 +8
5. AZAL 36 22 9 9 4 27 26 +1
6. FK Baku 33 22 9 6 7 28 21 +7
7. Qəbələ 31 22 8 7 7 19 14 +5
8. Muğan 27 22 7 6 9 14 23 -9
9. Gəncə 24 22 5 9 8 23 27 -4
10. Turan Tovuz 15 22 3 6 13 17 35 -18
11. Simurq 12 22 2 6 14 12 34 -22
12. MOİK Baku 6 22 1 3 18 6 47 -41

Legenda:

      Ammessa ai play-off
      Ammessa ai play-out

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Seconda fase[modifica | modifica wikitesto]

Girone di play-off[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
AzerbaigianCoppacampioni.png 1. Neftçi Baku 67 32 19 10 3 53 17 +36
Coppauefa.png 2. Xəzər-Lənkəran 60 32 16 12 4 38 18 +20
Coppauefa.png 3. Qarabağ 58 32 17 7 8 44 22 +2
Coppauefa.png 4. AZAL 49 32 13 10 9 36 28 +8
5. İnter Baku 49 32 13 10 9 29 24 +5
6. FK Baku 40 32 10 10 12 33 32 +1

Girone di play-out[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
7. Qəbələ 51 32 13 12 7 31 18 +13
8. Muğan 47 32 13 8 11 29 31 -2
9. Gəncə 36 32 8 12 12 33 37 -4
10. Turan Tovuz 27 32 7 6 19 24 47 -23
1downarrow red.svg 11. Simurq 19 32 4 7 21 20 52 -32
1downarrow red.svg 12. MOİK Baku 18 32 4 6 22 14 55 -41

Legenda:

      Campione d'Azerbaigian
      Qualificata alla UEFA Europa League
      Retrocessa in Birinci Divizionu

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Cannonieri[modifica | modifica wikitesto]

Rank Player Club Goals
1 Georgia Giorgi Adamia Qarabağ 18
2 Uzbekistan Bahodir Nasimov Neftçi Baku 15
3 Brasile Flavinho Neftçi Baku 11
4 Azerbaigian Rauf Aliyev Qarabağ 10
Lituania Gvidas Juška AZAL 10
Brasile Junivan Gəncə 10
5 Giamaica Deon Burton Qəbələ 9
Azerbaigian Sabir Allahquliyev Gəncə 9
6 Costa Rica Winston Parks Xəzər-Lənkəran 8
7 Azerbaigian Rashad Abdullayev Neftçi Baku 7
Brasile Jabá FK Baku 7

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Capocannonieri del campionato azero, su foot.dk. URL consultato il 5 gennaio 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio