Veikkausliiga 2019

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Veikkausliiga 2019
Competizione Veikkausliiga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 110ª
Organizzatore SPL/FBF
Date dal 3 aprile 2019
al 3 novembre 2019
Luogo Finlandia Finlandia
Partecipanti 12
Formula due fasi
Sito web Veikkausliiga
Risultati
Vincitore KuPS
(6º titolo)
Retrocessioni KPV
VPS
Statistiche (al 19 ottobre 2019)
Miglior marcatore Slovenia Filip Valenčič (16)
Incontri disputati 162
Gol segnati 396 (2,44 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2018
Mappa di localizzazione: Finlandia
HIFK HJK
HIFK
HJK
Inter Turku
Inter Turku
KPV
KPV
SJK
SJK
KuPS
KuPS
Lahti
Lahti
IFK Mariehamn
IFK Mariehamn
RoPs
RoPs
Honka
Honka
VPS
VPS
Ilves
Ilves
Ubicazione delle squadre della Veikkausliiga 2019.

La Veikkausliiga 2019 è stata la centodecima edizione della massima serie del campionato finlandese di calcio, la trentesima come Veikkausliiga. Il campionato è iniziato il 3 aprile e si è concluso il 3 novembre 2019, con il nuovo formato, ma sempre composto da dodici squadre[1]. Il KuPS ha vinto il campionato per la sesta volta nella sua storia, quarantatré anni dopo l'ultimo successo[2].

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Dalla Veikkausliiga 2018 sono stati retrocessi in Ykkönen il TPS (dopo aver perso lo spareggio promozione/retrocessione) e il PS Kemi Kings, mentre dalla Ykkönen 2018 sono stati promossi l'HIFK e il KPV (vincitore dello spareggio promozione/retrocessione).

Formula[modifica | modifica wikitesto]

La formula del campionato è cambiata, passando a una doppia fase[3]. Nella prima fase le dodici squadre si affrontano in un girone all'italiana, con partite di andata e ritorno, per un totale di 22 giornate. Successivamente, le squadre vengono divise in due gruppi in base alla classifica: le prime sei formano un nuovo girone e competono per il titolo e la qualificazione alle competizioni europee; le ultime sei, invece, lottano per non retrocedere in Ykkönen e per un altro posto valido per guadagnare la qualificazione alle competizioni europee[3]. In entrambi i gironi le squadre si affrontano in un girone all'italiana, con partite di sola andata, per un totale di 5 giornate. Nel girone per il titolo: la squadra prima classificata è campione di Finlandia e si qualifica per il primo turno della UEFA Champions League 2020-2021; la squadra seconda classificata si qualifica per il primo turno della UEFA Europa League 2020-2021, assieme alla vincitrice della Suomen Cup; la squadra terza classificata accede alla finale per la qualificazione al primo turno della UEFA Europa League; le squadre classificate al quarto, quinto e sesto posto, più la prima classificata nel girone per la salvezza accedono agli spareggi per l'accesso alla finale contro la terza classificata[3]. Nel girone per la salvezza l'ultima classificata viene retrocessa direttamente in Ykkönen, mentre la penultima classificata affronta la seconda classificata in Ykkönen in uno spareggio promozione/retrocessione[3].

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Stagione Città Stadio Stagione precedente
HIFK dettagli Helsinki Telia 5G -areena 1º posto in Ykkönen
Honka dettagli Espoo Tapiolan urheilupuisto 4º posto in Veikkausliiga
HJK dettagli Helsinki Telia 5G -areena Campione di Finlandia
IFK Mariehamn dettagli Mariehamn Wiklöf Holding Arena 10º posto in Veikkausliiga
Ilves dettagli Tampere Tammelan stadion 5º posto in Veikkausliiga
Inter Turku dettagli Turku Veritas-stadion 7º posto in Veikkausliiga
KPV dettagli Kokkola Kokkolan Keskuskenttä 2º posto in Ykkönen
KuPS dettagli Kuopio Savon Sanomat Areena 3º posto in Veikkausliiga
Lahti dettagli Lahti Lahden stadion 8º posto in Veikkausliiga
RoPS dettagli Rovaniemi Rovaniemen Keskuskenttä 2º posto in Veikkausliiga
SJK dettagli Seinäjoki OmaSP Stadion 9º posto in Veikkausliiga
VPS dettagli Vaasa Hietalahden jalkapallostadion 6º posto in Veikkausliiga

Prima fase[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Inter Turku 42 22 13 3 6 39 25 +14
2. KuPS 40 22 11 7 4 39 23 +16
3. Ilves 40 22 11 7 4 29 18 +11
4. HJK 34 22 8 10 4 28 22 +6
5. Honka 34 22 10 4 8 31 27 +4
6. IFK Mariehamn 31 22 9 4 9 29 23 +6
7. SJK 28 22 7 7 8 17 23 -6
8. Lahti 28 22 7 7 8 21 29 -8
9. HIFK 26 22 6 8 8 25 29 -4
10. RoPS 24 22 6 6 10 19 25 -6
11. KPV 16 22 4 4 14 19 39 -20
12. VPS 15 22 2 9 11 22 35 -13

Legenda:

      Ammessa al girone per il titolo.
      Ammessa al girone per la salvezza.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

HIF HJK Hon IFK Ilv Int KPV KuP Lah RoP SJK VPS
HIFK –––– 0-2 2-0 1-1 2-2 1-1 3-2 1-1 0-1 1-0 1-0 2-1
HJK 1-1 –––– 0-1 2-1 0-0 2-1 3-1 1-1 4-0 2-2 2-2 1-1
Honka 3-0 0-1 –––– 1-3 1-2 3-2 0-1 1-2 2-0 1-0 0-0 1-1
IFK Mariehamn 1-3 0-2 2-2 –––– 0-1 1-2 3-0 3-4 0-1 2-0 1-0 1-0
Ilves 3-1 1-1 1-1 0-0 –––– 0-1 4-2 0-2 1-0 2-2 3-0 0-0
Inter Turku 3-2 4-1 3-1 1-0 2-3 –––– 2-1 1-0 2-0 3-0 1-2 1-1
KPV 1-1 2-1 0-1 0-4 0-2 1-3 –––– 2-1 0-0 0-1 1-2 2-1
KuPS 1-1 0-0 0-3 0-0 1-0 2-0 3-1 –––– 5-1 2-2 0-1 5-0
Lahti 0-0 3-0 3-2 0-1 1-0 1-1 1-0 3-3 –––– 1-2 1-1 1-1
RoPS 1-0 0-1 1-2 1-2 0-1 0-2 0-0 0-1 3-0 –––– 1-1 2-1
SJK 1-0 0-0 1-2 0-2 0-1 2-1 1-0 1-3 0-2 0-0 –––– 1-0
VPS 3-2 1-1 2-3 2-1 1-2 1-2 2-2 1-2 1-1 0-1 1-1 ––––

Girone per il titolo[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. KuPS 53 27 15 8 4 46 24 +22
2. Inter Turku 48 27 15 3 9 42 29 +13
Noatunloopsong (nuvola).svg 3. Honka 47 27 14 5 8 41 29 +12
Noatunloopsong (nuvola).svg 4. Ilves[4] 47 27 13 8 6 34 25 +9
Noatunloopsong (nuvola).svg 5. HJK 37 27 9 10 8 33 29 +4
Noatunloopsong (nuvola).svg 6. IFK Mariehamn 32 27 9 5 13 31 34 -3

Legenda:

      Campione di Finlandia e ammessa alla UEFA Champions League 2020-2021.
      Ammessa alla UEFA Europa League 2020-2021.
Noatunloopsong (nuvola).svg Partecipa ai play-off per l'accesso alla UEFA Europa League 2020-2021.

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

HJK Hon IFK Ilv Int KuP
HJK –––– 3-0 0-1
Honka 3-1 –––– 3-0
IFK Mariehamn –––– 2-2 0-1
Ilves 2-1 0-2 –––– 1-0
Inter Turku 0-1 2-0 –––– 0-2
KuPS 1-0 1-1 2-0 ––––

Girone per la salvezza[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre mantengono i punti conquistati nella stagione regolare.

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Noatunloopsong (nuvola).svg 7. HIFK 39 27 10 9 8 37 34 +3
Noatunloopsong (nuvola).svg 8. Lahti 36 27 9 9 9 29 36 -7
9. SJK 30 27 7 9 11 18 29 -11
10. RoPS 30 27 8 6 13 23 35 -12
Noatunloopsong (nuvola).svg 11. KPV 25 27 7 4 16 32 47 -15
1downarrow red.svg 12. VPS 19 27 3 10 14 30 45 -15

Legenda:

Noatunloopsong (nuvola).svg Partecipa ai play-off o ai play-out.
      Retrocessa in Ykkönen 2020

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

HIF KPV Lah RoP SJK VPS
HIFK –––– 3-1 2-0 2-0
KPV –––– 4-1 2-3
Lahti 2-2 1-4 –––– 3-0
RoPS –––– 1-0 2-1
SJK 0-2 0-0 –––– 1-1
VPS 2-3 1-2 ––––

Spareggi[modifica | modifica wikitesto]

Spareggi per l'accesso in UEFA Europa League[modifica | modifica wikitesto]

Agli spareggi accedono le squadre classificate dal terzo al sesto posto nel girone per il titolo e la prima classificata nel girone per la salvezza. La terza classificata nel girone per il titolo accede direttamente alla finale.

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Risultati Luogo e data
HJK 2 - 2 (dts)
(4-1 dcr)
Lahti Helsinki, 23 ottobre 2019
IFK Mariehamn 0 - 0 (dts)
(4-2 dcr)
HIFK Mariehamn, 23 ottobre 2019

Semifinale[modifica | modifica wikitesto]

Risultati Luogo e data
HJK 1 - 2 (dts) IFK Mariehamn Helsinki, 27 ottobre 2019

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Risultati Luogo e data
IFK Mariehamn 1 - 2 Honka Mariehamn, 30 ottobre 2019
Honka 1 - 0 IFK Mariehamn Espoo, 3 novembre 2019

Spareggio promozione/retrocessione[modifica | modifica wikitesto]

Allo spareggio hanno partecipato l'undicesima classificata in Veikkausliiga, il KPV, e la seconda classificata in Ykkönen, il TPS.

Risultati Luogo e data
TPS 0 - 0 KPV Turku, 24 ottobre 2019
KPV 0 - 3 TPS Kokkola, 27 ottobre 2019

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Fonte: sito ufficiale (non contiene gli spareggi)[5]

Gol Giocatore Squadra
16 Slovenia Filip Valenčič Inter Turku
12 Finlandia Lauri Ala-Myllymäki Ilves
12 Spagna Borjas Martín Honka
10 Brasile Erikson Carlos HIFK
10 Finlandia Timo Furuholm Inter Turku
8 Ucraina Denys Olijnyk SJK
8 Brasile Rangel KuPS
8 Brasile Luís Henrique HIFK
7 RD del Congo Aristote Mboma IFK Mariehamn
7 Giamaica Steven Morrissey VPS
7 Finlandia Riku Riski HJK

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FI) Veikkausliigan otteluohjelma kaudelle 2019 julkaistu, su veikkausliiga.com, 16 gennaio 2019. URL consultato il 5 aprile 2019.
  2. ^ (FI) KuPS on jalkapallon Suomen mestari! 43 vuoden mittainen odotus päättyi, su yle.fi, 19 ottobre 2019. URL consultato il 19 ottobre 2019.
  3. ^ a b c d (FI) Sarjajärjestelmä, su veikkausliiga.com. URL consultato il 5 aprile 2019.
  4. ^ Ilves ammesso al primo turno preliminare della UEFA Europa League 2020-2021 in qualità di vincitore della Coppa di Finlandia 2019.
  5. ^ (EN) Classifica marcatori 2019, su veikkausliiga.com. URL consultato il 3 novembre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]