Divizia Națională 2009-2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Divizia Națională 2009-2010
Competizione Divizia Națională
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 19ª
Organizzatore FMF
Luogo Moldavia Moldavia
Partecipanti 12
Risultati
Vincitore Sheriff Tiraspol
(10º titolo)
Retrocessioni nessuna
Statistiche
Miglior marcatore Moldavia Alexandr Maximov (13)
Incontri disputati 198
Gol segnati 477 (2,41 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2008-2009 2010-2011 Right arrow.svg

Il campionato di calcio moldavo 2009-2010 (Divizia Națională in lingua rumena) è stata la 19ª edizione della manifestazione. Ebbe inizio il 5 luglio 2009 e si concluse il 16 maggio 2010, fu vinto per la decima volta consecutiva dallo Sheriff Tiraspol.

Novità[modifica | modifica wikitesto]

Il 6 giugno 2009 il club del Tiligul-Tiras Tiraspol annunciò che si sarebbe sciolto, adducendo ragioni di mancanza di fondi. Come conseguenza di ciò l'Academia UTM Chișinău, qualificatosi al penultimo posto durante la stagione 2008-2009 e quindi retrocesso, riuscì a salvarsi. Il Politehnica Chișinău arrivato ultimo in seguito al suo ritiro dal campionato, chiaramente, retrocedette come da regolamento.

Le nuove protagoniste del massimo campionato moldavo furono il FC Viitorul Orhei, vincitore della seconda divisione e, sorprendentemente, lo Sfîntul Gheorghe Suruceni, arrivato solo 11° ma promosso d'ufficio in seguito alla richiesta dei suoi dirigenti. Le ragioni sono oscure, ma paiono essere dovute alle eccellenti infrastrutture in dotazione al club, uniche nel paese.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

A causa dello scarso numero di squadre (12), oltre ai classici gironi di andata e ritorno fu prevista una terza tornata che permetté così la disputa di un totale di 33 giornate, negli standard degli altri campionati europei.

Retrocedettero in Divizia A le ultime due.

Le squadre partecipanti alle coppe europee furono quattro: la squadra campione si qualificò alla UEFA Champions League 2010-2011 partendo dal secondo turno preliminare. Le squadre classificate al secondo e terzo posto furono ammesse alla UEFA Europa League 2010-2011, partendo entrambe dal primo turno preliminare insieme alla vincitrice della coppa nazionale.

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città Stadio Stagione 2008-2009
FC Dinamo Bender Bender
FC Viitorul Orhei Orhei Divizia A
Dacia Chișinău Chișinău
FC Sfîntul Gheorghe Suruceni Divizia A
Zimbru Chișinău Chișinău
Nistru Otaci Otaci
Sheriff Tiraspol Tiraspol Campione di Moldavia
FC Tiraspol Tiraspol
Olimpia Bălți Bălți
FC Iskra-Stal Rîbnița Rîbnița
CSCA-Rapid Chișinău Chișinău
Academia UTM Chișinău Chișinău 11°

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
MoldaviaCoppacampioni.png 1. Sheriff Tiraspol 84 33 27 3 3 75 8 67
Coppauefa.png 2. Iskra-Stal 65 33 19 8 6 50 25 +25
Coppauefa.png 3. Zaria Bălți 60 33 17 9 7 45 23 +22
4. Zimbru Chișinău 59 33 17 8 8 47 29 +18
Coppauefa.png 5. Dacia Chișinău 58 33 16 10 7 54 30 +24
6. Rapid Chișinău 45 33 12 9 12 40 39 +1
7. Academia Chișinău 42 33 11 9 13 36 37 -1
8. Viitorul Costanza 36 33 10 6 17 32 45 -13
9. Tiraspol 34 33 8 10 15 20 34 -14
10. Dinamo Bender 32 33 9 5 19 36 66 -30
1downarrow red.svg 11. Sfîntul Gheorghe 24 33 6 6 21 29 67 -38
1downarrow red.svg 12. Nistru Otaci 11 33 2 5 26 13 74 -61

Legenda:

      Campione di Moldavia
      Qualificata alla UEFA Europa League
      Retrocessa in Divizia A

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]