Divizia Națională 1997-1998

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Divizia Națională 1997-1998
Competizione Divizia Națională
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FMF
Date dal 9 agosto 1997
al 14 giugno 1998
Luogo Moldavia Moldavia
Partecipanti 14
Risultati
Vincitore Zimbru Chișinău
(6º titolo)
Retrocessioni Locomotiva Basarabeasca
Speranța Nisporeni
CSA Victoria Cahul
Fotbal Club Dinamo Bender
Stimold MIF Chișinău
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1996-1997 1998-1999 Right arrow.svg

La Divizia Națională 1997-1998 è stata la settima edizione della massima serie del campionato di calcio moldavo disputato tra il 9 agosto 1997 e il 14 giugno 1998 e concluso con la vittoria dello Zimbru Chișinău, al suo sesto titolo.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Il numero di squadre partecipanti fu ridotto a quattordici rispetto alle sedici della passata stagione e disputarono un turno di andata e ritorno per un totale di 26 partite. In previsione di un'ulteriore riduzione del numero, le retrocessioni passarono a cinque con la nona classificata che disputò uno spareggio con la seconda della Divizia A per la permanenenza in massima serie.

Le squadre partecipanti alle coppe europee furono tre: la squadra campione si qualificò alla UEFA Champions League 1998-1999, la seconda classificata alla Coppa UEFA 1998-1999 mentre la squadra vincitrice della coppa nazionale alla Coppa delle Coppe 1998-1999.

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città Stadio Stagione 1996-1997
Agro-Goliador Chișinău Chișinău 11°
Victoria Cahul Cahul 12°
FC Unisport-Auto Chișinău Chișinău
Roma Bălți Bălți Divizia A
Moldova Gaz Chișinău Chișinău Divizia A
Olimpia Bălți Bălți
FC Dinamo Bender Tighina
Tiligul Tiraspol Tiligul Tiraspol
Zimbru Chișinău Chișinău
Stimold MIF Chișinău Chișinău Divizia A
Nistru Otaci Otaci
Locomotiva Basarabeasca Basarabeasca
Constructorul Chișinău Chișinău Campione di Moldavia
Speranța Nisporeni Nisporeni

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Scudetto Moldova.svgCoppacampioni.png 1. Zimbru Chișinău 69 26 22 3 1 75 8 +67
Coppauefa.png 2. Tiligul Tiraspol Tiligul 59 26 19 2 5 45 20 +25
Coppacoppe.png 3. Constructorul Chișinău 54 26 17 3 6 54 32 +22
4. Nistru Otaci 45 26 13 6 7 36 20 +16
5. Moldova Gaz Chișinău 44 26 14 2 10 38 28 +10
6. Olimpia Bălți 44 26 12 8 6 40 21 +19
7. Unisport-Auto Chișinău 38 26 11 5 10 23 32 -9
8. Roma Bălți 37 26 10 7 9 40 32 +8
Noatunloopsong.png 9. Agro-Goliador Chișinău 33 26 10 3 13 27 35 -8
1downarrow red.svg 10. Locomotiva Basarabeasca 25 26 6 7 13 21 43 -22
1downarrow red.svg 11. Victoria Cahul 24 26 6 6 14 20 42 -22
1downarrow red.svg 12. Dinamo Bender 22 26 6 4 16 19 47 -28
1downarrow red.svg 13. Stimold MIF Chișinău 13 26 2 7 17 19 60 -41
1downarrow red.svg 14. Speranța Nisporeni 3 26 0 5 21 9 46 -37

Legenda:

      Campione di Moldavia
      Qualificata alla Coppa UEFA
      Qualificata alla Coppa delle Coppe
      Ammessa allo spareggio
      Retrocessa in Divizia A

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Speranța Nisporeni penalizzata di tre punti[1].

Play-out[modifica | modifica wikitesto]

L'Agro-Goliador Chișinău disputò lo spareggio, in questa stagione con incontro di andata e ritorno, per la permanenza nella massima serie contro l'Agro Dubăsari e vinse entrambe le sfide.

Dubăsari
18 giugno 1998
Agro Dubăsari 0 – 2 Agro-Goliador Chișinău

Chișinău
22 giugno 1998
Agro-Goliador Chișinău 7 – 1 Agro Dubăsari

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Per non aver presentato la propria squadra juniores a tre incontri

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]