Divizia Națională 2000-2001

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Divizia Națională 2000-2001
Competizione Divizia Națională
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 10ª
Organizzatore FMF
Date dal 22 luglio 2000
al 12 giugno 2001
Luogo Moldavia Moldavia
Partecipanti 8
Risultati
Vincitore Sheriff Tiraspol
(1º titolo)
Retrocessioni FC Olimpia Bălți
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1999-2000 2001-2002 Right arrow.svg

La Divizia Națională 2000-2001 è stata la decima edizione della massima serie del campionato di calcio moldavo disputato tra il 22 luglio 2000 e il 12 giugno 2001 e concluso con la vittoria dello FC Sheriff Tiraspol, al suo primo titolo.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

In questa stagione ci fu un'ulteriore riduzione del numero di squadre partecipanti che passò da 10 a 8. Venne disputato un doppio girone all'italiana per un totale di 28 partite.

L'ultima classificata retrocedette mentre la penultima spareggiò con la seconda della Divizia A per l'ultimo posto disponibile nella stagione seguente.

Le squadre partecipanti alle coppe europee furono quattro: la squadra campione si qualificò alla UEFA Champions League 2001-2002, la seconda classificata e la vincitrice della coppa nazionale alla Coppa UEFA 2001-2002 e una quarta squadra fu ammessa alla Coppa Intertoto 2001.

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città Stadio Stagione 1999-2000
Agro-Goliador Chișinău Chișinău
Haiducul Sporting Hîncești Hîncești Divizia A
Olimpia Bălți Bălți
Tiligul Tiraspol
Zimbru Chișinău Chișinău Campione di Moldavia
Nistru Otaci Otaci
Sheriff Tiraspol Tiraspol
Constructorul Chișinău Chișinău

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Scudetto Moldova.svgCoppacampioni.png 1. FC Sheriff Tiraspol 67 28 21 4 3 58 18 +40
Coppauefa.png 2. FC Zimbru Chișinău 66 28 20 6 2 46 15 +31
3. Tiligul 41 28 11 8 9 33 34 -1
4. Constructorul Chisinau 39 28 10 9 9 30 30 0
Coppauefa.png 5. FC Nistru Otaci 33 28 9 6 13 31 39 -8
6. FC Agro-Goliador Chișinău 25 28 6 7 15 26 47 -21
Noatunloopsong.png 7. Haiducul Sporting Hîncești 25 28 6 7 15 34 45 -11
1downarrow red.svg 8. FC Olimpia Bălți 14 28 3 5 20 19 49 -30

Legenda:

      Campione di Moldavia
      Qualificata alla Coppa UEFA
      Qualificata alla Coppa Intertoto
      Ammessa allo spareggio
      Retrocessa in Divizia A

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Spareggio[modifica | modifica wikitesto]

Il Haiducul Sporting Hîncești, arrivato settimo, non si presentò allo spareggio contro la seconda classificata della Divizia A, il Petrocub-Condor. Le due squadre si fusero e giocarono la stagione successiva nel massimo campionato col nome FC Hîncești.

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]