FA Charity Shield 2000

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: FA Community Shield.

FA Charity Shield 2000
Supercoppa d'Inghilterra 2000
Competizione FA Community Shield
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 78ª
Organizzatore The FA
Date 13 agosto 2000
Luogo Inghilterra Inghilterra
Risultati
Vincitore Chelsea
(2º titolo)
Secondo Manchester Utd
Statistiche
Incontri disputati 1
Gol segnati 2 (2 per incontro)
Pubblico 65 148
(65 148 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1999 2001 Right arrow.svg

Lo FA Charity Shield 2000, noto in italiano anche come Supercoppa d'Inghilterra 2000, è stata la 78ª edizione della Supercoppa d'Inghilterra.

Si è svolto il 13 agosto 2000 al Wembley Stadium di Londra tra il Manchester United, vincitore della FA Premier League 1999-2000, e il Chelsea, vincitore della FA Cup 1999-2000.

A conquistare il titolo è stato il Chelsea che ha vinto per 2-0 con reti di Jimmy Floyd Hasselbaink e Mario Melchiot.

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Londra
13 agosto 2000, ore 15:00 BST
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg 2 – 0
referto
600px Rosso con scudo forcone e barca Gialli.png Manchester United Wembley Stadium (65.148 spett.)
Arbitro Mike Riley

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Chelsea
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Manchester United

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Chelsea:
P 1 Paesi Bassi Ed de Goeij
D 15 Paesi Bassi Mario Melchiot
D 5 Francia Frank Lebœuf
D 6 Francia Marcel Desailly
D 3 Nigeria Celestine Babayaro
C 12 Croazia Mario Stanić
C 16 Italia Roberto Di Matteo Uscita al 70’ 70’
C 11 Inghilterra Dennis Wise (c)
C 8 Uruguay Gustavo Poyet Uscita al 77’ 77’
A 9 Paesi Bassi Jimmy Floyd Hasselbaink
A 25 Italia Gianfranco Zola Uscita al 73’ 73’
A disposizione:
P 23 Italia Carlo Cudicini
D 14 Inghilterra Graeme Le Saux Ingresso al 77’ 77’
D 21 Francia Bernard Lambourde
C 18 Italia Gabriele Ambrosetti
C 20 Inghilterra Jody Morris Ingresso al 70’ 70’
A 19 Norvegia Tore André Flo
A 22 Islanda Eiður Guðjohnsen Ingresso al 73’ 73’
Allenatore:
Italia Gianluca Vialli
Chelsea vs Man Utd 2000-08-13.svg
Manchester Utd:
P 1 Francia Fabien Barthez
D 2 Inghilterra Gary Neville
D 5 Norvegia Ronny Johnsen
D 27 Francia Mikaël Silvestre Uscita al 19’ 19’
D 3 Irlanda Denis Irwin
C 7 Inghilterra David Beckham
C 16 Irlanda Roy Keane (c) Red card.svg 62’
C 18 Inghilterra Paul Scholes Ammonizione al 81’ 81’
C 11 Galles Ryan Giggs Uscita al 78’ 78’
A 20 Norvegia Ole Gunnar Solskjær Uscita al 70’ 70’
A 10 Inghilterra Teddy Sheringham Uscita al 70’ 70’
A disposizione:
P 17 Paesi Bassi Raimond van der Gouw
D 6 Paesi Bassi Jaap Stam Ingresso al 19’ 19’
D 12 Inghilterra Phil Neville
C 8 Inghilterra Nicky Butt
C 25 Sudafrica Quinton Fortune Ingresso al 78’ 78’
A 9 Inghilterra Andy Cole Ingresso al 70’ 70’
A 19 Trinidad e Tobago Dwight Yorke Ingresso al 70’ 70’
Allenatore:
Scozia Alex Ferguson

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio