FA Community Shield 2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: FA Community Shield.

FA Community Shield 2010
Supercoppa d'Inghilterra 2010
Competizione FA Community Shield
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 88ª
Organizzatore The FA
Date 8 agosto 2010
Luogo Inghilterra Inghilterra
Risultati
Vincitore Manchester Utd
(18º titolo)
Secondo Chelsea
Statistiche
Miglior giocatore Paul Scholes
Incontri disputati 1
Gol segnati 4 (4 per incontro)
Pubblico 84 623
(84 623 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2009 2011 Right arrow.svg

Lo FA Community Shield 2010 si è disputato domenica 8 agosto 2010 al Wembley Stadium di Londra.

La sfida ha visto contrapporsi il Chelsea, campione d'Inghilterra in carica e detentore dell'ultima FA Cup, ed il Manchester United, 2º classificato nell'ultima Premier League.[1] La partita è stata la riedizione del Community Shield dell'anno precedente (2009), che vide il Chelsea sconfiggere il Manchester United ai calci di rigore dopo il 2-2 dei tempi regolamentari.

A conquistare il trofeo è stato il Manchester United, che si è imposto per 3-1 grazie alle reti di Antonio Valencia, Javier Hernández e Dimităr Berbatov. La squadra di Sir Alex Ferguson ha vinto il suo terzo Community Shield nelle ultime quattro edizioni.

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Londra
8 agosto 2010, ore 15:00 BST
Chelsea Azzurro e Bianco con Leone, Staffa.svg1 – 3
referto
600px Rosso con scudo forcone e barca Gialli.png Manchester UnitedWembley Stadium (84.623 spett.)
Arbitro:  Andre Marriner

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Chelsea
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Manchester United

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Chelsea:
P 40 Portogallo Henrique Hilário
D 19 Portogallo Paulo Ferreira Uscita al 79’ 79’
D 2 Serbia Branislav Ivanović
D 26 Inghilterra John Terry (c)
D 3 Inghilterra Ashley Cole Uscita al 79’ 79’
C 12 Nigeria Mikel John Obi Uscita al 60’ 60’
C 5 Ghana Michael Essien
C 8 Inghilterra Frank Lampard
A 21 Costa d'Avorio Salomon Kalou
A 15 Francia Florent Malouda Uscita al 73’ 73’
A 39 Francia Nicolas Anelka Uscita al 60’ 60’
A disposizione:
P 22 Inghilterra Ross Turnbull
D 38 Paesi Bassi Patrick van Aanholt
D 43 Paesi Bassi Jeffrey Bruma Ingresso al 79’ 79’
C 10 Israele Yossi Benayoun Ingresso al 73’ 73’
C 18 Russia Jurij Žirkov Ingresso al 79’ 79’
A 11 Costa d'Avorio Didier Drogba Ingresso al 60’ 60’
A 23 Inghilterra Daniel Sturridge Ingresso al 60’ 60’
Allenatore:
Italia Carlo Ancelotti
Chelsea vs Man Utd 2010-08-08.svg
Manchester Utd:
P 1 Paesi Bassi Edwin van der Sar
D 22 Irlanda John O'Shea
D 23 Irlanda del Nord Jonny Evans
D 15 Serbia Nemanja Vidić (c)
D 20 Brasile Fábio Uscita al 72’ 72’
C 25 Ecuador Luis Antonio Valencia
C 16 Inghilterra Michael Carrick Uscita al 79’ 79’
C 18 Inghilterra Paul Scholes Uscita al 79’ 79’
C 13 Corea del Sud Park Ji-Sung Uscita al 46’ 46’
A 10 Inghilterra Wayne Rooney Uscita al 46’ 46’
A 7 Inghilterra Michael Owen Uscita al 46’ 46’
A disposizione:
P 29 Polonia Tomasz Kuszczak
D 12 Inghilterra Chris Smalling Ingresso al 72’ 72’
C 11 Galles Ryan Giggs Ingresso al 79’ 79’
C 17 Portogallo Nani Ingresso al 46’ 46’
C 24 Scozia Darren Fletcher Ingresso al 79’ 79’
A 9 Bulgaria Dimităr Berbatov Ingresso al 46’ 46’
A 14 Messico Javier Hernández Ingresso al 46’ 46’
Allenatore:
Scozia Alex Ferguson

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il Manchester United ha preso parte al match come 2º classificato dell'ultima Premier League in quanto il Chelsea era sia campione d'Inghilterra in carica sia detentore dell'ultima FA Cup.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio