FA Community Shield 2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: FA Community Shield.

FA Community Shield 2016
Supercoppa d'Inghilterra 2016
Competizione FA Community Shield
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 94°
Organizzatore The FA
Date 7 agosto 2016
Luogo Inghilterra Inghilterra
Partecipanti 2
Risultati
Vincitore Manchester Utd
(21º titolo)
Secondo Leicester City
Statistiche
Miglior giocatore Eric Bailly
Incontri disputati 1
Gol segnati 3 (3 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2015 2017 Right arrow.svg

Lo FA Community Shield 2016 si è disputata domenica 7 agosto 2016 al Wembley Stadium di Londra.

La sfida ha visto contrapporsi il Leicester City, campione d'Inghilterra in carica, ed il Manchester United, detentore dell'ultima FA Cup. Per il Leicester City si è trattata della seconda apparizione nella competizione, la prima dopo 45 anni, mentre il Manchester United è tornato a giocarla dopo tre anni.

A conquistare il trofeo è stato il Manchester United, che si è imposto per 2-1 grazie alle reti di Jesse Lingard e Zlatan Ibrahimović.[1] La squadra di José Mourinho ha vinto il Community Shield per la 21ª volta nella sua storia.

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Londra
7 agosto 2016, ore 17:00 CEST
Leicester City 1 – 2
referto
Manchester Utd Wembley Stadium (85 437 spett.)
Arbitro Craig Pawson (South Yorkshire)

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Leicester City
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Manchester United

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

P 1 Danimarca Kasper Schmeichel
TD 17 Inghilterra Danny Simpson Ammonizione al 40’ 40’ Uscita al 63’ 63’
DC 6 Germania Robert Huth Uscita al 89’ 89’
DC 5 Inghilterra Wes Morgan (c)
TS 28 Austria Christian Fuchs Uscita al 80’ 80’
CD 26 Algeria Riyad Mahrez
CC 10 Galles Andy King Ammonizione al 55’ 55’ Uscita al 62’ 62’
CC 4 Inghilterra Danny Drinkwater
CS 11 Inghilterra Marc Albrighton Uscita al 46’ 46’
AD 20 Giappone Shinji Okazaki Uscita al 46’ 46’
AS 9 Inghilterra Jamie Vardy Ammonizione al 75’ 75’
A disposizione:
P 21 Germania Ron-Robert Zieler
D 2 Spagna Luis Hernández Ingresso al 63’ 63’
D 15 Ghana Jeffrey Schlupp Ingresso al 80’ 80’
C 22 Inghilterra Demarai Gray Ingresso al 46’ 46’
A 23 Argentina Leonardo Ulloa Ingresso al 89’ 89’
A 7 Nigeria Ahmed Musa Ingresso al 46’ 46’
A 24 Francia Nampalys Mendy Ingresso al 62’ 62’
Allenatore:
Italia Claudio Ranieri
Leicester City vs Manchester United 2016-08-07.svg
P 1 Spagna David de Gea
TD 25 Ecuador Antonio Valencia
DC 3 Costa d'Avorio Eric Bailly Ammonizione al 71’ 71’
DC 17 Paesi Bassi Daley Blind
TS 23 Inghilterra Luke Shaw Uscita al 69’ 69’
MED 16 Inghilterra Michael Carrick Uscita al 61’ 61’
MED 27 Belgio Marouane Fellaini
ED 14 Inghilterra Jesse Lingard Uscita al 63’ 63’
CO 10 Inghilterra Wayne Rooney (c) Uscita al 87’ 87’
ES 11 Francia Anthony Martial Uscita al 70’ 70’
A 9 Svezia Zlatan Ibrahimović
A disposizione:
P 20 Argentina Sergio Romero
D 5 Argentina Marcos Rojo Ingresso al 69’ 69’
C 21 Spagna Ander Herrera Ingresso al 61’ 61’
C 28 Francia Morgan Schneiderlin Ingresso al 87’ 87’
C 8 Spagna Juan Mata Ingresso al 63’ 63’ Uscita al 90+3’ 90+3’
C 22 Armenia Henrikh Mkhitaryan Ingresso al 90+3’ 90+3’
A 19 Inghilterra Marcus Rashford Ingresso al 70’ 70’
Allenatore:
Portogallo José Mourinho

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Community Shield: lo United piega il Leicester, decide Ibrahimovic, Sportmediaset, 7 agosto 2016. URL consultato il 6 agosto 2016.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio