Riyad Mahrez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Riyad Mahrez
Algérie - Arménie - 20140531 - Riyad Mahrez.jpg
Mahrez con la nazionale algerina nel 2014
Nazionalità Algeria Algeria
Altezza 179 cm
Peso 67 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Manchester City
Carriera
Giovanili
2004-2009600px Giallo e Blu.svg AAS Sarcelles
Squadre di club1
2009-2010Quimper Cornouaille27 (1)
2010-2012Le Havre 260 (24)
2012-2014Le Havre60 (6)
2014-2018Leicester City158 (42)
2018-Manchester City95 (29)
Nazionale
2014-Algeria Algeria70 (26)
Palmarès
Coppa Africa.svg Coppa d'Africa
Oro Egitto 2019
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 16 novembre 2021

Riyad Karim Mahrez (in arabo: رياض كريم محرز‎; Sarcelles, 21 febbraio 1991) è un calciatore algerino, con cittadinanza francese, attaccante del Manchester City e della nazionale algerina, della quale è capitano e con cui si è laureato campione d’Africa nel 2019.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Riyad Mahrez è nato il 21 febbraio 1991 a Sarcelles, in Francia, da padre algerino, Ahmed, e madre algerina-marocchina, Halima. Possiede anche la cittadinanza francese. Il padre, originario di Beni Snous e trasferitosi in Francia negli anni settanta, giocava a calcio e trasmise la stessa passione al figlio. All'età di 15 anni Riyad rimase orfano del padre, che si spense a 54 anni per un infarto.[1]

Nell'agosto 2015 ha sposato Rita Janet Johal.[2] La loro prima figlia è nata nell'ottobre 2015.[1] Musulmano praticante, nel giugno 2017 si è recato in pellegrinaggio a La Mecca.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Attaccante esterno, dotato di fantasia, abilità negli assist, possiede un'ottima tecnica di base, un buon tiro e un eccellente dribbling[3][4]. Il ruolo che predilige è quello di ala destra, dove può puntare l'avversario e calciare in porta con il mancino. Nel Leicester occupava tatticamente il ruolo di esterno destro nel 4-4-2. Si dimostra inoltre un buon rigorista, ha messo a segno 12 penalty su 18 calciati.[5]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate 2009 firma un contratto professionistico con il Quimper con cui realizza una sola rete in ventisette partite disputate nel campionato amatoriale francese.

Le Havre[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate 2010 si aggrega alla squadra riserve del Le Havre 2, militando nella quarta divisione francese. Passa poi in prima squadra al Le Havre in Ligue 2, negli anni si alterna tra prima e seconda squadra, totalizzando in tre stagioni con il Le Havre 67 presenze contornate da 10 gol.

Leicester City[modifica | modifica wikitesto]

Mahrez calcia una punizione con la maglia del Leicester (febbraio 2015).

Nel gennaio del 2014, firma un quadriennale con il Leicester City. Il 25 gennaio successivo, debutta in campionato contro il Middlesbrough. Segna il suo primo goal con la maglia dei Foxes all'89º minuto di una partita contro il Nottingham Forest. Conclude il primo semestre con 3 reti in 19 partite vincendo il campionato di Football League Championship 2013-2014. Il 16 agosto debutta in Premier League ed esattamente due mesi dopo segna il suo primo gol nel massimo campionato inglese. Termina la prima stagione in Premier con 30 presenze mettendo a segno 4 gol.

Nella sua seconda stagione in Premier League migliora le sue prestazioni e soprattutto il suo apporto in zona gol giocando da ala destra nel 4-4-2 di Claudio Ranieri. L'8 agosto 2015 realizza una doppietta nella partita vinta per 4-2 contro il Sunderland.[6] Si ripete con un'altra doppietta, il 31 ottobre seguente nella vittoria esterna 2-3 contro il West Bromwich. Il 5 dicembre 2015 realizza una tripletta nella vittoria esterna 0-3 sullo Swansea City.[7] Il 24 aprile 2016 vince il prestigioso premio come miglior calciatore dell'anno del campionato inglese, divenendo anche il primo calciatore africano e il secondo non europeo (dopo Luis Suárez) a riuscirci.[8] Nella stessa stagione il 2 maggio grazie al pareggio per 2-2 del Tottenham secondo in classifica contro il Chelsea, che segue il pareggio del giorno prima dei Foxes contro il Manchester Utd per 1-1, si laurea campione d'Inghilterra 2015-2016 con il Leicester City.[9]

Mahrez in azione con l'Algeria durante il Campionato mondiale di calcio 2014.

Manchester City[modifica | modifica wikitesto]

Il 10 luglio 2018 si trasferisce a titolo definitivo al Manchester City per un corrispettivo di circa 68 milioni di euro, che ne fanno il calciatore africano più costoso di sempre; l'algerino firma un contratto della durata di cinque anni.[10] Esordisce con la maglia dei Citizens il 5 agosto nella gara valida per il Community Shield 2018, disputatasi al Wembley Stadium di Londra e vinta per 2-0 contro il Chelsea.[11][12] Il 22 settembre successivo, realizza le sue prime due reti con la maglia dei Citizens in campionato, nella vittoria in trasferta per 5-0 contro il Cardiff City.[13] Vince la Premier League 2018-2019 con il Manchester City, la sua seconda in carriera.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel novembre 2013 Riyad ha espresso di voler rappresentare l'Algeria a livello internazionale. Il 31 maggio 2014 debutta in nazionale nell'amichevole contro l'Armenia. Successivamente viene convocato per il Campionato mondiale di calcio 2014, giocando solamente da subentrato uno spezzone dei gironi contro il Belgio.

Il 15 ottobre 2014 segna il suo primo gol con la nazionale su assist di Islam Slimani nella partita vinta 3-0 contro il Malawi nelle qualificazioni alla Coppa d'Africa 2015. Partecipa anche alla Coppa delle Nazioni Africane 2015, fermandosi però ai quarti di finale contro la Costa d'Avorio, e alla Coppa d'Africa 2017.[14] In occasione della Coppa d'Africa 2019 diventa il nuovo capitano della nazionale.[15] In questo torneo, nella semifinale contro la Nigeria, realizza, su calcio piazzato in pieno recupero, la decisiva rete del 2-1 finale, portando così l'Algeria in finale di Coppa d'Africa dopo 29 anni[16]; la finale è stata vinta pochi giorni più tardi dai maghrebini per 1-0 contro il Senegal.[17]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 21 settembre 2021.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2009-2010 Francia Quimper CFA 27 1 CF+CdL 0 0 - - - - - - 27 1
2010-2011 Francia Le Havre 2 CFA 32 13 - - - - - - - - - 32 13
2011-2012 CFA 28 11 - - - - - - - - - 28 11
Totale Le Havre 2 60 24 60 24
2012-2013 Francia Le Havre L2 38 4 CF+CdL 4+1 1+0 - - - - - - 39 5
2013-gen. 2014 L2 22 2 CF+CdL 0+2 3 - - - - - - 19 5
Totale Le Havre 60 6 7 4 - - - - 67 10
gen.-giu. 2014 Inghilterra Leicester City FLC 19 3 FACup+CdL 0 0 - - - - - - 19 3
2014-2015 PL 30 4 FACup+CdL 1+1 0 - - - - - - 32 4
2015-2016 PL 37 17 FACup+CdL 0+2 1 - - - - - - 39 18
2016-2017 PL 36 6 FACup+CdL 2+0 0 UCL 9 4 CS 1 0 48 10
2017-2018 PL 36 12 FACup+CdL 3+2 0+1 - - - - - - 41 13
Totale Leicester 158 42 11 2 9 4 1 0 179 48
2018-2019 Inghilterra Manchester City PL 27 7 FACup+CdL 5+5 2+2 UCL 6 1 CS 1 0 44 12
2019-2020 PL 33 11 FACup+CdL 5+5 0+1 UCL 7 1 CS 0 0 50 13
2020-2021 PL 27 9 FACup+CdL 4+5 0+1 UCL 12 4 - - - 48 14
2021-2022 PL 4 1 FACup+CdL 0+1 0+2 UCL 1 1 CS - - 7 4
Totale Manchester City 91 28 30 8 25 7 2 0 149 43
Totale carriera 396 101 48 14 34 11 3 0 482 126

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Algeria
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
31-5-2014 Sion Algeria Algeria 3 – 1 Armenia Armenia Amichevole - Uscita al 71’ 71’
4-6-2014 Ginevra Algeria Algeria 2 – 1 Romania Romania Amichevole - Ingresso al 68’ 68’
17-6-2014 Belo Horizonte Belgio Belgio 2 – 1 Algeria Algeria Mondiali 2014 - 1º turno - Uscita al 71’ 71’
6-9-2014 Addis Abeba Etiopia Etiopia 1 – 2 Algeria Algeria Qual. Coppa d'Africa 2015 - Ingresso al 77’ 77’
10-9-2014 Blida Algeria Algeria 1 – 0 Mali Mali Qual. Coppa d'Africa 2015 -
11-10-2014 Blantyre Malawi Malawi 0 – 2 Algeria Algeria Qual. Coppa d'Africa 2015 - Uscita al 89’ 89’
15-10-2014 Blida Algeria Algeria 3 – 0 Malawi Malawi Qual. Coppa d'Africa 2015 1 Uscita al 81’ 81’
15-11-2014 Blida Algeria Algeria 3 – 1 Etiopia Etiopia Qual. Coppa d'Africa 2015 1 Uscita al 84’ 84’
19-11-2014 Bamako Mali Mali 2 – 0 Algeria Algeria Qual. Coppa d'Africa 2015 - Ingresso al 58’ 58’
11-1-2015 Radès Tunisia Tunisia 1 – 1 Algeria Algeria Amichevole - Uscita al 46’ 46’
19-1-2015 Mongomo Algeria Algeria 3 – 1 Sudafrica Sudafrica Coppa d'Africa 2015 - 1º turno - Uscita al 60’ 60’
23-1-2015 Mongomo Ghana Ghana 1 – 0 Algeria Algeria Coppa d'Africa 2015 - 1º turno - Ingresso al 71’ 71’
27-1-2015 Malabo Senegal Senegal 0 – 2 Algeria Algeria Coppa d'Africa 2015 - 1º turno 1 Uscita al 90’ 90’
1-2-2015 Malabo Costa d'Avorio Costa d'Avorio 3 – 1 Algeria Algeria Coppa d'Africa 2015 - Quarti di finale - Uscita al 72’ 72’
26-3-2015 Doha Qatar Qatar 1 – 0 Algeria Algeria Amichevole -
30-3-2015 Doha Oman Oman 1 – 4 Algeria Algeria Amichevole - Ingresso al 66’ 66’
13-6-2015 Blida Algeria Algeria 4 – 0 Seychelles Seychelles Qual. Coppa d'Africa 2017 -
6-9-2015 Maseru Lesotho Lesotho 1 – 3 Algeria Algeria Qual. Coppa d'Africa 2017 -
9-10-2015 Algeri Algeria Algeria 1 – 2 Guinea Guinea Amichevole -
13-10-2015 Algeri Algeria Algeria 1 – 0 Senegal Senegal Amichevole -
14-11-2015 Dar es Salaam Tanzania Tanzania 2 – 2 Algeria Algeria Qual. Mondiali 2018 -
17-11-2015 Blida Algeria Algeria 7 – 0 Tanzania Tanzania Qual. Mondiali 2018 1
25-3-2016 Blida Algeria Algeria 7 – 1 Etiopia Etiopia Qual. Coppa d'Africa 2017 - Uscita al 78’ 78’
29-3-2016 Addis Abeba Etiopia Etiopia 3 – 3 Algeria Algeria Qual. Coppa d'Africa 2017 -
4-9-2016 Blida Algeria Algeria 6 – 0 Lesotho Lesotho Qual. Coppa d'Africa 2017 2
9-10-2016 Blida Algeria Algeria 1 – 1 Camerun Camerun Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 88’ 88’
12-11-2016 Uyo Nigeria Nigeria 3 – 1 Algeria Algeria Qual. Mondiali 2018 -
15-1-2017 Franceville Algeria Algeria 2 – 2 Zimbabwe Zimbabwe Coppa d'Africa 2017 - 1º turno 2
19-1-2017 Franceville Algeria Algeria 1 – 2 Tunisia Tunisia Coppa d'Africa 2017 - 1º turno -
23-1-2017 Franceville Algeria Algeria 2 – 2 Senegal Senegal Coppa d'Africa 2017 - 1º turno -
6-6-2017 Blida Algeria Algeria 2 – 1 Guinea Guinea Amichevole - Uscita al 72’ 72’
11-6-2017 Blida Algeria Algeria 1 – 0 Togo Togo Qual. Coppa d'Africa 2019 -
5-9-2017 Costantina Algeria Algeria 0 – 1 Zambia Zambia Qual. Mondiali 2018 -
10-11-2017 Costantina Algeria Algeria 3 – 0 tav Nigeria Nigeria Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 64’ 64’
14-11-2017 Algeri Algeria Algeria 3 – 0 Rep. Centrafricana Rep. Centrafricana Amichevole - cap.
22-3-2018 Algeri Algeria Algeria 4 – 1 Tanzania Tanzania Amichevole -
27-3-2018 Graz Iran Iran 4 – 1 Algeria Algeria Amichevole - Uscita al 68’ 68’
1-6-2018 Algeri Algeria Algeria 2 – 3 Capo Verde Capo Verde Amichevole -
7-6-2018 Lisbona Portogallo Portogallo 3 – 0 Algeria Algeria Amichevole -
8-9-2018 Bakau Gambia Gambia 1 – 1 Algeria Algeria Qual. Coppa d'Africa 2019 -
12-10-2018 Blida Algeria Algeria 2 – 0 Benin Benin Qual. Coppa d'Africa 2019 - cap. Uscita al 82’ 82’
16-10-2018 Cotonou Benin Benin 1 – 0 Algeria Algeria Qual. Coppa d'Africa 2019 - Ingresso al 62’ 62’
18-11-2018 Lomé Togo Togo 1 – 4 Algeria Algeria Qual. Coppa d'Africa 2019 2
26-3-2019 Blida Algeria Algeria 1 – 0 Tunisia Tunisia Amichevole - cap.
11-6-2019 Doha Algeria Algeria 1 – 1 Burundi Burundi Amichevole - cap.
16-6-2019 Doha Algeria Algeria 3 – 2 Mali Mali Amichevole - Ingresso al 61’ 61’
23-6-2019 Il Cairo Algeria Algeria 2 – 0 Kenya Kenya Coppa d'Africa 2019 - 1º turno 1 cap.
27-6-2019 Il Cairo Senegal Senegal 0 – 1 Algeria Algeria Coppa d'Africa 2019 - 1º turno - cap.
1-7-2019 Il Cairo Tanzania Tanzania 0 – 3 Algeria Algeria Coppa d'Africa 2019 - 1º turno - Ingresso al 74’ 74’
7-7-2019 Il Cairo Algeria Algeria 3 – 0 Guinea Guinea Coppa d'Africa 2019 - Ottavi di finale 1 cap.
11-7-2019 Suez Costa d'Avorio Costa d'Avorio 1 – 1 dts
(3 – 4 dtr)
Algeria Algeria Coppa d'Africa 2019 - Quarti di finale - cap. Uscita al 86’ 86’
14-7-2019 Il Cairo Algeria Algeria 2 – 1 Nigeria Nigeria Coppa d'Africa 2019 - Semifinale 1 cap.
19-7-2019 Il Cairo Senegal Senegal 0 – 1 Algeria Algeria Coppa d'Africa 2019 - Finale - cap.[18]
9-9-2019 Blida Algeria Algeria 1 – 0 Benin Benin Amichevole - cap. Uscita al 77’ 77’
10-10-2019 Blida Algeria Algeria 1 – 1 RD del Congo RD del Congo Amichevole - Ingresso al 67’ 67’
15-10-2019 Lilla Algeria Algeria 3 – 0 Colombia Colombia Amichevole 2 cap. Uscita al 85’ 85’
14-11-2019 Blida Algeria Algeria 5 – 0 Zambia Zambia Qual. Coppa d'Africa 2021 - cap.
9-10-2020 Sankt Veit an der Glan Nigeria Nigeria 0 – 1 Algeria Algeria Amichevole - cap. Uscita al 72’ 72’
13-10-2020 L'Aia Algeria Algeria 2 – 2 Messico Messico Amichevole 1 cap.
12-11-2020 Algeri Algeria Algeria 3 – 1 Zimbabwe Zimbabwe Qual. Coppa d'Africa 2021 1 cap. Uscita al 71’ 71’
17-11-2020 Harare Zimbabwe Zimbabwe 2 – 2 Algeria Algeria Qual. Coppa d'Africa 2021 1 cap. Uscita al 80’ 80’
29-3-2021 Blida Algeria Algeria 5 – 0 Botswana Botswana Qual. Coppa d'Africa 2021 1 cap.
6-6-2021 Blida Algeria Algeria 1 – 0 Mali Mali Amichevole 1 cap. Ammonizione al 45’ 45’ Uscita al 85’ 85’
11-6-2021 Radès Tunisia Tunisia 0 – 2 Algeria Algeria Amichevole 1 cap. Ammonizione al 85’ 85’ Uscita al 90+1’ 90+1’
2-9-2021 Blida Algeria Algeria 8 – 0 Gibuti Gibuti Qual. Mondiali 2022 1 cap.
7-9-2021 Marrakech Burkina Faso Burkina Faso 1 – 1 Algeria Algeria Qual. Mondiali 2022 - cap.
8-10-2021 Blida Algeria Algeria 6 – 1 Niger Niger Qual. Mondiali 2022 2 cap. Uscita al 78’ 78’
12-10-2021 Niamey Niger Niger 0 – 4 Algeria Algeria Qual. Mondiali 2022 1 cap.
12-11-2021 Il Cairo Gibuti Gibuti 0 – 4 Algeria Algeria Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 46’ 46’
16-11-2021 Blida Algeria Algeria 2 – 2 Burkina Faso Burkina Faso Qual. Mondiali 2022 1 cap.
Totale Presenze 70 Reti (5º posto) 26

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Leicester City: 2013-2014
Leicester City: 2015-2016
Manchester City: 2018-2019, 2020-2021
Manchester City: 2018
Manchester City: 2018-2019, 2019-2020, 2020-2021
Manchester City: 2018-2019

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Egitto 2019

Individuali[modifica | modifica wikitesto]

2016
2015-2016
2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) The incredible family history of player of the year Riyad Mahrez, Daily Mail, 28 aprile 2016.
  2. ^ Riyad Mahrez's wife Johal enjoying the life of Premier League WAG | Daily Mail Online
  3. ^ Febbre da Calciomercato, su L'Ultimo Uomo, 14 luglio 2016. URL consultato il 13 dicembre 2019.
  4. ^ Stefano Boldrini, Premier, Mahrez re di Leicester: chi è il talento cresciuto col calcio di strada?, su La Gazzetta dello Sport, 23 marzo 2016. URL consultato il 15 dicembre 2019.
  5. ^ Reti da rigore, transfermarkt.it.
  6. ^ (EN) Leicester City 4-2 Sunderland: Claudio Ranieri gets off to flying start as Foxes win six-goal thriller at King Power Stadium, su dailymail.co.uk. URL consultato l'11 gennaio 2020.
  7. ^ Ranieri vola: Leicester in testa da solo. Crolla il City, frena lo United: Arsenal 2º, su gazzetta.it, 5 dicembre 2015. URL consultato il 5 dicembre 2015.
  8. ^ Mahrez miglior giocatore dell'anno della Premier, è il primo africano a riuscirci, su sportnotizie24.it. URL consultato il 26 aprile 2016 (archiviato dall'url originale il 13 maggio 2016).
  9. ^ Ranieri nella storia: la Premier è sua! Leicester campione per la prima volta, su gazzetta.it. URL consultato il 3 maggio 2016.
  10. ^ City sign Riyad Mahrez from Leicester, su mancity.com, 10 luglio 2018. URL consultato l'11 luglio 2018 (archiviato dall'url originale il 10 luglio 2018).
  11. ^ Maurizio Crosetti, Chelsea-Manchester City 0-2: doppietta di Aguero, Sarri ko nel Community Shield, su repubblica.it, La Repubblica, 5 agosto 2018. URL consultato il 12 agosto 2018.
  12. ^ Lorenzo Amuso, Sarri, esordio amaro: Aguero affonda il Chelsea, su ilgiornale.it, Il Giornale, 6 agosto 2018. URL consultato il 12 agosto 2018.
  13. ^ Il Manchester City riparte passeggiando a Cardiff: 0-5, ricomincia la corsa in Premier, su it.eurosport.com.
  14. ^ CAN-2017 TOTAL : M. LEEKENS DÉVOILE LA LISTE DES 23, su faf.dz. URL consultato il 1º gennaio 2017 (archiviato dall'url originale il 1º gennaio 2017).
  15. ^ (EN) Africa Cup of Nations 2019: Need to know, su mancity.com, 21 giugno 2019.
  16. ^ Coppa Africa 2019, il risultato della semifinale: Algeria in finale, Nigeria ko 2-1, su sport.sky.it, 14 luglio 2019.
  17. ^ L'Algeria vince la Coppa d'Africa: Senegal ko 1-0, su sport.sky.it. URL consultato il 19 luglio 2019.
  18. ^ 2º titolo di Coppa d'Africa

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]